LinkedIn taglia il traguardo dei 300 milioni di utenti

LinkedIn, il più noto social network per professionisti, ha annunciato di aver tagliato un ambizioso e importante traguardo: il proprio utente numero 300.000.000, in più di 200 Paesi e diversi territori.

Una ricerca LinkedIn manifesta pessimismo su economia italiana
Una ricerca LinkedIn manifesta pessimismo su economia italiana

Stando alle statistiche societarie, il social network ha aggiunto più di 23 milioni di utenti nel corso degli ultimi mesi, con una presenza dei propri utenti al di fuori degli Stati Uniti che oggi tocca il 67%.

Nata nel 2003, la community online di LinkedIn ha colto ben presto l’esigenza di una maggiore specializzazione rispetto ai social network generalisti, puntando in maniera prevalente a creare e favorire relazioni di natura professionale, anzichè amicizie e affetti di altra natura. Oggi, con circa 300 milioni di membri in tutto il mondo (dagli amministratori delegati delle grandi aziende, passando per i rappresentanti di quelle più piccole), LinkedIn è di gran lunga il social network professionale più importante al mondo.

Confronta le offerte internet»

Con uffici in tutto il mondo, con un trend in continua crescita e con margini di espansione che sembrano essere ancora piuttosto significativi, la storia di LinkedIn è ben lungi dall’essersi consolidata e giunta a maturazione. Vedremo in che modo, nei prossimi mesi e anni, la società riuscirà a rinnovare la propria offerta di servizio.

Commenti Facebook: