L’impegno di Edison per il rugby italiano

Per l’ottavo anno consecutivo, Edison sostiene il rugby azzurro e diventa main sponsor della Federazione Italiana Rugby e nel Progetto Scuola, un’iniziativa rivolta a 2.300 scuole e 600 mila ragazzi su tutto il territorio nazionale. Un impegno per avvicinare i più giovani a questo sport e ai suoi valori.

Edison-rugby
Col Progetto Scuola si avvicinano i più giovani a questo sport e ai suoi valori

Come ha dichiarato Andrea Prandi, direttore relazioni esterne e comunicazione di Edison, «Abbiamo creduto nel rugby quando era uno sport ancora poco noto in Italia e crediamo che i valori nobili di questo sport vadano trasmessi ai più giovani e portati nelle scuole sul territorio del nostro Paese».

Con il Progetto Scuola del Rugby, sono previsti interventi in classe di un tecnico/educatore per presentare il rugby e i suoi valori, le Feste di Rugby che vengono organizzate ogni anno, in autunno e in primavera, con la partecipazione di squadre a livello regionale, i Campionati Studenteschi e i Campionati degli Enti Scolastici, rivolti ai ragazzi che si allenano una volta alla settimana a scuola e partecipano alla competizione fra Enti Scolastici o con le squadre dei Club.
Scopri Luce Prezzo Fisso
Intanto, il logo di Edison campeggerà sul retro della maglia da gioco appena presentata e sul pantaloncino che verrà utilizzato in tutte le partite della squadra nazionale maggiore, anche grazie ai nuovi regolamenti internazionali che consentono l’utilizzo di uno sponsor sul dorso della maglia.

Commenti Facebook: