Le migliori tariffe Internet mobile a ore

Il mondo delle proposte di servizio Internet mobile si è fatto gradualmente più ricco e complesso. Gli orientamenti commerciali delle principali compagnie telefoniche hanno infatti parzialmente migrato le proprie attenzioni nei confronti del traffico dati (piuttosto che sul numero di minuti e SMS inclusi nei pacchetti), e ne è derivata l’esplosione conseguente delle offerte: ma quali sono le migliori tariffe Internet mobile a ore

Le migliori tariffe Internet mobile a ore

Sebbene sia più facile trovare offerte Internet mobile a pacchetto, piuttosto che tariffe che ponderano il proprio costo sulla base del numero di ore di navigazione fruita, non è certo difficile cercare di individuare quali sono le migliori tariffe Internet mobile a ore attraverso la semplice consultazione del nostro comparatore: ne deriverà la possibilità di individuare le tariffe più adatte per poter soddisfare le esigenze da parte di coloro che desiderano svolgere attività di navigazione saltuaria o molto limitata, e non desiderano pertanto sottoscrivere contratti dagli oneri troppo ampi rispetto a quanto usufruibile in termini di servizio.

In questo senso, le tariffe più ampi per l’Internet mobile a ore ci vengono offerte da Tre, che ha predisposto da tempo le sue Super Web New e Super Web Time. Nel primo caso si tratta di una tariffa che permette a coloro i quali scelgono di navigare in via occasionale, di poterlo fare con una connessione che addebita 1 centesimo di euro a Mb di traffico dati. Nel secondo caso parliamo invece di una vera e propria tariffa Internet mobile a ore, visto e considerato che la tariffazione viene ponderata proprio sulla base del numero di ore di navigazione: in questa occasione di costo “a consumo”, Tre addebita 91 centesimi di euro per ora, con scatti anticipati di 15 minuti. Una buona scelta per chi naviga poco, e vuole tenere sotto controllo i costi, legandoli all’effettivo utilizzo.

Confronta tariffe Internet mobile»

Come risulta intuibile, e considerando la vastità di proposte a disposizione di tutta l’utenza, è consigliabile effettuare una buona analisi delle proprie reali necessità di collegamento Internet mobile al fine di comprendere quali siano le soluzioni più ottimizzanti. Potrebbe infatti risultare più conveniente abbandonare l’ipotesi di sottoscrizione di una tariffa a ore / Mb, per sposare una tariffa a pacchetto, indicata a chi desidera usufruire di pochi GB al mese di traffico dati.

In tal senso, alcune proposte ci vengono formulate da ogni compagnia telefonica. La stessa Tre garantisce Super Internet Plus al costo di 5 euro al mese (4 GB di traffico dati), o Web 60 al costo di 9 euro al mese (60 ore di traffico dati). Wind propone invece Internet 4 GIGA al costo di 9 euro al mese (4 GB di traffico dati).

Da valutare anche l’ipotesi Vodafone, che propone l’abbonamento Giga Start al costo di 10 euro al mese (e 5 GB di traffico dati).

Dunque, il nostro consiglio, considerata l’ampiezza e l’eterogeneità delle proposte di Internet mobile a ore, e Internet mobile a pacchetto, non può che essere quella di comprendere quali siano le proprie effettive esigenze. Domandatevi pertanto quante sessioni di navigazione effettuate, in che orari del giorno, e con che attività (al fine di individuare la migliore tariffa tra le offerte che ponderano il proprio utilizzo in termini di ore, o in termini di GB utilizzati).

Una volta fatto ciò, potete ben utilizzare il nostro comparatore gratuito: un servizio di preventivazione puntuale e indipendente, che vi permetterà – in pochi istanti – di individuare la tariffa più adatta alle proprie reali necessità, procedendo di seguito alla sua sottoscrizione alle migliori condizioni disponibili sul mercato. Ricordate infine di tenere sotto controllo le offerte concorrenti e, ulteriormente, analizzare congruamente se vi sono o meno dei vincoli temporali, e le relative penali per la cessazione anticipata del servizio.

Commenti Facebook: