Le offerte satellitari possono essere una valida alternativa all’ADSL?

La banda larga satellitare consta di fatto di due punti di forza: può essere fruita in ogni area del territorio italiano e non dipende in alcun modo dalla eventuale linea telefonica residenziale. Può dunque rappresentare una valida alternativa all’offerta ADSL?

Navigazione online con WiMAX: caratteristiche e vantaggi
Navigazione online con WiMAX: caratteristiche e vantaggi

Le offerte relative a servizi di connettività broadband veicolati attraverso satellite permettono, dunque, di supplire alla mancanza di infrastrutture per la fornitura di servizi di connettività basati su tecnologia internet ADSL e/o wireless.

Le offerte broadband da satellite possono costituire una valida alternativa ai servizi ADSL solo in assenza di soluzioni che consentano di risparmiare sull’impegno di spesa finale.

Nello specifico, prima di valutare la sottoscrizione di un contratto per l’accesso a Internet satellitare è opportuno premurarsi di verificare se in zona non vi siano soluzioni basate su tecnologia WiMax o Hyperlan (ad esempio, le popolari offerte Linkem che prevedono prezzi molto convenienti).

Sottoscrivere contratti di fornitura di servizi di banda larga via satellite, infatti, comporta un impegno di spesa maggiore sia rispetto al WiMax e ad Hyperlan sia rispetto a servizi ADSL.

Gli utenti che sfruttano offerte satellitari per l’accesso a Internet, inoltre, devono fare i conti con tempi di latenza non ottimali.

Di contro, al netto della spesa necessaria per fruire di servizi broadband di ultima generazione (veicolati attraverso banda Ka), la velocità in download e in upload può risultare più elevata rispetto a quella garantita dalla tecnologia ADSL.

Un’alternativa sempre conveniente sono le offerte Internet mobile, anche con chiavetta, nel caso in cui non si avesse la possibilità di avere un accesso ADSL, ma può capitare di trovarsi in aree più difficili e isolate a livello di connettività.

Vediamo, quindi, le offerte più interessanti di Internet satellitare presenti attualmente sul mercato italiano.

Confronta Offerte Internet Satellitare

Offerte Satellitari Opensky

Tra le offerte più interessanti presenti attualmente sul mercato italiano, spiccano quelle proposte dal gruppo Tooway. Questa compagnia offre tre offerte Internet satellitare a banda larga, a seconda del bundle dati proposto, sia con la formula Acquisto, sia a Noleggio:

Soluzione Noleggio

  • Open Sky Easy: 24,90 euro al mese per i primi 3 mesi, poi 31,90 euro – 10 GB;
  • Open Sky Flat 20: 41,90 euro al mese – 20 GB, flat dalle 23 alle 7;
  • Open Sky Flat 30: 51,90 euro al mese – 30 GB, flat dalle 23 alle 7.
  • Open Sky Always Flat: 74,90 euro al mese – flat 24 ore su 24.

Con la formula a Noleggio il Kit è gratuito, con un deposito cauzionale di 100 euro. Le spese di spedizione ammontano a 25 euro, mentre l’attivazione costa 35 euro, per un totale di 60 euro una tantum.

Soluzione Acquisto

  • Open Sky Easy: 19,90 euro al mese per i primi 3 mesi, poi 26,90 euro – 10 GB;
  • Open Sky Flat 20: 36,90 euro al mese – 20 GB, flat dalle 23 alle 7;
  • Open Sky Flat 30: 46,90 euro al mese – 30 GB, flat dalle 23 alle 7.
  • Open Sky Always Flat: 69,90 euro al mese – flat 24 ore su 24.

Con la formula Acquisto il Kit ha un costo di 349 euro, mentre le altre spese sono le stesse viste con il Noleggio.

Tutti i prezzi sopraccitati sono da ritenersi IVA esclusa.

Confronta offerte Open Sky

Commenti Facebook: