Miglior conto corrente aziendale online: le offerte di settembre 2020

Per scegliere il miglior conto corrente aziendale online è necessario valutare diversi fattori. Ogni cliente business, dal libero professionista alla PMI più articolata, presenta specifiche esigenze finanziarie e contabili e dovrà puntare su di un conto in grado di adattarsi al meglio a quelle che sono le proprie necessità. Ecco quali sono le migliori offerte di settembre 2020 per un conto corrente aziendale online. 

Miglior conto corrente aziendale online: le offerte di settembre 2020

La scelta del conto corrente è un elemento fondamentale per poter attivare un conto in grado di soddisfare le proprie esigenze. Per i clienti business, tale scelta diventa ancora più importante in quanto il conto corrente rappresenta un componente essenziale dell’intera attività aziendale. 

Dai liberi professionisti alle aziende più articolare, il conto corrente deve presentare caratteristiche specifiche e deve adeguarsi al meglio alle proprie esigenze. A disposizione degli utenti business ci sono numerosi conti aziendali che possono essere attivati e gestiti interamente online, riducendo i costi e massimizzando i vantaggi.

Gli aspetti da considerare nella scelta del conto aziendale sono numerosi. La possibilità di gestire in modo completo gli strumenti di pagamento dell’azienda è, sicuramente, un elemento principale. Allo steso tempo, però, sarà fondamentale poter contare su di un monitoraggio delle spese, con strumenti digitali ad hoc sempre pronti all’uso, e su di una facile gestione della contabilità.

Per un quadro completo delle migliori offerte per conti aziendali online è possibile consultare il il comparatore di SOStariffe.it per conti correntiDi seguito, invece, andremo ad analizzare alcune delle migliori opzioni disponibili sul mercato a settembre 2020. Ecco le migliori offerte da tenere d’occhio:

Qonto

Una delle soluzioni più complete e versatile per chi è in cerca di un conto corrente aziendale online a settembre 2020 è rappresentata da Qonto. Si tratta di un conto corrente con IBAN italiano pensato per adattarsi alle esigenze di diverse tipologie di clienti business. Dal libero professionista alla PMI più articolata, le proposte di Qonto possono coprire le necessità di una vasta gamma di utenti.

Qonto si articola in quattro diverse soluzioni, tutte attivabili e gestibili direttamente online, con tanti strumenti per poter tenere sotto controllo tutti i movimenti finanziari della propria attività. Le aziende, a prescindere dalla grandezza, alla ricerca di un conto corrente online troveranno in questa soluzione un’opzione davvero interessante, da tenere in forte considerazione.

La versione “base” di Qonto si chiama Solo e, come suggerisce il nome stesso, presenta caratteristiche ben precise e punta a soddisfare, in particolare, le esigenze di un libero professionista che cerca un conto business completo. Solo è disponibile con un costo mensile di 9 Euro con un primo mese di prova gratuita e senza impegno. Questa versione di Qonto è riservata ad un solo utente.

Tra le caratteristiche di Solo troviamo:

  • 20 bonifici e addebiti diretti SEPA inclusi nel canone mensile
  • 1 carta fisica Mastercard (One); una carta supplementare ha un costo di 5 Euro in più al mese
  • carte virtuali Mastercard opzionali al costo di 2 Euro in più al mese
  • IBAN italiano
  • bonifici SWIFT
  •  lista movimenti illimitata e aggiornata in tempo reale
  • compatibilità con i tool di contabilità

Per i clienti più esigenti, come ad esempio una piccola azienda che necessità di una gestione più articolata delle risorse finanziarie, Qonto propone Standard. Questa versione del conto corrente presenta un costo di 29 Euro al mese ed, anche in questo caso, c’è la possibilità di sfruttare una prova gratuita e senza impegno.  Standard permette un utilizzo contemporaneo di un massimo di 5 utenti.

Ecco le caratteristiche:

  • 100 bonifici e addebiti diretti SEPA inclusi nel canone mensile
  • 2 carte fisiche Mastercard (One); una carta supplementare ha un costo di 5 Euro in più al mese
  • 2 carte virtuali Mastercard; una carta supplementare presenta un costo di 2 Euro in più al mese

Oltre alle caratteristiche di Solo, questa versione di Qonto include:

  • accesso dedicato all’esperto contabile
  • categorizzazione delle transazioni
  • gestione dei ruoli e dei permessi

Al crescere delle aziende, inevitabilmente, crescono anche le esigenze di gestione finanziaria. Qonto, in questi casi, propone Premium, soluzione caratterizzata da un costo di 99 Euro al mese (anche in questo caso disponibile con primo mese di prova gratuita senza impegno).

Premium include:

  • 500 bonifici e addebiti diretti SEPA
  • 5 carte fisiche Mastercard (One)
  • carte virtuali illimitate
  • numero di utenti illimitato

Oltre al conto Standard, Premium include anche:

  • pre-inserimento dei bonifici da parte dei collaboratori
  • accesso prioritario al servizio clienti
  • gestione personalizzata del conto

Da notare, infine, che per le realtà aziendali più complete ed articolare, Qonto propone la versione Corporate, con caratteristiche in grado di adattarsi alle esigenze dell’azienda stessa. Per attivare tale soluzione è necessario contattare direttamente i consulenti di Qonto.

Qonto, in tutte le sue versioni, è attivabile direttamente online. Dopo aver scelto la versione di Qonto più adatta alle proprie necessità sarà possibile avviare una semplice procedura di attivazione online cliccando sul link qui di sotto. Per i nuovi clienti è previsto un periodo di prova gratuita e senza impegno di un mese.

Attiva online Qonto»

N26

I liberi professionisti alla ricerca di un conto corrente business completo e gestibile online possono valutare, con molta attenzione, anche l’attivazione di Conto N26. Questa soluzione rappresenta una delle scelte migliori per freelance e liberi professionisti che hanno bisogno di un conto corrente “aziendale” in grado di soddisfare, al massimo, le proprie esigenze contabili e finanziarie.

Il conto business di N26 è disponibile in tre versioni. La versione “base” del conto corrente è completamente gratuita. In questo caso, il cliente avrà a sua disposizione un conto corrente a canone zero e con IBAN italiano. Al conto sarà collegata una carta di debito Mastercard che non prevede alcun costo extra.

Il cliente potrà utilizzare la carta per effettuare pagamenti senza alcuna commissione, sia online che in negozio, e per prelevare denaro contante. Da notare, inoltre, che il prelievo non prevede commissioni se viene effettuato in area Euro. Anche per importi ridotti, infatti, N26 non applicherà commissioni all’operazione.

La carta Mastercard, inoltre, supporta la tecnologia contactless e può essere utilizzata con le applicazioni Google Pay e Apple Pay per pagare con il proprio smartphone, anche senza avere la carta con sé. Le transazioni sono possibili grazie al chip NFC integrato nello smartphone (è quindi necessario avere un dispositivo compatibile con tale tecnologia). Le transazioni effettuate con la carta Mastercard prevedono un cashback dello 0.1%. L’accredito del cashback avviene su base mensile.

I clienti business che scelgono il Conto N26 possono contare su diversi vantaggi aggiuntivi. Il conto è, infatti, gestibile interamente online, con l’applicazione di N26 che può essere installata su smartphone e tablet Android oltre che su dispositivi iOS.

Per quanto riguarda le operazioni eseguibili con Conto N26, i clienti avranno la possibilità di sfruttare bonifici SEPA gratuiti. In aggiunta, inoltre, ci sarà la possibilità di utilizzare il servizio Money Beam per inviare, ricevere e richiedere denaro in tempo reale sfruttando transazioni immediate con i clienti N26.

Un’altra funzione molto interessante di Conto N26 per i clienti business è rappresentata dalla possibilità di utilizzare TransferWise per effettuare pagamenti e trasferimenti di denaro in 19 valute diverse e con un tasso di cambio reale. Si tratta di un’opzione davvero ottima per tutti i professionisti che hanno rapporti di lavoro internazionali e hanno, quindi, bisogno di scambiare denaro con clienti e partner in valute diverse dall’Euro. In questo modo, infatti, sfruttando il tasso particolarmente vantaggioso, sarà possibile ridurre al minimo i costi delle operazioni.

Scegliendo N26 si potranno sfruttare anche dei sistemi avanzati per la gestione delle risorse finanziarie della propria attività. Il conto, infatti, offre tutti gli strumenti per poter monitorare le operazioni effettuate, gestire le spese e le entrate. A disposizione del cliente, inoltre, c’è lo strumento di gestione del proprio budget Spaces che consente di creare spazi digitali per gestire il denaro e risparmiare.

Oltre alla versione “base” di Conto N26, che ricordiamo non prevede alcun canone mensile, è possibile puntare anche sulle versioni You, che costa 9,99 Euro al mese, e Metal, dal costo di 16,90 Euro al mese. Si tratta di soluzioni che, a fronte di un costo extra mensile, mettono a disposizione una serie di vantaggi significativi.

Tra i contenuti aggiuntivi inclusi per chi sceglie You o Metal troviamo la possibilità di accedere a coperture assicurative extra, pensate per soddisfare le esigenze dei clienti business. Da notare, inoltre, che per la versione Metal è previsto un cashback dello 0.5% invece che dello 0.1%.

Per entrambe le versioni a pagamento di N26, inoltre, c’è la possibilità di ottenere una seconda carta collegata al conto, senza costi extra, e di poter sfruttare il prelievo gratuito e senza commissioni ovunque, anche in valute diverse dall’Euro. Tutti questi vantaggi aggiuntivi vanno a compensare, in modo completo, il costo fisso mensile richiesto per il mantenimento del conto.

Tutte le versioni di Conto N26 per clienti business sono attivabili direttamente online. Basta cliccare sul link qui di sotto per seguire la procedura di sottoscrizione che, in pochi minuti, permetterà all’utente di completare la procedura di apertura del conto.

Attiva online Conto N26»

Commenti Facebook: