Mac OS X Mountain Lion 10.8: sempre più vicino a iOS

Trapelano le informazioni relative alla nuova versione di Mac OS X, la 10.8, rilasciata in una preview per gli sviluppatori: si tratterà un aggiornamento molto importante, ribattezzato già Mountain Lion, che apporterà tantissime novità e funzionalità, spingendo sempre di più la piattaforma desktop verso un’unificazione con quella mobile, Apple iOS.

Di una di esse ne abbiamo parlato proprio oggi e riguarda Messaggi, l’app che sostituisce iChat e consente di inviare messaggi e condividere files gratuitamente tra utenti Apple (Mac, iPhone, iPad e iPod Touch). L’applicazione è già scaricabile gratis e utilizzabile in versione Beta su Lion 10.7.3.

Anche il software desktop della mela morsicata verrà dotato di centro Notifiche, per essere avvisati in tempo reale sull’arrivo di messaggi, mail e aggiornamenti in un’unica area. Gli appuntamenti e gli impegni, inoltre, saranno sempre sott’occhio grazie alla funzione Reminders e Notes.

Vi sarà l’integrazione con Twitter, il Game Center e la features AirPlay Mirroring. Con Gatekeeper, inoltre, gli utenti Apple potranno avere un ulteriore strumento di sicurezza in più per quanto riguarda sofware e applicazioni potenzialmente dannosi per il sistema. Sempre più numerosi anche i servizi da utilizzare attraverso iCloud.

Insomma, leggendo tali caratteristiche le somiglianze con le ultime versioni di iOS sono veramente tante e lasciano pensare ad una nuova era per i Mac: ma come accoglieranno gli utenti queste importanti novità? E soprattutto: verranno risolti alcuni dei bug più fastidiosi di Lion, come ad esempio l’autonomia dei Macbook?

Commenti Facebook: