Mercato libero: le offerte per chi cambia a Maggio 2020

Tra i ben miseri effetti positivi della pandemia ancora in corso, un posto d’onore è riservato alla diminuzione delle bollette. Luce e gas ora costano meno a causa del calo della domanda, soprattutto per effetto del lockdown che ha fatto chiudere fabbriche d’ogni dimensione. Per questo, maggio 2020 è un buon momento per cambiare fornitore e risparmiare ulteriormente, soprattutto se si passa per la prima volta al mercato libero: vediamo quali sono le offerte più interessanti disponibili in queste settimane.

Tra buoni Amazon e prezzo bloccato, ecco che cosa scegliere

I prossimi mesi saranno difficili, questo è sicuro. Il nostro Paese, tra i più colpiti al mondo dall’epidemia di Covid-19, deve fare i conti con una ripresa che si preannuncia lunga e complicata. Per questo è una buona idea fare economie il più possibile, a patto che ciò non comporti una diminuzione della qualità della vita.

Il mercato libero delle offerte luce e gas sarà obbligatorio per tutti tra qualche mese, ma già ora presenta diverse promozioni che lo rendono particolarmente appetibile per chi, per abitudine, pigrizia o perché si è sempre trovato bene, è sempre rimasto con la Maggior Tutela. Ma anche chi già ha scelto il mercato libero in passato può dare un’occhiata alle novità proposte dai fornitori, tra prezzi minori per la materia prima e bonus riservati ai nuovi clienti.

Le migliori offerte per l’energia elettrica

Per scoprire quali sono le migliori offerte luce per il mercato libero di maggio 2020 per l’energia elettrica, ipotizziamo una famiglia di tre persone con un consumo medio e che utilizzi, come elettrodomestici, il forno, la lavatrice, il frigorifero e lo scaldabagno. Secondo le simulazioni di SOStariffe.it, un nucleo familiare così composto avrà un consumo di 2.900 kWh e, con la Maggior Tutela, spenderà 540,13 euro l’anno. Bisogna sempre tenere presente che il prezzo della componente energia rappresenta soltanto una parte della spesa totale (tra il 40 e il 50%, di norma), per calcolare la quale vanno calcolati infatti oneri vari e tasse. Ecco quali sono le compagnie che consentono i risparmi maggiori.

1. SceltaSicura bioraria di Eni gas e luce

L’offerta di Eni ha un costo medio di 38,23 euro al mese, ovvero 458,81 euro l’anno: il risparmio nei 365 giorni sarebbe dunque di 81,32 euro rispetto a quanto la famiglia-tipo pagherebbe con il mercato tutelato. Ciò in virtù di un prezzo dell’energia particolarmente basso la sera e nei weekend, ovvero durante le fasce F2 e F3, per le quali Eni applica lo 0,0211 €/kWh; durante i giorni feriali, in fascia f1, il prezzo è invece di 0,02620.

SceltaSicura bioraria applica infatti uno sconto del 20% sul prezzo della Maggior Tutela per chi sottoscrive il contratto entro il 30 giugno del 2020 fino al 31 dicembre 2021, e poi offre altri 6 mesi con il prezzo bloccato fino al 30/06/2022. Il pagamento può avvenire via RID o bollettino postale.

Per quanto riguarda le offerte biorarie, bisogna sempre ricordare che la loro convenienza dipende soprattutto dalle abitudini della famiglia. Chi continuerà a lavorare da remoto con lo smart-working potrebbe preferire una tariffa monoraria, considerando che è più probabile l’uso di elettrodomestici durante tutto l’arco della giornata. La bioraria al contrario è la scelta migliore per chi con l’inizio di fase 2 torna in ufficio: i suoi consumi saranno concentrati soprattutto durante la sera e nei weekend.

Infine, le offerte Eni gas e luce danno diritto anche a uno sconto per la tv di Sky: chi non è ancora cliente del servizio televisivo via satellite e fibra può richiedere Sky Q e non pagare i primi 60 giorni di intrattenimento, con un risparmio di fino a 170 euro sui costi iniziali e la possibilità di disdire quando si vuole, senza costi di uscita. Per i già clienti Sky, invece, chi sceglie una fornitura Eni può avere il 50% di sconto per 24 mesi su uno dei pacchetti che non fanno parte della sua offerta, a scelta tra Sky Sport, Sky Calcio o Sky Cinema; in alternativa, si può avere l’offerta per i nuovi clienti.

Scopri SCELTASICURA bioraria »

2. Luce Super Web di Illumia

La tariffa di Illumia consente di risparmiare 71,23 euro l’anno rispetto alla Maggior Tutela, grazie a una spesa mensile di 39,07 euro e annuale di 468,90 euro. Tra i vantaggi di questa tariffa c’è il prezzo bloccato per 12 mesi e l’assenza di qualsiasi deposito cauzionale, e in più 100 kWh in omaggio per i nuovi clienti.

Si tratta di un’offerta monoraria, quindi il prezzo dell’energia è lo stesso in qualsiasi momento della giornata, ovvero 0,0300 €/kWh.

Aderendo all’offerta di Illumia è possibile inoltre scegliere di ricevere un kit di 10 lampadine a LED Illumia, disponibili nelle versioni a luce calda, naturale o fredda, pagandolo in 24 rate al costo mensile di 2 euro IVA inclusa; il kit comprende anche due confezioni di pile ultra power Illumia. È possibile anche scegliere di consumare solamente energia verde proveniente da fonti rinnovabili contribuendo alla riduzione delle emissioni di CO2. Il servizio è opzionale, al costo di 2 euro + IVA al mese.

Scopri Luce Super Web di Illumia »

3. E.On Luce e Gas Insieme

C’è ancora qualche giorno per sfruttare le promozioni legate a quest’offerta dual fuel, che comprende cioè sia la fornitura dell’energia elettrica che quella del gas. Il benefit più interessante per chi sceglie E.On Luce e Gas Insieme è sicuramente lo sconto del 10% sulla Componente Energia riservato a chi attiva entrambe le forniture, per un prezzo che arriva a 0,0279 €/kWh. Per il gas, invece, la componente materia prima costa 0,178 €/Smc.

L’offerta scade a mezzanotte del 7 maggio, e dà diritto anche all’accesso al programma fedeltà di E.On, con tanti concorsi online e la possibilità di vincere fantastici premi. In più, c’è il bonus in bolletta per chi fa conoscere E.On ai suoi amici e li convince a passare a questo fornitore: per ogni nuovo cliente procurato, infatti, ci sono 30 euro di sconto che vanno ad alleggerire la fattura di entrambi, fino a un massimo di 480 euro.

Secondo le simulazioni di SOStariffe.it, per la famiglia-tipo la scelta di E.On Luce e Gas Insieme comporta, per la parte relativa all’energia elettrica, una spesa di 40,08 euro al mese e 480,99 euro all’anno, che si traduce in un risparmio di 59,14 euro ogni anno rispetto a chi rimane con il mercato tutelato.

Scopri E.On Luce e Gas Insieme »

Le migliori offerte per il gas

Anche per le offerte gas è possibile identificare una famiglia-tipo e calcolarne i consumi nel caso in cui affidi le sue forniture al mercato tutelato: pensiamo a un nucleo di 3 persone in una casa di 100 metri quadri, che utilizza il gas sia per l’acqua calda che per la cottura e il riscaldamento. In questo caso, la spesa annuale attualmente ammonterebbe a 969,49 euro l’anno, con un consumo di 1410 metri cubi. Vediamo qui di seguito quali tariffe del mercato libero offrono un risparmio rispetto a queste cifre sul mercato libero.

1. E.On ValoreMercato Gas

Ancora E.On risulta tra i fornitori più convenienti del mese, con un’offerta gas che propone la materia prima al prezzo di mercato (grazie a un contributo di 2 euro al mese): il costo infatti è di 0,0881 €/Smc, per una spesa mensile di 66,30 euro e una spesa annuale di 795,59 euro l’anno. Il risultato, per i nuovi clienti che scelgono di cambiare, è un risparmio annuo medio di ben 173,90 euro.

In più, oltre a pagare il gas quanto lo paga la stessa E.On, ValoreMercato Gas non ha costi di attivazione e ci sono sempre i vantaggi come la partecipazione al programma fedeltà e al bonus in bolletta fino a 480 euro per chi porta nuovi amici in E.On. Da ricordare, però, che questo genere di offerte è correlato all’andamento del mercato (particolarmente vantaggioso in questi mesi, ma dalla tenuta non certa), quindi alcuni potrebbero preferire non avere incertezze e puntare su una tariffa che blocca il prezzo per uno o più anni.

Scopri ValoreMercato Gas »

2. Enel Gas 30 Spring

Gas 30 Spring di Enel Energia ha al momento un costo mensile di 72,84 euro al mese, che si traducono in 874,11 euro all’anno: il risparmio è quindi di 95,38 euro rispetto al mercato tutelato. In più, quest’offerta include uno sconto del 30% sul prezzo del gas per i primi 12 mesi, con un costo che, invece di essere di 0,27 €/Smc, scende a 0,189 €/Smc. L’offerta è valida fino al 3 giugno 2020.

Anche con Enel Gas 30 Spring ci si può iscrivere a Enelpremia WOW!, il programma fedeltà dedicato ai clienti Enel Energia, con tante opportunità di risparmio, concorsi a premi, bonus sulle forniture e così via.

Scopri Enel Gas 30 Spring »

3. Next Energy Gas di Sorgenia

Questa offerta ha un costo di 75,45 euro al mese per la famiglia tipo ipotizzata prima, quindi 905,41 euro l’anno; il risparmio è pertanto di 64,08 euro sui 365 giorni. Next Energy Gas presenta inoltre diversi vantaggi: tra questi, un buono Amazon da 70 euro se si sottoscrive l’offerta dual fuel (buono cumulabile con altre promozioni offerte da SOStariffe.it) e il prezzo bloccato per 12 mesi (monorario a 0,1740 €/Smc). Per sottoscrivere Next Energy Gas di Sorgenia va scelto come metodo di pagamento il RID o la carta di credito ricorrente.

Scopri Next Energy Gas di Sorgenia »

Commenti Facebook: