L’india blocca il Voip

Non si potrà più usare il Voip via internet. Le chiamate sui web sono infatti state bloccate dopo la massiccia presenza di 40 Provider di telefonia VoIP e i 130 milioni di minuti di chiamate effettuate nei soli primi mesi del 2009. La motivazione che l’Intelligence Bureau ha adotto è che tale mole le comunicazioni via Internet non può essere adeguatamente monitorata e controllata.

Infatti, il vantaggio del servizio Voice Over IP, tra cui la riduzione dei costi, ha fatto si che la maggior parte delle aziende adottasse tale tecnologia per le comunicazioni. In realtà, però, secondo le forze di sicurezza, la rete VoIP potrebbe essere utilizzata per scopi terroristici.

voip-india

L’assenza del Caller Line Identification (CLI), ovvero il servizio che consente di identificare il chiamante, non consente di fatto di identificare l’origine della comunicazione pone il livello del rischio terrorismo viene  troppo elevato rispetto ai benefici di questo metodo di comunicazione.

à più usare il Voip via internet. Le chiamate sui web sono infatti state bloccate dopo la massiccia presenza di 40 Provider di telefonia VoIP e i 130 milioni di minuti di chiamate effettuate nei soli primi mesi del 2009. La motivazione che l’Intelligence Bureau ha adotto è che tale mole le comunicazioni via Internet non può essere adeguatamente monitorata e controllata.

Infatti, il vantaggio del servizio Voice Over IP, tra cui la riduzione dei costi, ha fatto si che la maggior parte delle aziende adottasse tale tecnologia per le comunicazioni. In realtà, però, secondo le forze di sicurezza, la rete VoIP potrebbe essere utilizzata per scopi terroristici.

voip-india

L’assenza del Caller Line Identification (CLI), ovvero il servizio che consente di identificare il chiamante, non consente di fatto di identificare l’origine della comunicazione pone il livello del rischio terrorismo viene  troppo elevato rispetto ai benefici di questo metodo di comunicazione.

Commenti Facebook: