Modem di proprietà o a noleggio? Ecco come scegliere

Uno dei dispositivi essenziali per accedere ad Internet da casa è il modem Wi-Fi a cui possiamo collegare tutti i nostri PC, smartphone e tablet. Spesso gli operatori di telefonia fissa offrono il modem Wi-Fi a noleggio ed in alcuni casi lo integrano gratuitamente nelle offerte ma l’utente ha anche la possibilità di acquistarlo da un rivenditore terzo. Ecco come scegliere la migliore opzione.

Come scegliere il miglior modem Wi-Fi per la propria casa

Uno strumento essenziale per accedere al web da casa è, senza dubbio, il modem Wi-Fi. Questo dispositivo può essere acquistato, in modo molto semplice, online o presso uno dei tanti rivenditori di prodotti tecnologici sparsi sul territorio nazionale. In alternativa, in molte occasioni, il modem Wi-Fi è incluso, gratuitamente, nelle offerte ADSL attivabili sul mercato.

I vantaggi del noleggio di un modem

Nel caso in cui tale dispositivo non fosse incluso gratuitamente con la tariffa che si desidera attivare, l’utente potrà sempre noleggiarlo con un pagamento rateale della durata di diversi mesi (generalmente 24) con rate mensili di pochi Euro. Attivare una promozione con modem Wi-Fi incluso gratis o noleggiare un dispositivo rappresentano delle ottime soluzioni per evitare di incorrere in una spesa extra al momento della sottoscrizione di una nuova offerta.

In questo modo, si ridurranno drasticamente i costi iniziali legati alla sottoscrizione di un nuovo abbonamento di telefonia fissa. L’utente pagherà progressivamente il modem senza dover sborsare una cifra che può risultare decisamente superiore al contributo di attivazione della nuova tariffa.
Scopri le migliori tariffe ADSL

Migliori offerte ADSL con modem Wi-Fi gratuito

Come mostra il comparatore di SosTariffe.it per offerte ADSL, le tariffe attivabili ad oggi che includono un modem Wi-Fi gratis sono numerose. Di seguito alcune delle migliori proposte:

  • Jet di Fastweb: Internet senza limiti tramite ADSL o fibra ottica e chiamate illimitate ma con scatto alla risposta a 20 Euro al mese per un anno e poi a 35 Euro al mese;
  • Super Jet di Fastweb: Internet senza limiti tramite ADSL o fibra ottica e chiamate illimitate 25 Euro al mese per un anno e poi a 39 Euro al mese;

Scopri Super Jet

  • Absolute di Infostrada: Internet ADSL senza limiti e 60 minuti di chiamate illimitate senza scatto a 22,95 Euro per ogni 4 settimane con prezzo bloccato;
  • All Inclusive Unlimited di Infostrada: Internet ADSL senza limiti e chiamate illimitate verso tutti a 24,95 Euro per ogni 4 settimane con prezzo bloccato.

Scopri All Inclusive Unlimited

  • Super ADSL di Vodafone: Internet ADSL senza limiti e chiamate verso tutti con scatto alla risposta al costo di 25 Euro a rinnovo per i primi 12 rinnovi (poi 29 Euro se non sei cliente Vodafone su smartphone);
  • Super ADSL Family di Vodafone: Internet ADSL senza limiti e chiamate illimitate e senza scatto a 30 Euro a rinnovo per i primi 12 rinnovi (poi 37 Euro se non sei cliente Vodafone su smartphone);

Scopri Super ADSL Family

Con le promozioni attualmente in vigore, gli utenti interessati ad attivare uno dei piani TIM Smart potranno acquistare a rate un modem Wi-Fi pagando 3,90 Euro al mese per 48 mesi. Tiscali, invece, permette di noleggiare il dispositivo a  3,05 Euro al mese oppure acquistarlo versando un contributo una tantum di 60,95 Euro .

Perché acquistare un modem invece di noleggiarlo

Generalmente è consigliabile acquistare da un rivenditore terzo il modem quando si hanno esigenze particolari. Ad esempio, se si necessita di avere a disposizione un dispositivo in grado di garantire una copertura Wi-Fi completa su di un’area molto vasta può risultare vantaggioso effettuare l’acquisto di un modello specifico piuttosto che sfruttare il modem fornito, gratis o a noleggio, da un operatore.

Oltre ad una questione legata alla copertura, i modem di proprietà possono risultare vantaggiosi anche per altri aspetti. I dispositivi più costosi e completi, infatti, offrono una dotazione di porte maggiore che può tornare utile quando si vuole collegare molti PC ad un singolo modem Wi-Fi. Da notare, inoltre, che non tutti i modem distribuiti dagli operatori presentano il supporto completo alle tecnologie più recenti, come ad esempio il Wi-Fi ac, che offrono un netto miglioramento della velocità di navigazione tramite rete senza fili.

Se non si hanno particolari necessità di connettività, è sempre possibile acquistare un modem economico a poche decine di Euro in grado di fornire, facilmente, copertura ad un piccolo appartamento senza problemi di segnale e cali della velocità di connessione. Acquistando direttamente un modem di questo tipo si potrà evitare il noleggio ed, in futuro, sarà più semplice effettuare l’upgrade ad un modello tecnologicamente più avanzato.

Ecco alcuni dei migliori modem Wi-Fi da acquistare online sfruttando le offerte Amazon. Si tratta di prodotti appartenenti a fasce di prezzo differenti che si rivolgono a differenti tipologie di utenti.

Acquistare un modem: Problemi e compatibilità

Acquistare un modem Wi-Fi presso un rivenditore terzo in sostituzione del modem fornito, gratuitamente o a noleggio, dall’operatore è, come visto, una soluzione più che praticabile. Ai fini pratici, anche considerando la minore assistenza fornita dal servizio clienti quando non si utilizza un modem del proprio operatore, acquistare un modem Wi-Fi invece di noleggiarlo è una soluzione più indicata per gli utenti in grado di gestire eventuali problematiche e di avviare il processo di configurazione del dispositivo. 

Se si ha intenzione di acquistare un modem Wi-Fi presso un rivenditore terzo è sempre consigliabile contattare l’assistenza clienti del proprio operatore per verificare eventuali incompatibilità con il dispositivo che si vuole acquistare, specificando all’addetto all’assistenza il modello preciso del modem Wi-Fi da comprare.

Commenti Facebook: