Le conseguenze delle limitazioni Vodafone

Stefano Quintarelli riporta in evidenzia le considerazioni di Massimo Cavazzini in merito all’annuncio del blocco p2p e voip sulle reti Vodafone. SosTariffe le vuole sottolineare in quanto sono davvero importanti.

“Dubito purtroppo che l’utente medio disdica, e qui si passa agli effetti negativi di medio periodo. Vodafone avrà ottenuto una ‘fuga’ di heavy users, che saranno passati ad altri operatori. Pochi clienti persi, molti TB di dati risparmiati: un successo, dal punto di vista commerciale. Rovesciando gli heavy users sui concorrenti, costringerà gli stessi ad introdurre limitazioni simili.”

ntarelli riporta in evidenzia le considerazioni di Massimo Cavazzini in merito all’annuncio del blocco p2p e voip sulle reti Vodafone. SosTariffe le vuole sottolineare in quanto sono davvero importanti.

“Dubito purtroppo che l’utente medio disdica, e qui si passa agli effetti negativi di medio periodo. Vodafone avrà ottenuto una ‘fuga’ di heavy users, che saranno passati ad altri operatori. Pochi clienti persi, molti TB di dati risparmiati: un successo, dal punto di vista commerciale. Rovesciando gli heavy users sui concorrenti, costringerà gli stessi ad introdurre limitazioni simili.”

Commenti Facebook: