Miglior conto deposito di agosto 2020: le offerte con i rendimenti più alti

Come scegliere il miglior conto deposito per far fruttare i propri risparmi? I parametri da considerare sono diversi ed è opportuno tenere in considerazione tutti gli elementi a propria disposizione per poter scegliere con precisione l'opzione più vantaggiosa. Ecco qual è il miglior conto deposito di agosto 2020 e come fare ad individuare le offerte con i rendimenti più alti disponibili sul mercato bancario italiano.

Miglior conto deposito di agosto 2020: le offerte con i rendimenti più alti

Il conto deposito è una soluzione di investimento a bassissimo rischio, ideale per tutti i risparmiatori che non vogliono rinunciare ad un guadagno relativo al proprio patrimonio, anche solo per coprire le spese di gestione del conto o compensare la svalutazione legata all’inflazione dei fondi immobilizzati nel proprio conto. Solitamente, il conto deposito è direttamente collegato al conto corrente della propria banca ma è possibile aprire anche una soluzione di risparmio di questo tipo presso un altro istituto.

Per massimizzare i guadagni relativi al conto deposito è opportuno valutare con molta attenzione le opzioni a propria disposizione, in modo da essere certi di aver scelto il prodotto giusto per far fruttare il proprio patrimonio senza investimenti rischiosi. Per una panoramica completa delle opzioni disponibili  sul mercato è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per conti deposito. Se, invece, si cerca un conto completo per gestire i propri risparmi e gli strumenti di pagamento è possibile consultare il comparatore di conti correnti.

Di seguito, vediamo qual è la migliore offerta di agosto 2020 per il conto deposito e come fare ad individuare le soluzioni più convenienti attualmente presenti sul mercato. Come anticipato in precedenza, infatti, la scelta del miglior conto deposito passa per un’analisi approfondita di svariati fattori da considerare in combinazione per individuare il prodotto più in linea con le proprie esigenze.

Conto Widiba: tasso promozionale di 1.5% per nuovi clienti

Una delle migliori offerte del mese di agosto per i risparmiatori interessati ad un conto deposito in grado di offrire un ottimo rendimento nel tempo arriva da Widiba, banca online del gruppo MPS che rappresenta, oramai da diversi anni, un punto di riferimento del settore bancario italiano grazie anche ad una ricca gamma di prodotti a disposizione degli utenti.

Chi sceglie Widiba, attivando il Conto Widiba, potrà contare sulla possibilità di attivare linee vincolante con tassi di interesse crescenti in base alla durata del vincolo. Potenzialmente, il conto deposito proposto da Widiba può garantire vantaggi davvero considerevoli. Da notare, inoltre, che è anche possibile attivare una linea libera per i propri risparmi ottenendo un piccolo tasso di interesse costante e contribuendo a far crescere il valore del proprio patrimonio anche senza investimenti.

Grazie all’offerta di agosto 2020, i nuovi clienti che scelgono Widiba potranno aprire una linea vincolata promozionale con un tasso dell’1,50% sui vincoli a 6 mesi. Si tratta di un bonus decisamente interessante che può tradursi in un guadagno consistente per i risparmiatori. Dopo il periodo promozionale, il conto deposito di Widiba offre diverse opportunità per i clienti interessati ad incrementare il valore dei propri risparmi generando un guadagno tramite  un buon tasso di interesse.

Ecco le opzioni a disposizione del cliente che sceglie il conto deposito di Wiiba attivando una linea vincolata:

  • linea vincolata a 3 mesi: tasso lordo 0.4%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 74,61 Euro
  • linea vincolata a 6 mesi: tasso lordo 0.6%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 223,83 Euro
  • linea vincolata a 12 mesi: tasso lordo 0.8%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 592 Euro
  • linea vincolata a 18 mesi: tasso lordo 1%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 1113,04 Euro
  • linea vincolata a 12 mesi: tasso lordo 1.2%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 1.776 Euro

Per quanto riguarda la liquidazione degli interessi, per le linee vincolate di Widiba questa avviene a fine vincolo.

Da notare, inoltre, che c’è anche la possibilità di attivare una linea non vincolata. Questa soluzione permette di avere sempre a disposizione il proprio denaro, senza quindi sottostare a vincoli, andando anche a sfruttare un piccolo tasso di interesse, pari allo 0.1% lordo. Questa soluzione offre un guadagno costante e garantisce la liquidazione degli interessi su base annuale.

Per sfruttare i vantaggi garantiti dalle linee vincolate di Widiba è necessario effettuare l’attivazione del Conto Widiba, un conto corrente online che, rispettando alcune semplici condizioni, è un conto a zero spese a tempo indeterminato. Si tratta di una delle soluzioni più interessanti e complete per chi è in cerca di un conto corrente che garantisca la possibilità di attivare linee di risparmio con o senza vincolo.

Il Conto Widiba, infatti, è un conto corrente a zero spese per il primo anno. Successivamente, il conto presenterà un canone trimestrale di 5 Euro che potrà essere facilmente azzerato dal cliente. Per eliminare la spesa legata al canone del conto, infatti, il cliente potrà, semplicemente, impostare l’accredito di stipendio o pensione oppure mantenere una giacenza media di 5 mila Euro sul conto stesso. Rispettando queste condizioni, il conto corrente proposto da Widiba sarà a zero spese a tempo indeterminato.

Abbinata al conto, inoltre, troviamo una carta di debito con canone zero. Tale carta, collegata direttamente ai fondi presenti sul conto, può essere utilizzata per effettuare il prelievo di contanti in Italia senza alcuna commissione per importi richiesti superiori ai 100 Euro. Da notare, inoltre, che la carta di debito supporta anche pagamenti, sia online che al POS, senza commissione ed è lo strumento ideale per gestire tutte le transazioni collegate al conto.

A richiesta, inoltre, i clienti potranno ottenere la carta di credito. Widiba mette a disposizione diverse opzioni (Classic, Gold e Oronero) e con la possibilità di scegliere tra i circuiti Visa e Mastercard. La Classic presenta un canone trimestrale di 5 Euro ed un plafond di 1.500 Euro. A disposizione dei clienti c’è anche la possibilità di richiedere l’anticipo di contante con una commissione del 4% con un minimo di 2.5 Euro. per transazione, sia in area Euro che in area extra Euro.

Da notare, inoltre, che tutte le carte di pagamento collegate al conto di Widiba (c’è anche la possibilità di richiedere una Prepagata) supportato le transazioni tramite Google Pay ed Apple Pay. Grazie a tale supporto, sarà possibile registrare le proprie carte all’interno delle app di pagamento ed effettuare le transazioni contactless al POS utilizzando il proprio smartphone e senza aver bisogno di avere la carta con sè. Per sfruttare tale funzione, basta scaricare l’app sul proprio smartphone e seguire la procedura di registrazione.

Il Conto Widiba è disponibile con una semplice procedura di attivazione online, tramite il sito della banca, accessibile cliccando sul box qui di sotto. Per i nuovi clienti che scelgono Widiba entro il prossimo 26 di agosto c’è la possibilità di sfruttare la promozione di benvenuto che presenta le seguenti caratteristiche:

  • possibilità di aprire una linea vincolata a 6 mesi con tasso lordo di 1.5%
  • 5% di sconto sul pedaggio Telepass per tutto il 2020

Sottolineiamo, inoltre, che il Conto Widiba include, per i nuovi clienti, anche il servizio Widi Express che consente di aprire il conto in 5 minuti via webcam e di impostare tutti i dettagli relativi al trasferimento del conto precedente. Il trasferimento del conto, che sarà gestito interamente da Widiba, sarà poi completato nel giro di 12 giorni. Per attivare il Conto Widiba è possibile cliccare sul box qui di sotto e seguire la procedura di sottoscrizione.

Attiva il Conto Widiba »

Conto Webank: un’alternativa senza costi e vincoli

Tra le opzioni per i risparmiatori che vogliono sfruttare un conto deposito ci sono anche le linee vincolate abbinate al Conto Webank. Si tratta di un conto corrente completamente senza spese che può rappresentare una soluzione ideale per gestire il proprio denaro in modo gratuito ma senza rinunciare a diversi servizi aggiuntivi.

Il conto di Webank presenta, infatti, canone zero senza alcuna condizione da rispettare ed include anche una carta di debito internazionale con la possibilità di effettuare  prelievi di contante (senza commissioni in area Euro) e acquisti sia online che in negozio. C’è anche la possibilità di richiedere la carta di credito, come ad esempio la Cartaimpronta One che presenta un canone zero.

Il conto permette di accedere anche ad una carta prepagata, senza costi anche in questo caso. La gestione del conto e di tutti gli strumenti ad esso abbinati, compreso le linee vincolate, può essere fatta direttamente online, tramite i servizi home banking, e da smartphone grazie all’applicazione ufficiale di Webank.

Per quanto riguarda le linee vincolate abbinate al Conto Webank, il cliente ha a sua disposizione tre diverse opzioni, da attivare in base alle proprie esigenze. E’ possibile, infatti, attivare una linea vincolata scegliendo la durata che si preferisce (fra 9, 12, 18 mesi) e potendo contare su di un tasso annuo lordo pari allo 0.3%. 

Da notare, inoltre, che il tasso è fisso per tutta la durata del vincolo. A rendere particolarmente interessante questa soluzione è la possibilità di effettuare lo svincolo in qualsiasi momento ed anche in modo parziale. Il denaro depositato, infatti, è sempre disponibile. Svincolare il deposito non prevede penali.

Per attivare il Conto Webank è sufficiente seguire una veloce procedura di sottoscrizione online, attivabile cliccando sul box qui di sotto:

Attiva il Conto Webank »

Come scegliere il Conto Deposito più adatto alle proprie esigenze

Il Conto Deposito è uno strumento utile e sicuro per incrementare l’effettivo valore dei propri risparmi. Il mercato bancario propone svariate soluzioni per chi è in cerca di un conto di questo tipo. Le linee vincolante proposte dal Conto Widiba precedentemente sono un esempio chiaro di come sia facile accedere ad un buon tasso d’interesse per i propri risparmi.

Nella scelta del Conto Deposito più adatto alle proprie esigenze è opportuno valutare alcuni parametri ben precisi. Ecco i dettagli:

  • verificare con attenzione il rendimento del conto deposito; per poter valutare la soluzione più vantaggiosa è opportuno tenere in considerazione il tasso di interesse netto garantito dal deposito; è importante analizzare questo dato in modo da avere un’idea ben precisa in merito al guadagno relativo all’investimento effettuato
  • verificare la durata del vincolo in rapporto al tasso di interesse; solitamente, la durata del vincolo tende ad aumentare in modo più o meno lineare rispetto al tasso di interesse; è chiaro, infatti, che per vincoli di durata maggiore sarà più facile ottenere dei tassi più elevati; questo però non è sempre vero ed alcuni conti deposito potrebbero garantire un tasso che cresce di poco all’aumentare del vincolo
  • verificare la presenza di spese accessorie collegate al deposito; tali spese, infatti, possono comportare una riduzione dei guadagni spesso anche significativa
  • verificare la logica di capitalizzazione del conto deposito; si tratta di un parametro molto importante per poter valutare con precisione la convenienza di questo prodotto; la logica di capitalizzazione, infatti, è la modalità con cui vengono riconosciuti gli interessi al cliente; per alcuni conti, gli interessi vengono riconosciuti solo a fine vincolo mentre altri presentano un riconoscimento periodico, ad esempio ogni fine anno

Commenti Facebook: