Migliori app per la gestione del bilancio familiare

Le applicazioni per dispositivi mobili si prestano a tantissimi utilizzi. Una delle tipologie di app per smartphone più utili, soprattutto in ottica risparmio, è rappresentata dalle app per la gestione del bilancio familiare che offrono indicazioni precise su come viene utilizzato il budget mensile. Ecco le migliori app per la gestione del bilancio familiare. 

Ecco le app da scaricare per monitorare le proprie spese

Per gestire al meglio il bilancio familiare è opportuno affidarsi ad alcune app in grado di garantire un corretto monitoraggio della spesa e la possibilità di tenere sotto controllo tutte le entrate e le uscite giornaliere. Ecco le migliori app da scaricare sui nostri smartphone.

App SosTariffe.it

Il primo passo per una corretta gestione del bilancio familiare è rappresentato dalla riduzione del costo dei principali servizi, dall’energia elettrica al gas naturale passando per la connessione ad Internet (sia la linea fissa che lo smartphone) e sino ad arrivare ai costi della polizza RC Auto e di tutte le altre coperture assicurative.

Per massimizzare il risparmio è possibile utilizzare l’app di SosTariffe.it che permette avere a disposizione il comparatore di tariffe sul proprio smartphone che, quindi, sarà accessibile, in qualsiasi momento, con tutta la comodità offerta dall’applicazione per dispositivi mobili.

L’app di SosTariffe.it riprende tutti i servizi offerti dal comparatore online con una serie di funzioni aggiuntive come la possibilità salvare preventivi per l’assicurazione auto o richiedere una consulenza personalizzata semplicemente scattando una foto alla bolletta della luce, del gas o della linea Internet di casa.

L’applicazione si rivela, quindi, lo strumento ideale per risparmiare su tutti i servizi essenziali sfruttando i vantaggi della comparazione online che, come evidenziato dal recente studio realizzato da SosTariffe.it, garantisce la possibilità di risparmiare più di 3 mila Euro ogni anno. 

L’app di SosTariffe.it è disponibile per il download gratuito per dispositivi Android e iOS.

Expense Manager

Dopo aver ridotto al minimo i costi dei servizi, che vanno ad impattare in modo significativo sul bilancio familiare, è opportuno procurarsi un’applicazione per gestire le spese, verificare gli acquisti effettuati e, più in generale, tenere sotto controllo il proprio budget mensile.

Una delle migliori app di questo tipo è Expense Manager. Si tratta di un’applicazione per smartphone Android che presenta una struttura tabellare, molto intuitiva e chiara, che offre la possibilità di monitorare, di giorno in giorno, le spese, indicando le varie categorie e gestendo al meglio il proprio budget. Da notare, inoltre, che l’app permette anche di effettuare il backup dei dati su Google Drive o Dropbox, in modo da poter avere sempre a disposizione le informazioni anche cambiando dispositivo.

iSpesa

Una buona applicazione per iPhone da scaricare per gestire al meglio il bilancio familiare è iSpesa. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un’applicazione semplice ed intuitiva che consente di monitorare le spese, suddividendole per categorie, e il modo in cui viene gestito il proprio budget giornaliero, settimanale o mensile.

iSpesa si caratterizza, quindi, come l’applicazione ideale per la gestione del bilancio familiare tramite iPhone. L’app è disponibile per il download gratuito tramite l’App Store e, dopo una breve configurazione, sarà subito disponibile per avviare il monitoraggio delle spese giornaliere.

GoodBudget

Disponibile sia per Android che per iOS, l’app GoodBudget è una buona alternativa per chi è in cerca di un’app per la gestione del bilancio familiare. Quest’applicazione, caratterizzata da una grafica molto semplice, mette a disposizione tutti gli strumenti di cui si ha bisogno per poter monitorare le spese. Da notare che quest’applicazione presenta una funzione che permette di sincronizzare i dati raccolti tra più dispositivi ed anche via web garantendo così una migliore gestione delle spese nel corso dei giorni.

Commenti Facebook: