Migliori conti deposito di Marzo 2015

Nell’ultima asta del Tesoro il rendimento del BOT semestrale ha raggiunto il minimo storico dello 0,09%. I tassi di interesse sono calati negli ultimi anni, e questo è un dato di fatto, ma con il conto deposito si può ancora ottenere migliori rendimenti a zero spese (in certi casi anche senza bolli). Con alcune iniziative promozionali, inoltre, il tasso raggiunge il 2,50% a 6 mesi. Ecco un riassunto con i migliori conti deposito di marzo 2015.

migliori conti deposito del mese
Grazie alle promozioni sui conti deposito si può avere fino al 2,50% a 6 mesi

I conti deposito continuano a essere un prodotto di investimento molto valido, soprattutto grazie ad alcune promozioni che rialzano i rendimenti. In più, i conti deposito offrono pochi rischi e zero spese.

In effetti, con questo prodotto non ci sono canoni di apertura, chiusura o tenuta, e in certi casi non si paga nemmeno l’imposta di bollo proporzionale prevista dalla legge. Di seguito vediamo quali sono i più vantaggiosi conti deposito di marzo 2015; per identificarli abbiamo utilizzato il comparatore di SosTariffe.it, selezionando il filtro “Miglior Tasso”.

I conti deposito più convenienti di marzo 2015

1.Conto Widiba: si tratta di un conto corrente con il quale è possibile vincolare una parte o tutti i tuoi risparmi e ottenere un rendimento del 2,00% lordo annuo. Tuttavia, grazie all’iniziativa social #alziamoiltasso, con il coinvolgimento dell’utenza web si è arrivato 2,50% a 6 mesi, il miglior tasso in assoluto del mercato. Non si sono spese extra tranne per l’imposta di bollo prevista dalla legge.

Scopri Conto Widiba

2. Conto InMediolanum è il conto deposito di Banca Mediolanum che offre un rendimento certo del 1,70% per 12 mesi garantito per un anno. E’ possibile svincolare le somme in qualsiasi momento, senza costi e senza penali, e non ci sono spese di alcun tipo (tranne per l’imposta di bollo prevista dalla legge).

Scopri il Conto InMediolanum

3. ContoInCreval raggiunge l’1,20% lordo per i vincoli a 24 mesi. Gli interessi vengono capitalizzati ogni 3 mesi, e non prevede spese di apertura e di gestione; spetta al cliente pagare unicamente l’imposta di bollo proporzionale prevista dalla legge.

Vai al ContoInCreval

4. Conto Deposito Che Banca! prevede anche questo un tasso lordo dell’1,10% per i vincoli a 12 mesi, senza spese extra ma con l’imposta di bollo a carico del cliente. E’ consentita l’estinzione anticipata e si può approfittare per aprire gratuitamente il Conto Corrente CheBanca!, un conto corrente a zero spese e senza bollo che attualmente regala un Fire HD 6 o 99 euro da spendere in quello che vuoi tu su Amazon.it

Scopri Conto Deposito CheBanca!

5. Interessante anche la proposta del conto corrente Hello! Money di Hello bank! con il quale si può usufruire di un rendimento dell’1,00% senza vincoli, con tutta l’operatività di un conto online gratuito e senza bollo (per giacenze sotto i 5.000 euro). È consentita l’estinzione anticipata e, in più, i nuovi clienti ricevono un voucher di 150 euro da spendere su Amazon.it

Scopri Hello! Money

6. YouBanking offre un conto deposito gratuito, senza imposta di bollo, con un rendimento pari allo 0,75% lordo annuo per i vincoli a 18 mesi. E’ previsto un conto corrente associato (senza spese aggiuntive) ed è concessa l’estinzione anticipata del vincolo, mantenendo gli interessi maturati al tasso dello 0,40%.

Scopri Conto YouBanking

8. FinecoBank offre CashPark, l’opzione attivabile nel proprio conto corrente Fineco, che prevede un tasso dello 0,50% lordo a 12 mesi Questo conto prevede il pagamento dell’imposta di bollo (34,20 euro all’anno); prevede l’apertura di un conto corrente associato e l’estinzione anticipata con gli interessi maturati al tasso base dell’1,00%.

Scopri CashPark di Fineco
Utilizza il nostro comparatore gratuito per mettere a confronto tutti i conti deposito e scegliere quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Conti Deposito

Commenti Facebook: