Miglior tariffa luce e gas: le offerte di Aprile 2021

Una guida per scoprire qual è la miglior tariffa luce e gas di Aprile 2021. L'authority ha comunicato il nuovo adeguamento dei prezzi delle materie prime, ci saranno aumenti sia per le bollette energia che quelle gas. Ecco come trovare le promozioni più convenienti ed evitare i rialzi delle offerte

Miglior tariffa luce e gas: le offerte di Aprile 2021

Da Aprile a Giugno le bollette subiranno degli aumenti del 3,8% quelle luce e del 3,9% quelle del gas. Sono questi i rincari stabiliti dall’ARERA (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente) per i clienti domestici del mercato tutelato.

Le tariffe ritoccate porteranno una famiglia tipo a pagare 966 euro per una fornitura gas di 1400 metri cubi di gas l’anno, mentre per le bollette luce delle utenze domestiche (con potenza impegnata fino a 3 kW) con un consumo di 2.700 kWh in 12 mesi il conto sarà di 517 euro.

I costi stabiliti da questi nuovi adeguamenti, secondo quanto riportato dal comunicato dell’ARERA, hanno ristabilito l’equilibrio dei prezzi pre Covid. Nel primi mesi l’improvviso abbassamento della richiesta delle materie prime aveva provocato un abbattimento dei costi. I progressivi aumenti che gli utenti si sono visti applicare sono in realtà un segnale dei ritorni alla normalità

Come si può risparmiare sulle bollette

Per poter ridurre le spese legate alle utenze domestiche puoi passare al mercato libero, per altro il passaggio sarà obbligatorio entro il 2022. Con la miglior tariffa luce e gas degli operatori liberi si possono risparmiare anche centinaia di euro in un anno a parità di consumi.

Per poterti orientare tra le tante promozioni può essere utile il comparatore di SOStariffe.it. Lo strumento gratuito e senza impegno all’acquisto confronterà per te le offerte, i costi, i premi e gli sconti e ti fornirà un dettagliato report per ogni tariffa.

Il funzionamento è semplice, clicca sul link qui in basso, risponde alle domande: con quante persone vivi? quali sono gli elettrodomestici che utilizzi? in quali fasce orarie li usi? hai il riscaldamento a gas a casa? quanto è grande l’appartamento in cui abiti? Avvia la comparazione e scopri quanto potresti spendere ogni mese o in un anno con  ciascuna promozione.

Scopri le migliori offerte luce e gas »

Si può usare questo strumento anche scaricando l’app di SOStariffe.it. Per chi decide di effettuare il passaggio dal mercato a Maggiori tutele verso il libero mercato non sono previsti costi di migrazione, né interruzioni di servizio della fornitura energetica o del gas.

Le condizioni delle promozioni luce e gas convenienti

Per poter abbattere i costi in bolletta l’unica voce di spesa che i clienti devono tenere presente è quella del prezzo della materia prima. Le utenze infatti contengono diversi spese fisse che vengono stabilite dall’ARERA, dai comuni o dallo Stato, per esempio l’IVA o i costi di gestione.

Ci sono poi i costi variabili, il principale è la spesa per energia e gas. Gli importi legati al consumo di luce e gas possono arrivare a rappresentare oltre il 40% della bolletta mensile che il gestore ti invia. Appare quindi evidente come scegliere il prezzo delle materie prime diventi importante.

Non è sempre detto però che l’offerta con il costo unitario di luce e gas più basso sia poi quella più conveniente sul lungo periodo. Per aiutarti a capire qual è la promozione che, sommando ad un prezzo delle risorse degli incentivi vantaggiosi, risulta economicamente migliore delle altre, è utile lo strumento di comparazione. Nel raffrontare le promozioni infatti l’algoritmo calcola anche una stima dell’impatto che gli sconti avranno sulle bollette.

La tariffa luce e gas per risparmiare

Lo strumento di SOStariffe.it è gratuito e senza impegno all’acquisto. Lo abbiamo utilizzato per poter capire quali sono le offerte dual fuel che ti offrono le condizioni più vantaggiose ad Aprile. Per attivare un nuovo piano energia o gas dovrai fornire al nuovo gestore il tuo codice fiscale, i dati personali e una vecchia bolletta. In casi di voltura o subentro potrà essere necessario dettare all’operatore anche i codici POD e PDR che identificano i tuoi contatori.

Le offerte energia di Aprile 2021

Vediamo alcuni esempi delle promozioni che ti propongono le condizioni economicamente più vantaggiose questo mese.

1. Luce Extra Web

Illumia ha raddoppiato il suo welcome bonus per i nuovi clienti, fino al mese scorso chi sceglieva questa tariffa poteva contare su 60 kWh al mese in regalo. Da Aprile, fino al 6 del mese, in omaggio i nuovi utenti Illumia avranno 120 kWh sulle bollette mensili per un anno.  Lo sconto, come specifica il gestore, sarà applicato sui consumi effettivi.

Questa offerta dell’operatore è un piano monorario e con un prezzo della materia prima bloccato per 12 mesi. Una famiglia composta da 3 persone, che rispetti gli standard di consumo descritti in apertura da questa guida (2700 kWh di energia utilizzata in un anno), potrà  risparmiare più di 82 euro. Il prezzo della materia prima proposto ad Aprile è pari a 0,0450 euro/kWh.

Per passare ad Illumia dovrai selezionare la nuova promozione, caricare l’ultima bolletta del precedente contratto e fornire i tuoi dati e il codice fiscale. Non è previsto un contributo come deposito cauzionale. L’unico metodo di pagamento accettato è il RID.

Attiva Luce Extra Web»

2. Pulsee ZeroVentiquattro Luce Fix

Con Pulsee la promozione di benvenuto ti regala uno sconto del 60% della componente energia, per averlo quando ti registrerai e attiverai la tua tariffa dovrai inserire il codice SOSL60. Con Pulsee è disponibile uno sconto ulteriore del 40% che potrai spendere per comprare un prodotto Samsung e con My Green Energy  avrai un consulente speciale per rendere più sostenibile i tuoi consumi.

Per attivare questa offerta devi fornire i tuoi dati personali, un metodo di pagamento e una vecchia bolletta. La soluzione di questo gestore garantirà alla tua famiglia un risparmio rispetto alle attuali tariffe del mercato tutelato di circa 81 euro. L’offerta è un piano green, quindi l’energia consumata sarà prodotta da fonti rinnovabili. Il costo della materia prima applicato ai tuoi consumi  sarà di 0,02636 euro/kWh.

Scopri come ottenere lo sconto Pulsee»

3. Tate Luce

Finora abbiamo visto tariffa monorarie a prezzo fisso, con Tate invece la tariffa luce (e gas) più conveniente è una proposta trioraria che ti propone quindi tre prezzi per tre fasce orarie di consumo:

  • 0,04765 euro/kWh in F1 (da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19, non si considerano i festivi)
  • 0,04645 euro/kWh in F2 (da lunedì a venerdì dalle 7 alle 8 e dalle 19 alle 23)
  • 0,03448 euro/kWh in F3 (da lunedì a sabato da mezzanotte alle 7 e dalle 23 alle 24, domenica e festivi intera giornata)

In pratica per chi consumerà energia nelle ore serali e nei weekend il risparmio aumenterà. La famiglia tipo può ridurre anche di 81 euro il conto energetico rispetto ai costi proposti dal mercato tutelato.

Se attivi la promozione cliccando sul link qui in basso di SOStariffe.it ti offriamo uno sconto di 84 euro sulla prima bolletta luce. Per gli altri clienti è previsto un bonus di benvenuto di 35 euro.
Attiva Tate e risparmia sulla bolletta»

Promozioni gas del mese

Passiamo alle tre offerte gas che ti daranno il maggior risparmio, le stime sono sempre riferite ad una famiglia di 3 persone che consuma 1110 metri cubi di gas in un anno.

1. Tate Gas

Con la tariffa di Tate  puoi pagare il tuo gas 0,1101 euro/smc. Non si tratta però di un costo fisso, questa offerta è infatti una promozione indicizzata e il prezzo della materia prima seguirà l’andamento del mercato all’ingrosso del gas.

Se attivi il piano con SOStariffe.it potrai ottenere un bonus di 36 euro in bolletta. La spesa annuale con questa offerta ti farà risparmiare oltre 94 euro, questo se consumi il gas per scaldare l’acqua domestica, per cucinare e per il riscaldamento.

Il gestore propone uno sconto di 25 euro da applicare sulle fatture per ogni nuovo cliente che porti in Tate, anche l’utente che si presenta al gestore riceverà 5 euro in omaggio. Queste sono le condizioni del programma Porta un amico in Tate con cui potrai avere fino a 200 euro di sconti in bolletta.

Scopri la promozione Tate Gas »

2. Prezzo Chiaro A2A Gas

Se scegli Prezzo Chiaro di A2A potrai avere una tariffa indicizzata seguendo l’andamento del TTF, il mercato all’ingrosso. Il contributo per attivare questa opzione è di 3,90 euro, quindi per ogni fornitura ti costerebbe 47 euro e per i clienti dual fuel 94 euro. Per il primo anno A2A paga questa spesa per i nuovi utenti.

Il risparmio che potrai avere, se sei un cliente del mercato tutelato, supera gli 81 euro l’anno. Il costo della materia prima applicato si consumi è di 0,1481 euro/smc.  I metodi di pagamento accettati sono bollettini postali, conto corrente o carte di credito.

Scopri l’offerta Prezzo Chiaro A2A Gas »

3. Energia 3.0 Light 12 Mesi

La promozione di Engie è a prezzo fisso del gas per 12 o 24 mesi, questa offerta è il corrispettivo del piano di questo gestore energia. La tariffa applicata a chi sceglie la soluzione Light 12 Mesi propone un costo di 0,1672 euro/smc,  mentre la promozione 24 Mesi ha un prezzo della materia prima di 0,1774 euro/smc.

Il metodo di pagamento con questa offerta Engie  è il RID. Con il gestore c’è la possibilità di partecipare al programma Porta un amico, il meccanismo di questo progetto ti permetterà di avere fino a 300 euro come sconto in bolletta.
Attiva Energia 3.0 Light di Engie »

Commenti Facebook: