Le serie TV e i film Netflix da vedere assolutamente a Natale 2019

Natale 2019: cosa vedere su Netflix? Ecco qualche consiglio sui titoli di Natale usciti nel 2019, disponibili per tutti gli utenti che utilizzano Netflix Italia, insieme a qualche vecchio classico del Natale presente su Netflix, da vedere in compagnia di amici e parenti.

Film e serie TV Netflix natale 2019
Film e serie TV Netflix natale 2019

Il pranzo di Natale 2019 è finalmente terminato e siete tutti raccolti sul divano a fare zapping alla ricerca di qualche film o serie TV per passare il resto della giornata? Su Netflix sono disponibili davvero tanti titoli sul Natale, adatti a tutte le fasce di età.

Si passa dalle commedie uscite proprio in occasione di Natale 2019 ai grandi classici natalizi, che è sempre bello rivedere, anche se si conoscono le battute a memoria. Se stai cercando qualche proposta di film di Natale da vedere su Netflix in questo giorno dell’anno così speciale, ecco qualche suggerimento sulle nuove uscite, con proposte che possono andare bene ai gusti di tutta la famiglia.

1. Film Natale Netflix 2019: Klaus – I segreti del Natale

Film di animazione spagnolo, del regista Sergio Pablos. Racconta la storia di Jesper, che è lo studente peggiore dell’Accademia delle Poste, al quale viene proposta una grande opportunità per migliorare la sua posizione: consegnare la posta in un villaggio sperduto. Si tratta di Smeerensburg, collocato su un’isola ricoperta dai ghiacci, nel Circolo Polare Artico.

Jesper conosce così due personaggi singolari: l’insegnante Alva, che si offrirà di aiutarlo, e Klaus, un falegname che si occupa della realizzazione di giocattoli. L’amicizia nata fra Jesper e Klaus riporterà calore e un pizzico di magia in un luogo in cui i sentimenti sembrano avvolti nel ghiaccio e la generosità è passata di moda. Grande divertimento per i più piccoli, un momento di coccole e serenità per gli adulti.

2. Film di Natale su Netflix 2019: Un cavaliere per Natale

The Knight Before Christmas è un film della regista Monika Mitchell che ricorda un po’ la pellicola Kate e Leopold. È un film romantico, ambientato durante le feste natalizie, i cui protagonisti sono Brooke, insegnante di scienze che ormai non crede più nell’amore, e il cavaliere medievale Sir Cole, proveniente dal XIV secolo, che si ritrova catapultato nell’Ohio di oggi a causa dell’incantesimo di una strega. Nel tentativo di riportare Sir Cole nella sua epoca, tra i due nascerà un sentimento profondissimo.

3. Film di Natale Netflix 2019: Let it Snow

Pellicola tratta da un romanzo di John Green, Let It Snow: Innamorarsi sotto la neve è una commedia romantica del regista Luke Snellin. Non si tratta di un film memorabile, ma è un consiglio per trascorrere, senza troppe pretese, un po’ di tempo sotto il piumone, con un te caldo tra le mani o una tisana per digerire il lauto banchetto natalizio.

È ambientato nella cittadina di Gracetown, i cui abitanti sono rimasti bloccati proprio alla Vigilia di Natale a causa di una bufera di neve. È una storia leggera e positiva, di quelle di cui forse si sente proprio il bisogno nel giorno di Natale. Niente di sorprendente, ma comunque una buona alternativa alla maratona di tombola.

4. Film di Natale su Netflix per bambini: Polar Express

Polar Express è un film del 2004 diretto da Robert Zemeckis, che si è trasformato nel corso di questi 15 anni in un classico del Natale. La particolarità della pellicola è che si trattato del primo cartone animato realizzato in CGI, Computer Generated Imagery, con una tecnica che ottiene personaggi digitali partendo dai movimenti di attori in carne e ossa.

Troviamo, infatti, Tom Hanks in versione animata. Il film è ambientato durante la Vigilia di Natale: il protagonista è un bambino che non crede più all’esistenza di Babbo Natale e si ritrova su un treno, il Polar Express, diretto al Polo Nord per incontrare proprio lui, Babbo Natale. Una favola piena di fantasia, per provare a credere ancora in qualcosa, nonostante lo scetticismo di tutti i giorni.

 5. Cosa vedere a Natale su Netflix: Holiday Rush

Tra le nuove proposte natalizie 2019 di Netflix troviamo un’altra commedia romantica, diretta da Leslie Small, e intitolata nella versione italiana “Natale, folle Natale”. Il protagonista, Rush Williams, è un famoso DJ di una radio newyorkese che è rimasto vedovo con quattro figli da crescere.

La sorte vuole che rimanga disoccupato proprio a Natale, quando i suoi bambini arrivano con una bella lista di regali costosi. Un film carino per ritrovare il vero senso delle cose: dal materialismo puro delle feste natalizie si possono rivivere, infatti, la gioia e le emozioni dei rapporti familiari.

6. Serie TV Netflix 2019: The Witcher 

Una grandissima novità approdata su Netflix – già disponibile dal 20 dicembre 2019 – è la serie The Witcher, come l’omonimo videogame. Tutti gli appassionati del genere potranno finalmente commentare la trasposizione in serie di un mondo che probabilmente conoscono a memoria, popolato da elfi, nani e altre creature magiche, oltre che dagli esseri umani, e nel quale i mostri che minacciano la stabilità delle varie razze vengono combattuti dagli unici guerrieri in grado di annientarli: i witcher. Il personaggio principale, Geralt di Rivia, è interpretato dall’attore Henry Cavill, che abbiamo già visto nel ruolo di Batman in L’uomo d’acciaio, Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League.

 7. Serie TV Netflix: You

Per vedere la seconda stagione di You bisognerà attendere il 26 dicembre: la prima ha già tenuto col fiato sospeso un numero esorbitante di spettatori. La serie ha esordito infatti con ben 40 milioni di visualizzazioni nelle prime quattro settimane, lo scorso anno. Il protagonista, interpretato dall’attore Penn Dadgley, è uno psicopatico che già nella prima stagione ne ha combinata una bella grossa.

Cosa succederà con il trasferimento in una nuova città? Riuscirà a redimersi e a ricominciare una nuova vita? Basterà attendere un solo giorno in più per poterlo scoprire: la seconda stagione di You sarà costituita, come la prima, da 10 episodi della durata di circa 40 minuti ciascuno.

Commenti Facebook: