Microsoft potrebbe lanciare 5 nuovi modelli di smartphone Lumia

Sarebbero 5 i nuovi modelli di smartphone della serie Lumia che Microsoft potrebbe proporre in vendita nei mesi a venire, stando alle indiscrezioni diffuse da WMPoweruser, blog specializzato su quanto bolle in pentola nelle cucine della casa di Redmond (Washington, USA) e degli altri produttori che impiegano Windows e Windows Phone.

5 nuovi modelli di smartphone Lumia a marchio Microsoft in lavorazione
Lumia 550, Lumia 750 e Lumia 850 sotto i riflettori

Microsoft potrebbe lanciare 5 nuovi modelli di smartphone Lumia. Oltre che a Lumia 950 e Lumia 950 XL, infatti, la casa di Redmond (Washington, USA) avrebbe in programma di proporre in vendita anche Lumia 550, Lumia 750 e Lumia 850, stando alle informazioni fornite a WMPoweruser da una fonte anonima.

Confronta tariffe con Lumia incluso

Lumia 550 potrebbe esibire un display con diagonale da 5 pollici e con risoluzione di 960 x 540 pixel ed essere spinto da una CPU (Central Processing Unit) Qualcomm Snapdragon 210 MSMM89090 con architettura ARM Cortex-A7 e con frequenza operativa pari a 1GHz.

Ad affiancare il processore computazionale a marchio Qualcomm vi sarebbe una GPU (Graphics Processing Unit) Adreno 304, e ad assistere il SoC (System-on-a-Chip) vi sarebbe 1GB di RAM. Gli utenti di Lumia 550 avrebbero a disposizione 8GB di memoria interna per l’archiviazione dei contenuti e delle app, espandibili tramite schede del tipo microSD.

Lumia 550 potrebbe ospitare una fotocamera principale da 5 megapixel con autofocus, flash a LED e capacità di registrazione di video 480p a 30fps (fotogrammi per secondo), e una fotocamera secondaria da 2 megapixel. L’autonomia dello smartphone firmato Microsoft sarebbe affidata a una batteria con capacità pari a 1905 mAh (milliamperora).

Lumia 550 supporterebbe le tecnologie GSM (Global System for Mobile Communications, vale a dire il cosiddetto 2G), HSPA (High Speed Packet Access, vale a dire il cosiddetto 3G), Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e DLNA (Digital Living Network Alliance).

 

La CPU Qualcomm in dote a Lumia 550 supporta la tecnologia Long Term Evolution, vale a dire il cosiddetto 4G, ma nelle specifiche fornite dalla fonte non v’è traccia del supporto per le reti cellulari 4G LTE. Lo stesso dicasi con riferimento a Lumia 750 e Lumia 850, che peraltro montano processori più avanzati.

Lumia 750 offrirebbe agli utenti un display con diagonale da 5 pollici e con risoluzione di 1280 x 720 pixel. A spingere lo smartphone a marchio Microsoft sarebbe una CPU Qualcomm Snapdragon 410 MSMM8916 con architettura CortexA-53 a 1,2GHz, cui si affiancherebbero una GPU Adreno 306 e 1GB di RAM.

Anche la memoria interna di Lumia 750 si fermerebbe a 8GB, espandibili tramite schede di memoria del tipo microSD. La scocca posteriore del nuovo esemplare della casa di Redmond ospiterebbe una fotocamera da 8 megapixel con ottiche Zeiss, autofocus, flash a LED e capacità di videorecording 1080p a 30fps, quella anteriore una fotocamera da 5 megapixel.

Lato connettività, Lumia 750 replicherebbe le specifiche in dote a Lumia 550, mentre con riferimento all’autonomia monterebbe una batteria con capacità maggiore, nello specifico da 2650 mAh.

Lumia 850 condividerebbe con Lumia 750 le specifiche riguardanti il display, la CPU, la GPU e la RAM. Le differenze risiederebbero nel reparto fotografico, nella capacità di memoria interna e nell’autonomia.

Lumia 850 offrirebbe, infatti, una fotocamera posteriore da 10 megapixel a tecnologia PureView e con ottiche Zeiss, una fotocamera anteriore da 5 megapixel e una capacità di memoria interna pari a 16GB (espandibili tramite schede del tipo microSD). L’autonomia sarebbe affidata a una batteria da 2650 mAh.

Commenti Facebook: