LTE a pagamento per tutti i clienti Tre da aprile

Novità in vista per i clienti di Tre Italia, anche se non proprio positive: la compagnia telefonica ha annunciato una modifica delle condizioni di offerta dell’opzione 4G LTE, che dal mese prossimo diventerà definitivamente a pagamento. Ma quanto si pagherà per poter usufruire della banda larga mobile ad altissima velocità?

A partire dal 18 aprile di quest'anno i clienti di H3G dovranno pagare 1 euro per avere il supporto al 4G

In realtà l’Opzione LTE di Tre era già a pagamento dallo scorso anno ma veniva scontata totalmente a tutti i clienti, grazie ad una promozione ancora attiva: in pratica gli utenti dell’operatore possono utilizzare senza problemi le reti 4G (dove, ovviamente, c’è la copertura di Tre) con tutte le offerte dati che hanno il supporto a questa tecnologia.

A partire dal 18 aprile 2017, invece, l’Opzione LTE diventerà a pagamento: il costo del servizio sarà di 1 euro al mese, IVA inclusa. Ecco cosa si può leggere sul sito ufficiale dell’operatore:

A causa di intervenute modifiche delle condizioni strutturali di mercato e variazione dei costi sostenuti per l’erogazione dell’opzione 4G LTE, ti informiamo che a partire dal 18 aprile 2017 il costo di rinnovo dell’opzione 4G LTE diventa 1€ al mese (IVA inclusa). I clienti interessati dalla modifica del prezzo dell’opzione 4G LTE ricevono espressa preventiva comunicazione via SMS da parte di 3“.

Scopri le tariffe Tre

Tutti i clienti coinvolti, quindi, verranno avvertiti via messaggio dalla compagnia telefonica: chi non vorrà accettare le nuove condizioni potrà recedere senza costi dall’opzione, disattivandola direttamente dall’Area Clienti del sito ufficiale oppure attraverso l’applicazione gratuita Area Clienti 3. Se, invece, si vorrà mantenere l’LTE, anche a pagamento, non bisognerà fare nulla: il rinnovo avverrà automaticamente, sia per i clienti Ricaricabili (con l’addebito sul credito residuo), sia per gli Abbonamenti (con l’addebito in fattura direttamente sul metodo di pagamento scelto).

Tre ricorda che la tariffazione dell’Opzione LTE avverrà anche se non siete in possesso di un dispositivo compatibile con il 4G. L’opzione non si disattiverà solo con un blocco delle reti LTE tramite le impostazioni del proprio telefono o tablet.

L’Opzione LTE di Tre, come abbiamo già accennato in precedenza, è presente su quasi tutte le tariffe della compagnia telefonica. Attualmente è in promozione, scontata a 0 euro al mese. E’ attiva anche sulla All-In Start First Edition, il pacchetto tutto incluso più economico dell’operatore di cui abbiamo discusso ampiamente qualche giorno fa e che comprende 400 minuti, 400 sms e 6 GB di Internet.

Vedremo se le nuove condizioni di H3G con Opzione LTE a pagamento verranno ereditate anche dal prossimo operatore unificato Wind Tre: non appena vi saranno delle informazioni dettagliate su questo argomento vi faremo sapere.

Commenti Facebook: