Mac Pro 2018: prime indiscrezioni

A differenza degli iPhone, che continuano a riscuotere un incredibile successo sul mercato, alcuni prodotti di Apple faticano a ottenere i risultati di un tempo. Dopo aver rinnovato la gamma iPad, la casa di Cupertino si prepara a lanciare una nuova generazione di Mac Pro che arriveranno sul mercato nel corso del 2018. 

Apple si prepara a rinnovare la gamma Mac Pro

La fascia di utenti professional attende con ansia il debutto della nuova generazione di Mac Pro che, da troppi anni, Apple continua a non aggiornare. Dopo il 2013, anno del debutto dell’innovativo Mac Pro con design cilindrico, l’azienda americana ha progressivamente dimenticato i suoi prodotti Mac destinati agli utenti professional concentrandosi in particolare sugli iPhone, vero e proprio cuore dell’intera produzione Apple.

Le cose stanno per cambiare. Apple, infatti, ha fatto sapere di essere intenzionata, finalmente, a rinnovare la sua gamma Mac Pro e, come primo passo, ha rimodulato l’offerta attuale proponendo le sue macchine destinate a un uso professional in due configurazioni con CPU a sei o otto Core e doppia GPU e prezzi da 3.449 Euro.
Scopri le migliori tariffe per smartphone

La nuova generazione di Mac Pro arriverà nel 2018 e potrà, invece, contare su diverse novità, sia in termini di design che per quanto riguarda le possibilità di espansione, un aspetto molto importante per gli utenti professional. Il nuovo Mac Pro 2018 sarà modulare e consentirà agli utenti di espandere le potenzialità della loro macchina rinnovando componenti, come la scheda video o la RAM, e restando, quindi, sempre al passo con il progresso tecnologico e informatico.

Apple dovrebbe conservare, almeno in parte, il design a cilindro degli attuali Mac Pro che però dovrà evolversi, gioco forza, per sostenere le nuove caratteristiche. Da notare, inoltre, che insieme alla nuova generazione di Mac Pro verrà presentato il nuovo Display Pro che dovrebbe configurarsi come un elemento chiave della futura offerta di Apple per la fascia di utenti professional.
Scopri le migliori offerte Fibra ed ADSL

I nuovi Display Pro dovrebbero presentare caratteristiche di partenza simili a quelle dei display 5K che troviamo sugli iMac, anche se non è escluso che Apple possa presentare nuovi display ultrawide con rapporto tra le dimensioni di 21:9  e risoluzione ancora più elevate rispetto al 5K.

 

Commenti Facebook: