Milano: al via gli abbonamenti ATM gratuiti per giovani precari e disoccupati

Abbonamenti urbani annuali gratuiti ATM per giovani precari e disoccupati: sono online a partire da oggi sul sito del comune di Milano tutte le informazioni necessarie per richiedere questi 1.000 abbonamenti gratuiti, che l’assessorato alle Politiche per il Lavoro ha messo a disposizione di disoccupati e giovani precari. Si potrà farne domanda a partire dal 5 marzo.

abbonamenti annuali ATM gratis per giovani
Ci sono abbonamenti annuali ATM gratuiti a Milano per giovani precari e disoccupati

Anche quest’anno a Milano sarà possibile richiedere uno degli 1.000 abbonamenti ATM annuali gratuiti: avranno priorità i giovani disoccupati e precari che nel 2014 non sono riusciti ad ottenere l’agevolazione.

L’assessore alle Politiche per il Lavoro Cristina Tajani, ha commentato l’iniziativa: “Abbiamo stanziato nuove risorse per riproporre ‘Milano Viaggia con te’, un’iniziativa del Comune molto apprezzata dai cittadini. Crediamo sia un piccolo continua l’assessore -, ma significativo aiuto per coloro che hanno perso il lavoro o vivono in particolari situazioni di precarietà. In un’ottica di equità, abbiamo deciso di destinare le risorse in maniera prioritaria a chi non è riuscito a ricevere l’agevolazione lo scorso anno“.

Abbonamenti ATM gratuiti: a chi spettano?

Quest’anno quindi il bando è rivolto a giovani precari e disoccupati che non hanno ricevuto l’abbonamento ATM gratuito nel 2014.

Oggi è stata pubblicata tutta l’informazione sull’iniziativa, ma le domande potranno essere inviate a partire dal 5 marzo. In particolare, per accedere al bando bisogna:

  • cittadini italiani: avere la residenza a Milano;
  • cittadini europei: attestato di iscrizione anagrafica al Comune di Milano;
  • cittadini extra-europei: permesso di soggiorno in regola nel capoluogo lombardo.

Inoltre, i disoccupati devono essere in possesso della certificazione dello stato occupazionale rilasciata dal Centro per l’impiego della Provincia in via Strozzi; lo stato di disoccupazione deve essere antecedente al 5 marzo 2015.

Potranno farne richiesta anche i precari tra i 18 e i 35 anni, ovvero titolari di:

  • contratti di lavoro a tempo determinato,
  • contratti a progetto,
  • contratti di inserimento,
  • contratti di apprendistato,
  • titolari di borse di dottorato universitarie, assegni di ricerca o assimilabili.

In più, i precari dovranno dimostrare un reddito ISEE inferiore o uguale a 20mila euro.

Abbonamenti gratis ATM Milano: come fare domanda?

Il giovedì 5 marzo, dalle ore 12 fino alle ore 18 si potrà prenotare la presentazione della domanda: serve collegarsi a numeroPLO.comune.milano.it, anche da smartphone o tablet, inserendo:

  • nome e cognome;
  • codice fiscale;
  • indirizzo e-mail;
  • tipologia di stato occupazionale (disoccupati o precari).

Entro 24 ore si riceverà una mail con il numero di prenotazione, insieme a tutte le indicazioni sulla procedura da seguire e le date per l’invio della domanda di partecipazione al bando.

Giovani: risparmiare è possibile

Infine, a tutti i giovani che hanno bisogno di risparmiare sulle utenze e spese domestiche ricordiamo che è possibile fare qualcosa; ad esempio, con le offerte energia elettrica del mercato libero si può tagliare circa il 10% della spesa, con risparmi di oltre 100 sulla luce e altrettanti sul gas.

Confronta Offerte Energia Elettrica

Se si cerca di ridurre la spesa per la connessione Internet conviene sicuramente attivare una tariffa ADSL + Telefono Fisso anziché una solo ADSL. Così si può evitare pagare il canone Telecom, che ammonta a 18 euro circa al mese (circa 220 euro all’anno)

Sulla telefonia mobile è interessante menzionare che questa settimana c’è un’offerta speciale, esclusiva di Wind per i lettori di SosTariffe.it: si chiama Wind All Inclusive 1000 e include 1000 minuti, 1000 SMS e 2 GB di traffico Internet a 9 euro al mese.

Questa tariffa, va sottolineato, è attivabile esclusivamente fino al 21 febbraio dai clienti che portano il proprio numero in Wind tramite codice promozionale fornito solo da SosTariffe.it (basta cliccare sul pulsante qui sotto lasciare il numero e l’indirizzo di posta elettronica e vi sarà inviata la mail con il codice promozionale).
Scopri l’offerta Wind esclusiva con SosTariffe.it

Commenti Facebook: