Le 10 migliori serie TV da vedere a Aprile 2020

Non sapete più cosa guardare in televisione e cercare qualcosa di sfizioso per passare le lunghe giornate chiusi in casa? Ecco le 10 serie TV del 2020 che non potete assolutamente perdervi

Le 10 migliori serie TV da vedere a Aprile 2020

Nel pieno dell’emergenza Coronavirus si è putroppo tutti costretti a casa per la quarantena. Passare il tempo diventa fondamentale per non cedere alla noia e in questo senso le serie TV sono un modo eccellente per svoltare le serate. Basta sedersi sul divano, accedere la TV o il notebook e lasciarsi travolgere dalla storia sullo schermo. Ecco le 10 migliori serie TV da vedere ad aprile:

Le 10 migliori serie TV da vedere a Aprile 2020

1. Queste Oscure Materie (Sky Atlantic)

Queste Oscure Materie è una serie TV basata sull’omonia trilogia di romanzi dello scrittore Philip Pullman e diretta da Jack Thorne. La protagonista è Lyra Belacqua (Dafne Keen), una giovane ragazza che abita in una Oxford di un universo parallelo, in cui le persone sono accompagnate in ogni momento dai daimon, ovvero la trasposizione sotto forma animale della loro anima. Lyra è l’unica poter leggere le informazioni fornite dall’Aletiometro, un rilevatore di verità, e per questo si imbarcherà verso l’Antartide per sfuggire al controllo della Corte Concistoriale.

2. Dracula (Netflix)

La miniserie in 3 puntate realizzata da Mark Gatiss e Steven Moffat ripercorre le vicende del conte Dracula, interpretato da Claes Bang, e si ispira al romanzo di Bram Stoker. La vicenda inizia con l’arrivo al castello del vampiro da parte di Jonatham Harker, il suo viaggio per l’Inghilterra e lo scontro nel corso degli anni con i discendenti di Van Helsing. In questa serie viene rappresentato un volto “umano” del mostro e le sue debolezze.

3. Star Trek: Picard (Amazon Prime Video)

Picard è la settima trasposizione del franchise di Star Trek ed è ambientata nel 2399, ovvero 20 anni dopo gli eventi raccontati in Stark Trek: La Nemesi. L’ex capitano, dimessosi della Flotta Stellare, reindossa la divisa per partecipare ad un indagine su due androidi gemelli creati dall’Istituto Daystrom e basata sulla rete neurale del “defunto” Data.

4. Bojack Horseman (Netflix)

Bojak Horsemen, la serie con protagonista il cavallo antroporfomo più famoso del web, raggiunge la sua sesta e ultima stagione. In questi 8 episodi conclusivi Bojack ha concluso il suo periodo di disintossicazione da alcol e droghe e si avvia ad un processo di redezione. Dal passato, però riemerge qualcosa di oscuro che potrebbe rimescolare completamente le carte in tavola.

5. The New Pope (Sky Atlantic)

The New Pope, seconda stagione di The Young Pope di Paolo Sorrentino, racconta la storia del successore di Papa Pio XII (Jude Law) in coma ormai da diversi mesi. Grazie all’intercessione di Angelo Voiello (Silvio Orlando) viene eletto il frate Tommaso Vigiletti, che assume il nome di Papa Francesco II. Il nuovo pontefice avrà però vita breve a causa del suo eccessivo rigore morale e al soglio pontifico sale l’aristocratico inglese Sir John Brannox (John Malkovich) con il nome di Giovanni Paolo III.

6. October Faction (Netflix)

October Faction si ispira alla serie a fumetti realizzata da Steve Niles e Damien Worm e segue le avventure della famiglia Allen, che da tradizione appartiene alla società segreta de Il Presidio con l’obiettivo di cacciare e uccide i mostri. La storia si apre con il ritorno della famiglia nella città natale di Barington dopo la morte del nonno Frederick (J.C. MacKenzie). La moglie del defunto Deloris (Tamara Taylor) e i figli Geoff e Vivian riprenderanno possesso della casa in cui si sono succedute generazioni di Allen.

7. Suits (Premium Stories)

La serie TV con protagonista i brillante avvocato sen’anima Harvey Specter (Gabriel Macht) è alla sua nona e ultima stagione. Nei 10 episodi conclusivi di Suits vedremo l’evoluzione finale della relazione tra il protagonista e Donna e i diversi casi affrontati dallo studio legale.

8. ZEROZEROZERO (Sky Atlantic)

ZEROZEROZERO è la trasposizione in serie TV dell’omonimo romanzo di Roberto Saviano del 2013. La serie tratta del commercio internazionale di droga partendo dalle storie di una famiglia dell’N’Drangheta, corrieri statunitensi, narcos messicani e militari corrotti.

9. The English Game (Netflix)

The English Game è una miniserie inglese in 6 episodi che racconta la storia della nascita del gioco del calcio. Nel 1874 James Walsh, padrone di una fabbrica di cotone, decide di supportare la squadra locale della città di Darwen ingaggiando due calciatori professionisti scozzesi. Il team della cittadina raggiungerà i quarti di finale di FA Cup trovando come avversario il club dell’alta borghesia britannica Old Etonians.

10. La Casa di Carta (Netflix)

Domani 3 aprile debutta ufficialmente la quarta stagione de La Casa di Carta. La serie spagnola nella stagione precedente si era conclusa con la cattura di Raquel (aka Lisbona) e il conseguente sconforto del Professore. Nairobi invece si barcamena tra la vita e la morte. Quest’anno la banda si troverà uno dei momenti più difficili della sua storia ma ci sarà spazio anche per i sentimenti. “Che il caos abbia inizio” è il messaggio promozionale che accompagna questa 4° stagione.

I migliori servizi di streaming: Netflix, Amazon Prime e Disney+

Oggi molte delle serie TV più interessanti in circolazione sono trasmette o addirittura prodotte dalle app di streaming. Tra queste spiccano Netflix, Amazon Prime Video e Disney+.

La piattaforma di Amazon conta oltre 100 milioni di utenti ed è incluso nell’abbonamento Amazon Prime, il servizio di consegne rapido e gratuito del colosso dell’e-commerce statunitense. Amazon Prime dispone di un ricchissimo catalogo di film, serie TV, programmi, documentari e contenuti originali come The Man in the high Castle o Hunters che sono fruibili in contemporanea su 3 dispositivi diversi senza limiti di tempo e pubblicità. Il servizio offre supporto alla qualità 4K e HDR10. L’abbonamento ad Amazon Prime costa 36 euro l’anno, oppure 3,99 al mese.

Netflix è la piattaforma di streaming con più utenti al mondo (oltre 160 milioni a dicembre 2019) e dispone di un enorme catalogo di film, serie TV e produzioni originali. Netflix è l’azienda che investe di più in contenuti orginali. Il piano base, che permette di vedere film e serie TV su un solo dispositivo alla volta, ha un prezzo di 7,99 euro al mese. Quello Premium con 4K e 4 dispositivi per la visione concessi costa invece 15,99 euro al mese. Il servizio è anche incluso nell’offerta di Sky, su cui è possibile vedere molte altre serie in esclusiva come Gomorra o ZEROZEROZERO, tramite l’opzione Intrattenimento Plus:

1. Sky Q Fibra con Intrattenimento Plus

  • Sky TV
  • Sky HD
  • Sky Famiglia
  • Netflix
  • Canali del digitale terrestre
  • Controllo vocale
  • 3 registrazioni in contemporanea
  • 1 TB di memoria per salvare film, programmi e serie TV
  • Restart e on demand su tutti gli schermi
  • Compatibile digitale terrestre DVB T2 HEVC
  • Sky Go Plus

L’offerta ha un costo di 19,90 euro al mese per il primo anno invece di 43,39 euro al mese. Il costo per la consegna e l’attivazione di Sky Q Fibra di 148 euro è incluso. A seguito del decreto dell’8 marzo attualmente non è possibile installare Sky Q via satellite.

Scopri Sky Q Fibra + Intrattenimento Plus

Intrattenimento Plus consente di accedere a un piano Netflix a tutti i clienti Sky Q con opzione Sky Famiglia al costo di 9,99 euro al mese. L’addebito dell’abbonamento alla piattaforma di streaming e alla pay TV sono conteggiati in un’unica fattura. Chi ha già un profilo Netflix può mantenerlo e continuare ad utilizzarlo su tutti i dispositivi come ha sempre fatto al costo di 4 euro in più al mese. In alternativa, si può disdirlo in ogni momento.

Per i clienti Sky Q Platinum con Sky Q Plus attivo è previsto l’accesso a un piano Netflix Premium con 4K. Per i clienti Sky Q Black o Fibra l’abbonamento alla piattaforma di streaming è quello standard. Per i clienti Sky da più di 3 anni il servizio ha invece un costo di 6,99 euro al mese. Chi invece non dispone del pacchetto Sky Famiglia può aggiungerlo dal Fai da te al costo di 5,40 al mese.

Disney+ ha debuttato da pochissimo in Italia ed è un must per chi ama il mondo di Topolino. La piattaforma offre i grandi classici dell’animazione Disney, programmi per bambini, film (Marvel, Star Wars, Pixar), serie TV, i documentari di National Geographic e produzioni originali come The Mandalorian. In questo caso è possibile condividere la visione dei contenuti (anche in 4K) su 7 diversi dispositivi. Disney+ costa 6,99 euro al mese o 69,99 euro all’anno con una settimana iniziale di prova gratuita.

Scopri l’offerta Disney+

Il servizio è inoltre incluso per 3 mesi nelle offerte Internet casa di Tim se l’attivazione avviene entro il 25/4/20. Conclusa la promozione, l’accesso alla piattaforma costa 3 euro al mese:

1. Tim Super Fibra

  • Navigazione illimitata fino a 1 Gigabit con FTTH (fibra fino a casa)
  • Modem Tim Hub incluso (5 euro per 48 mesi)
  • Chiamate illimitate verso tutti per 24 mesi invece di 19 cent al minuto più 19 cent di scatto alla risposta se l’attivazione avviene online. Alla scadenza, se si mantiene l’offerta, la promozione è estesa ad altri 24 mesi. Al termine dei 48 mesi l’opzione Voce avrà un costo di 5 euro al mese
  • Attivazione inclusa (240 euro rateizzati in 24 rate da 10 euro al mese)
  • TIMVISION con eventuale decoder Tim Box in noleggio a 3 euro al mese

L’offerta ha un costo di 29,90 euro al mese se l’attivazione avviene entro il 24/5/20.

Attiva Tim Super Fibra 

2. Tim Super Mega

  • Navigazione illimitata fino a 200/100 Mega in FTTC/E (fiber to the cabinet)
  • Modem Tim Hub incluso (5 euro per 48 mesi)
  • Chiamate illimitate verso tutti per 24 mesi invece di 19 cent al minuto più 19 cent di scatto alla risposta se l’attivazione avviene online. Alla scadenza, se si mantiene l’offerta, la promozione è estesa ad altri 24 mesi. Al termine dei 48 mesi l’opzione Voce avrà un costo di 5 euro al mese
  • Attivazione inclusa (240 euro rateizzati in 24 rate da 10 euro al mese)
  • TIMVISION con eventuale decoder Tim Box in noleggio a 3 euro al mese

L’offerta ha un costo di 29,90 euro al mese se l’attivazione avviene entro il 24/5/20.

Attiva Tim Super Mega 

3. Tim Super FWA

  • Navigazione illimitata fino a 30 Mbps in donwload e 3 Mbps in upload (fibra mista radio). Oltre i 200 GB la velocità si riduce a 1 Mbps
  • Modem FWA indoor autoinstallante o outdoor (49 euro invece di 99 euro pagabili in un’unica soluzione o in 12 rate da 4,1 euro al mese)
  • Chiamate illimitate verso tutti per 24 mesi invece di 19 cent al minuto più 19 cent di scatto alla risposta se l’attivazione avviene online. Alla scadenza, se si mantiene l’offerta, la promozione è estesa ad altri 24 mesi. Al termine dei 48 mesi l’opzione Voce avrà un costo di 5 euro al mese
  • Attivazione inclusa (240 euro rateizzati in 24 rate da 10 euro al mese)
  • TIMVISION con eventuale decoder Tim Box in noleggio a 3 euro al mese

L’offerta ha un costo di 24,90 euro al mese se l’attivazione avviene entro il 28/3/20. In caso di disattivazione il contributo da versare è di 25 euro. Alla tariffa è possibile aggiungere:

  • 2 Tim Cam per la sicurezza della casa a 5 euro al mese
  • Tutto il calcio e lo sport di DAZN e NOW TV ticket Sport a 29,99 euro al mese
  • TIMVISION Plus a 5 euro al mese

4. Tim Super ADSL

  • Navigazione illimitata fino a 20 Mega in download e 1 Mega in upload
  • Smart Modem (5 euro per 48 mesi)
  • Chiamate illimitate verso tutti per 24 mesi invece di 19 cent al minuto più 19 cent di scatto alla risposta se l’attivazione avviene online. Alla scadenza, se si mantiene l’offerta, la promozione è estesa ad altri 24 mesi. Al termine dei 48 mesi l’opzione Voce avrà un costo di 5 euro al mese
  • Attivazione inclusa (240 euro rateizzati in 24 rate da 10 euro al mese)
  • TIMVISION con eventuale decoder Tim Box in noleggio a 3 euro al mese

L’offerta ha un costo di 29,90 euro al mese se l’attivazione avviene entro il 24/5/20.

Attiva Tim Super ADSL 

Commenti Facebook: