Mobilità sostenibile, incentivi e bonus per l’acquisto dell’auto elettrica

Si parla sempre di più sulla mobilità sostenibile. A livello mondiale, in effetti, le auto elettriche sono sempre più vendute e diffuse. Quest’anno in effetti è stato boom di vendite, con + 50% rispetto alle immatricolazioni del 2012. Recentemente in Italia si sono tenuti degli eventi importanti a Torino, Milano e Pavia dove i consumatori si sono informati riguardo i diversi incentivi e bonus per l’acquisto dell’auto elettrica.

Mobilità ecosostenibile, perché avere un'auto elettrica
Auto elettrica: ecco i vantaggi e come averne una

La mobilità sostenibile continua a crescere con boom di vendite nel mondo delle auto elettriche. E il mercato non farà altro che migliorare ancora nei prossimi anni a venire, grazie al crollo dei costi: le batterie al litio costano attualmente tra il 20 e il 40% in meno rispetto al 2009.

Per l’acquisto di veicoli a basse emissioni esistono diversi incentivi e agevolazioni. Per esempio, è possibile usufruire di un bonus di 5.000 euro per l’acquisto di una nuova autovettura a basse emissioni, l’esenzione del bollo per 5 anni o addirittura per sempre (a seconda delle regioni), sconti fino al 40% sull’assicurazione auto.

Ovviamente uno dei principali vantaggi è la mancanza di carburanti fossile, con il rifornimento elettrico che costa in media 1 euro ogni 100 km. Anche la manutenzione del veicolo a bassa emissioni è molto più economica rispetto i normali controlli e tagliandi di una macchina tradizionale.

Ci sono anche altre vantaggi non economici come ad esempio il permesso di circolazione delle auto elettriche nei giorni di divieto del traffico e zone ZTL.

Finora pare che l’unico ostacolo alla maggior diffusione dell’auto elettrica sia la bassa quantità di colonne di ricarica. Ma a livello ambientale, c’è un’altra difficoltà: l’origine dell’energia elettrica utilizzata per il rifornimento.

In effetti, perché l’auto elettrica sia davvero ecosostenibile, l’energia della ricarica dovrebbe provenire da fonti rinnovabili. In questa maniera, si rende del tutto necessaria la stretta collaborazione tra i produttori di auto elettrica e le compagnie fornitrici di energia elettrica ai fini di garantire Smart City sempre più rispettose dell’ambiente.

Confronta tariffe energia elettrica

Commenti Facebook: