Meglio Infostrada o Telecom?

Cambiare operatore o sottoscrivere un nuovo contratto per l’ADSL e/o la telefonia di casa, lo sappiamo bene, è una scelta soggettiva e le innumerevoli promozioni che si susseguono praticamente ogni settimana soddisfano le diverse esigenze e necessità degli utenti. Oggi vogliamo mettere a confronto due due dei principali provider che operano sul mercato italiano, ossia Infostrada e Telecom (quest’ultima ormai ribattezzata TIM).

Quali sono i vantaggi (e gli svantaggi) delle due compagnie? Qual è la migliore? Scopriamolo subito!

Molti di voi si staranno ponendo già un quesito: è meglio Infostrada o Telecom? Possiamo dire subito con certezza che, come per tutti gli altri operatori, non possiamo rispondere univocamente: tutto dipende da come utilizzate i servizi di telefonia o Internet, da quale utilizzate di più, dalla copertura e da quanto volete spendere. Ma andiamo con ordine e vediamo quali sono i pregi e i difetti delle due compagnie, in maniera tale da potervi aiutare nella scelta.

Vi ricordiamo che, se state cercando una nuova offerta Internet e/o telefono per la casa, il nostro comparatore di tariffe ADSL è sempre a disposizione gratuitamente, per aiutarvi a scegliere la migliore per il vostro utilizzo. Inoltre, lasciandoci un vostro numero di telefono e una mail, un nostro esperto vi aiuterà a cercare la vostra nuova tariffa, senza obbligo d’acquisto e completamente gratis. Ma partiamo ora con la “sfida” tra Infostrada e Telecom.

Infostrada

Infostrada: tariffe e costi

Con Infostrada potete scegliere sostanzialmente tra tre piani ADSL e due in fibra ottica. Si parte da un minimo di 19,95 euro (canone scontato, per 1 anno o per sempre a seconda della promo) per la Absolute, il piano Internet illimitato con chiamate con scatto alla risposta, fino a 24,95 euro per la All Inclusive Unlimited (chiamate e Internet illimitati). Spesso l’attivazione e il modem Wi-fi vengono offerti gratis.

Fibra allo stesso prezzo dell’ADSL per 1 anno

Un vantaggio interessante di Infostrada è la possibilità di avere la fibra ottica allo stesso prezzo dell’ADSL (Absolute e All Inclusive Unimited Fibra) per tutto il primo anno. Dal secondo anno sarà possibile avere la stessa tariffa a 5 o 10 euro in più a seconda della tecnologia utilizzata (FTTC o FTTH).

Servizio Now TV e altri vantaggi con un nuovo abbonamento

I nuovi clienti che attiveranno un piano ADSL o in fibra ottica riceveranno in omaggio 6 mesi di servizio Now TV (ex Sky Online). Inoltre, pagando 10 euro in negozio è possibile avere l’XBox One, mentre a 1 euro si potrà avere una videocamera D-Link per la sorveglianza della casa.

Tariffa con ADSL a consumo e telefonate: Easy Internet

Infostrada è una delle poche compagnie telefoniche ad offrire una tariffa a consumo, la Easy Internet, spesso in promozione a 16,95 euro ogni 4 settimane, con chiamate con scatto alla risposta e 25 GB di Internet ad una velocità ADSL 20 Mega in download.

Scopri Easy Internet

Opzione dati mobile da 0 euro

Un’altra interessante opzione abbinabile con i piani Infostrada è la Internet Everywhere: a partire da 3 euro in più (0 euro se si abbinerà un mobile Wi-fi o un tablet) si avrà una tariffa dati mobile Wind da utilizzare quando si è fuori casa. Come per le tariffe ADSL e fibra, la durata di ogni rinnovo della Internet EveryWhere è di 28 giorni (4 settimane).

Chiamate verso fissi esteri gratis (o quasi)

Infine, segnaliamo un’ulteriore vantaggio delle tariffe Infostrada: le telefonate verso i fissi internazionali di Europa Occidentale, USA e Canada hanno lo stesso prezzo di quelle nazionali (gratis con All Inclusive Unlimited, con scatto alla risposta su Absolute e Easy Internet).

Scopri le offerte Infostrada

Telecom (TIM)

Telecom: tariffe e costi

Con Telecom abbiamo quattro tariffe per la casa, una con chiamate con scatto alla risposta e Internet 7 Mega (la Internet Senza Limiti, la più economica dell’offerta TIM, a 22,90 euro al mese), e tre tariffe TIM Smart che si differenziano in base alla “natura” del piano stesso: TIM Smart Fibra (chiamate con scatto a 19 cent e fibra ottica da 100 a 300 Mega a seconda della copertura), TIM Smart Casa (ADSL 20 Mega e chiamate illimitate verso i numeri nazionali) e TIM Smart Mobile (oltre all’ADSL e alle chiamate con scatto alla risposta, è inclusa una SIM TIM con 500 minuti verso tutti i numeri nazionali e 3 GB di Internet mobile).

Le TIM Smart hanno un prezzo quasi sempre scontato a 19 euro al mese per il primo anno, poi costeranno 39,90 euro al mese. A volte Telecom propone dei regali speciali per chi sottoscrivere un’offerta per la casa, come ad esempio un modem, uno smartphone, etc… L’attivazione è quasi sempre gratis su tutte le tariffe della compagnia telefonica.

Tariffe mensili e non ogni 4 settimane

Come possiamo notare, le tariffe sono tariffate “al mese” e non ogni 28 giorni, come ormai buona parte dei provider fissi, seguendo il “trend” delle compagnie telefoniche.

TIMVision gratis sulle TIM Smart

Oltre ai servizi di fonia e Internet, le TIM Smart comprendono anche il servizio TIMVision, con cui sarà possibile accedere ad un ampio catalogo TV On demand con cartoni, cinema, serie TV e altri programmi. TIMVision è raggiungibile da diverse piattaforme ed è possibile anche richiedere il modem dedicato da collegare alla TV (a noleggio a 2 euro al mese).

Ampio ventaglio di opzioni

Anche se anche Infostrada offre alcune opzioni per personalizzare le tariffe, con Telecom sono senza dubbio più numerose: ad esempio, con le TIM Smart è possibile ottimizzare la connessione per il gaming online multiplayer, grazie a Internet Play (3,03 euro al mese) o proteggere la connessione con l’Antivirus (1 euro al mese) o una suite Total Security (2,90 euro al mese).

Scopri le offerte TIM Telecom

Meglio Infostrada o Telecom? 

Sono queste alcune delle caratteristiche dell’offerta delle due compagnie: meglio Infostrada o Telecom, quindi? Come abbiamo scritto all’inizio, non c’è una risposta precisa, tutto dipende dal tipologia di utilizzo e dalle esigenze. Ecco qualche punto di forza e di debolezza mettendo a confronto gli operatori in pillole:

  • Telecom, rispetto ad Infostrada e ad altri importanti competitor, mantiene la tariffazione mensile anziché ogni 4 settimane;
  • Infostrada permette di chiamare i fissi esteri gratis o allo stesso prezzo dei numeri fissi nazionali, senza dover sottoscrivere opzioni dedicate da abbinare ai piani;
  • Telecom offre una copertura sicuramente maggiore, anche se ormai Infostrada può contare su un’infrastruttura estesa e moderna. In linea generale, però, TIM è decisamente più presente sul territorio nazionale;
  • L’attivazione con Telecom è quasi sempre gratis mentre su Infostrada, nonostante le promozioni si presentino spesso, non sempre è possibile usufruire di questo vantaggio;
  • Con Infostrada è possibile avere una tariffa dati mobile a prezzo vantaggioso, grazie all’opzione Internet Everywhere, mentre con Telecom è necessario sottoscrivere la TIM Smart Mobile per avere una connessione dati cellulare, oppure l’opzione “Smart Mobile” (10 euro in più al mese) se avete un’altra TIM Smart;
  • Telecom mette a disposizione gratis per sempre il servizio TIMVision, mentre Infostrada offre Now TV gratis solo per i primi 6 mesi di abbonamento. Di contro, però, con Infostrada è possibile avere dei vantaggi su Xbox o sull’acquisto di una videocamera per la sorveglianza, come abbiamo visto in precedenza.

E voi quale compagnia preferite tra Infostrada e Telecom? Quale pensate sia la migliore e perché? Lasciateci un commento qui in basso e condividete le vostre esperienze con i due provider.

Commenti Facebook: