Le app per guardare film in streaming

Il termine streaming deriva dal verbo to stream (fluire, scorrere) e indica la trasmissione in tempo reale di contenuti multimediali da una sorgente a una o più destinazioni. I dati sono riprodotti sul dispositivo di riferimento a mano a mano che arrivano a destinazione. Due sono le tipologie di trasmissione: live (in diretta) e on demand (su richiesta).  

Le migliori app per guardare film in streaming su smartphone e tablet
Netflix, Infinity, Sky Go e le altre

Netflix. Infinity. Sky Go. Sono alcune delle più note app per guardare film in streaming indirizzate agli utenti di iPhone e iPad, di smartphone e tablet equipaggiati con Android, quali i modelli a marchio Samsung, e di cellulari e tavolette intelligenti basati su Windows Phone, quali gli esemplari Lumia a marchio Microsoft.

Confronta Tariffe di Internet Mobile

Netflix ha debuttato in Italia lo scorso 22 ottobre. L’omonima app per guardare film in streaming è disponibile per il download gratuito presso App Store, Google Play e Windows Phone Store. È necessario sottoscrivere un abbonamento mensile al servizio. Gli utenti di iPhone e iPad possono abbonarsi anche tramite iTunes.

La qualità della visualizzazione dei film e dei programmi televisivi in streaming – spiega lo staff di Netflix – può variare a seconda del tipo di dispositivo utilizzato ed essere influenzata da una serie di fattori, quali la posizione geografica, la larghezza di banda e la velocità di connessione a Internet.

La velocità di connessione minima necessaria per guardare film in streaming a definizione standard (SD) con Netflix è pari a 0,5 Mbps. Lo staff raccomanda una velocità di connessione in download pari almeno a 5 Mbps per ricevere contenuti HD (720p o superiori) e di almeno 25 Mbps per ricevere contenuti Ultra HD (con risoluzione superiore ai 1080p).

Per informazioni più dettagliate sulla qualità di visualizzazione e sui requisiti minimi e consigliati, è possibile fare riferimento a Streaming online: Netflix misurerà le prestazioni degli ISP in Italia.

Per conoscere la velocità di connessione del proprio servizio, ci si può affidare allo Speed Test di SosTariffe.it, basato sulla tecnologia sviluppata da Ookla, una delle realtà aziendali leader in ambito di applicazioni diagnostiche di rete.

Netflix, si ricorda, è disponibile anche da decoder TIMvision e, dal 15 novembre 2015, potrà essere fruita anche dal sito del servizio firmato TIM. Si evidenzia, inoltre, che i clienti delle soluzioni ADSL e Fibra di Telecom Italia possono già sottoscrivere gli abbonamenti Netflix e farsi addebitare gli importi direttamente sulla bolletta.

Confronta Tariffe ADSL TIM

A proposito di TIM e streaming, si ricorda anche che è disponibile TIMvision. Per conoscere la soluzione in oggetto, è possibile fare riferimento a TIM vision: 5 cose che non sai sullo streaming TV di Telecom.

Infinity è invece il servizio di video on demand in streaming di Mediaset, disponibile anche in forma di app gratuita presso App Store, Google Play e Windows Phone Store. Per fruire dei contenuti proposti, è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile. Gli utenti possono anche scaricare i contenuti per guardarli in assenza di una connessione a Internet.

Per quanto riguarda Sky Go, il servizio firmato Sky Italia, si rimanda al focus App Sky Go: come funziona?. Tra le altre app indirizzare a quanti vogliono guardare film in streaming, si segnalano Chili e Rai.tv, entrambe disponibili presso App Store, Google Play e Windows Phone Store.

 

Commenti Facebook: