Le novità del catalogo Netflix: le serie tv e i film di Agosto 2019

In arrivo le nuove stagioni di Glow, Derry Girls e Mindhunter e una serie di film di azione e animazione per accompagnare le giornate degli abbonati Netflix in vacanza, tra binge whatching e un po’ di relax

Novità del catalogo Netflix

C’è un fenomeno che sta prendendo sempre più piede con l’aumentare dell’offerta di contenuti video in streaming. È il binge watching, l’abitudine di guardare più episodi della propria serie tv di seguito e senza sosta per un periodo di tempo molto lungo.

Netflix è una delle più famose piattaforme di streaming tv attive in Italia ed è anche uno dei principali vettori attraverso cui gli utenti praticano binge watching. La società infatti ogni tanto dopo un tot di puntate viste senza interruzioni si assicura che l’utente stia ancora guardando gli episodi. Stessa cosa avviene anche con Prime Video, ad esempio.

Ogni mese il catalogo di Netflix si aggiorna e arricchisce di nuove serie e film che gli spettatori attendono con ansia. Ad agosto soprattutto nei lunghi e caldi pomeriggi in tanti attendono l’uscita della propria serie tv per poter passare qualche ora sul divano gustandosi i propri personaggi preferiti.

Per poter sfruttare al meglio lo streaming e quindi per godere a pieno e senza interruzioni dei contenuti di Netflix fate uno speed test della vostra connessione.

Se volete conoscere le migliori offerte per abbonarvi ai servizi di pay tv e streaming tv questo mese usate il comparatore di SosTariffe.it.

Le offerte per abbonarsi alla pay tv »

Le 10 migliori uscite su Netflix quest’estate

Ecco quali sono le novità più importanti che Netflix ha in programma questo mese per i propri clienti.

1. L’attacco dei Giganti

Dal 1° Agosto sarà disponibile la terza stagione de L’attacco dei Giganti, la serie tratta dall’omonimo manga giapponese di Hajime Isayama. La storia è ambientata in un mondo immaginario in cui l’umanità è vissuta all’interno di una cerchia di mura difensive per proteggersi dai Giganti che mangiano gli umani.Il protagonista di questa storia è Eren Jaeger, un abitante del distretto di Shiganshina,c che decide di arruolarsi nell’Armata Ricognitiva, la sola forza militare che si avventura all’esterno delle mura, per poter conoscere il mondo e per combattere i giganti e reperire informazioni su questi ultimi.

2. Collateral

Sempre dal primo Agosto sarà caricato dalla piattaforma Collateral, pellicola del 2004 diretta da Micheal Mann. Gli attori principali di questo film d’azione sono Tom Cruise, nel ruolo di Vincent, e Jamie Foxx, nei panni di Max Durocher. La trama di questo action movie vede il taxista Max alle prese con un cliente decisamente  fuori dall’ordinario. Ben presto infatti Vincent si rivela uno spietato sicario che lo ha ingaggiato per andare in giro tutta la notte. L’obiettivo di Vincent è quello di uccidere 5 testimoni di un processo contro un gruppo di narcotrafficanti. Cosa farà quindi Max?

3. 50 Volte il Primo Bacio

Altro film che fa la sua comparsa su Netflix. Si tratta di una commedia romantica che ha come protagonisti  Drew Barrymore e Adam Sandler. È la storia di come Henry incontra Lucy, una ragazza molto attraente e dolce di cui si innamora. Ben presto si capisce che il loro non sarà un rapporto semplice, la ragazza infatti soffre di un’amnesia a breve termine. La ragazza rivive in continuazione lo stesso giorno, ogni notte quando va a dormire dimentica tutto ciò che è accaduto. Henry/Sandler decide quindi di corteggiare e far innamorare di sé Lucy/Barrymore giorno dopo giorno.

4. La Vita dopo i Figli

Cindy Chupack dirige Patricia Arquette, Angela Bassett e Felicity Huffman in questa pellicola. Le tre donne interpretano tre vecchie amiche Carol (Bassett), Gillian (Arquette) ed Helen (Huffman) che nel Giorno della mamma sentono il peso del tempo e della solitudine. Le amiche quindi vanno in macchina a New York per passare del tempo con i loro figli, ormai adulti e con le proprie vite.

5. Derry Girls

In arrivo la seconda stagione di questa serie ambientata nell’Irlanda degli anni ’90. Le vicende che racconta questo telefilm sono di gruppo di adolescenti di provincia che si ritrovano a vivere nel mezzo dei Troubles. Un gruppo di ragazze e ragazzi che vivono in famiglie numerose e problematiche e si riescono sempre a cacciare in una serie interminabile di guai.

6. Dear White People

Dal 9 Agosto sarà disponibile anche la nuova stagione, la terza di Dear White People. La serie è una produzione originale di Netflix ha preso il nome e l’idea dal film del 2014 di Justin Simien. Al centro della storia c’è Samantha White, interpretata da LoganBrowing, è lei che nel suo programma radio Dear White People parla delle questioni razziali e della condizione degli afroamericani oggi. Ma le dinamiche descritte in ciascun episodio vanno al di là di una semplice separazione tra bianchi e neri, la serie nelle prime due stagioni ha mostrato anche quanto stereotipi e preconcetti possano nascere intorno a gruppi radicalizzati. La situazione si è contorta puntata dopo puntata fino a chiudersi con un colpo di scena nella seconda stagione.

7. GLOW

Wrestler e lustrini sono gli ingredienti di questo altro prodotto. La terza stagione di Glow promette scintille. Glow è una sigla che sta per Gorgeous Ladies of Wrestling. Si tratta infatti di un gruppo di eccentriche e disperate donne che hanno accettato di prendere parte ad un programma di wrestling. Nel mezzo le vicende personali di ciascuna e le dispute tra le due ex migliori amiche Ruth Wilder e Debbie Egan La nuova stagione si apre con le protagoniste che arrivano a Las Vegas dove dovranno esibirsi dal vivo.  La serie è ambientata nel 1985.

8. Mindhunter

Dal 16 Agosto sarà online sulla piattaforma anche la seconda stagione di Mindhunter. La serie che ci conduce nella mente dei serial killer attraverso le indagini di Holden Ford (Jonathan Groff), Bill Tench e Wendy Carr. Insieme questi tre personaggi sperimentano l’analisi comportamentale come metodo di indagine per incastrare gli assassini seriali.

Il personaggio e le vicende ambientate negli anni 70 si ispirano alla storia dell’ex agente dell’FBI John Douglas. Al centro della nuova serie ci sono gli omicidi di 24 bambini avvenuti da Atlanta tra il 1979 e il 1981. I ragazzini, tra i 7 e 17 anni, e 6 adulti tra i 20 e i 28 anni erano tutti afroamericani. E sono stati quasi tutti strangolati.

9. 13 Reason Why

La serie è giunta alla sua terza stagione. La trama di 13 gira intorno alla morte di Hannah Baker, la ragazza si è suicidata ma ha lasciato una registrazione in cui spiega i 13 motivi che l’hanno spinta a compiere un gesto così estremo.

La terza stagione porta ad una svolta nelle vite dei protagonisti. Clay Jensen, studente che frequentava la Liberty High School e amico della ragazza suicidatasi, ha lasciato Hannah libera al ballo della scuola. Cosa succederà?

10. Coco

Dal 26 agosto questo film di animazione sarà disponibile per i più piccoli. La storia è quella di Miguel, un ragazzino messicano con un grande sogno: vuole diventare un musicista. La sua famiglia però non lo supporta e la musica è bandita per loro da generazioni. Il ragazzino decide così di intraprendere un viaggio fantastico per conoscere le proprie tradizioni e capire il perché del divieto. Nel Giorno dei Morti Miguel  ruba una chitarra da una tomba e si ritrova nell’Aldilà.

Da segnare in agenda

Fuori classifica, ma solo perché uscirà a Settembre il musical The Politician. In questa serie scopriamo la storia di Payton Hobart, un ricco studente di Santa Barbare, che dall’età di sette anni ha la consapevolezza che diventerà il prossimo Presidente degli Stati Uniti d’America. Gli utenti seguiranno l’ascesa di Payton alla sua prima carica politica: la presidenza del corpo studentesco del liceo. Quello è il suo obiettivo, il primo passo per assicurarsi un posto ad Harvard e rimanere sulla strada del successo. Il regista è Ryan Murphy, già noto per la serie Pose, mentre Payton Hobart avrà il volto di Ben Blatt.

Gli abbonamenti Netflix e la disdetta del servizio

Per poter accedere a questi e agli altri contenuti del catalogo Netflix potete abbonarvi alla piattaforma di streaming o procedere alla registrazione online e usufruire dei 14 giorni di prova gratuita per poi decidere se sottoscrivere l’abbonamento. Le tariffe di questa streaming tv vanno da circa 8€ (con cui si ha la versione base) a 16 € (premium), la differenza sta nel numero di dispositivi collegabili in contemporanea (da 1 a 5) e nella qualità del video.

Se invece al termine dei 14 giorni decidete di disdire il servizio lo potete fare senza costi aggiuntivi, come previsto dalla normativa sul diritto di recesso. Qualora abbia invece sottoscritto l’abbonamento e siano trascorsi più di 14 giorni per disdire il servizio dovrete collegarvi al vostro account, selezionare la voce Disdici abbonamento e sarà fatta. Se procedete alla disattivazione ma avete già pagato il mese potrete continuare a sfruttare lo streaming fino al termine del periodo fatturato.

In caso di problemi tecnici tutte le risposte necessarie sono disponibili alla sezione Help center di Netflix. Una volta ultima questa procedura potrete comunque sempre riattivare il vostro account, potrete collegarvi inserendo login e password, selezionare il tipo di abbonamento prescelto e ricomincerete esattamente da dove avevate interrotto.

Se state cercando dei cataloghi altrettanto ricchi come offerta di serie tv e film potete usare il comparatore di SosTariffe.it per scegliere la promozione di pay tv più adatta alle vostre esigenze.

 

Commenti Facebook: