Le 10 migliori carte di credito virtuali da attivare a Maggio 2022

Cinque personali e cinque business: sono 10 le migliori carte di credito virtuali di Maggio 2022. Il comparatore di carte di credito di SOStariffe.it ha setacciato il mercato del credito per scovare gli strumenti elettronici di pagamento online più vantaggiosi.

Le 10 migliori carte di credito virtuali da attivare a Maggio 2022

Le carte di credito virtuali sono sempre più diffuse. Le preferiscono giovani e meno giovani. Perché, a detta di tanti, sono comode. Sono strumenti che permettono di pagare direttamente dallo smartphone o dello smartwatch: è questa la principale differenza rispetto alle carte di pagamento fisiche che devono invece essere portate sempre con sé. 

Con il comparatore per carte di credito di SOStariffe.it (disponibile anche tramite l’App SOStariffe.it per Android e iOS) è possibile scegliere la carta di credito virtuale più vantaggiosa sia personale sia business. Con il tool digitale e gratuito di SOStariffe.it sono state selezionate le 10 carte di credito virtuali più convenienti disponibili sul mercato a Maggio 2022.

Prima di esaminare le migliori offerte, occorre rimarcare che una carta di credito virtuale è una versione dematerializzata di una carta di credito tradizionale, con un proprio numero, una data di scadenza e un codice CVC. Solo che, essendo virtuale, è attiva nel wallet digitale (Apple Pay o Google Pay) presente su smartphone o smartwatch e può essere utilizzata per effettuare acquisti online o in negozio. 

Carte di credito virtuali personali: le 5 migliori di Maggio 2022

CARTE AMERICAN EXPRESS CARATTERISTICHE
Carta PAYBACK American Express
  • virtuale e fisica
  • carta a saldo
  • limite di spesa illimitato
  • canone annuale gratuito
  • carta supplementare inclusa nella quota gratuita
  • bonus di benvenuto: accumuli punti due volte presso i partner del Programma Payback e 75 euro di buoni sconto in punti
Carta Verde American Express
  • virtuale e fisica
  • carta a saldo
  • limite di spesa illimitato
  • quota annuale gratuita il primo anno. Dal secondo anno 6,50 euro al mese
  • bonus di benvenuto: iscrizione automatica e gratuita al Club Membership Rewards
Carta Platino American Express
  • virtuale e fisica
  • carta a saldo
  • limite di spesa illimitato
  • quota annuale di 60 euro al mese
  • carte supplementari: 1 Carta Platino supplementare in metallo e fino a 4 Carte Oro supplementari incluse nella quota annuale
  • bonus di benvenuto: promo online 400 euro di sconto spendendo 4.000 euro nei primi 3 mesi
Carta Oro American Express
  • virtuale e fisica
  • carta a saldo
  • limite di spesa illimitato
  • quota annuale gratuita il primo anno. Dal secondo anno 14 euro al mese
  • bonus di benvenuto: Promo online – 200 euro di sconto sugli acquisti con carta spendendo 2.000 euro nei tuoi primi 3 mesi
Carta Blu American Express
  • solo virtuale
  • carta a opzione revolving
  • quota annuale gratuita
  • bonus di benvenuto: promo online con 2% di Cashback per i primi sei mesi più quota gratuita ogni anno

American Express, la società statunitense di servizi finanziari e di viaggio, offre ai suoi clienti una serie di carte di credito virtuali, legate a carte di credito fisiche per un uso personale, e associate allo strumento di pagamento di Apple Pay per iPhone e iWatch. Si tratta di carte con un plafond superiore ai 3.000 euro oppure illimitato, con canone annuale gratuito oppure a pagamento e possibilità di controllare il saldo con l’App Amex di American Express.

 Nel dettaglio, sono carte a saldo (cioè, è previsto il saldo delle somme in soluzione unica) oppure a rate (o revolving), ossia gli importi spesi possono essere restituiti a rate, tanto che al cliente viene fatto un vero e proprio finanziamento, con l’applicazione anche di tassi di interesse. Inoltre, sono carte di credito che beneficiano di servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Tuttavia, la concessione di limiti di spesa illimitati è subordinata alla valutazione di una serie parametri. Per esempio:

  • il livello delle spese abituali del cliente;
  • l’importo della transazione da autorizzare;
  • il reddito e la disponibilità economica del titolare della carta;
  • la puntualità dei pagamenti effettuati dal cliente con tutti gli strumenti di pagamento offerti da American Express.

Per richiederle occorre soddisfare i seguenti requisiti: 

  • essere maggiorenne; 
  • essere iscritto al programma PAYBACK; essere residente in Italia o avere un indirizzo di corrispondenza italiano; 
  • avere un conto corrente bancario o postale appartenente al circuito SEPA. L’IBAN non deve corrispondere ad una carta prepagata.

Carta PAYBACK American Express

Le sue principali caratteristiche sono le seguenti:

  • carta virtuale associata a Apple Pay;
  • carta a saldo;
  • limite di spesa illimitato;
  • canone annuale gratuito;
  • carta supplementare inclusa nella quota gratuita;
  • bonus di benvenuto: accumuli punti due volte presso i partner del Programma Payback e 75 euro di buoni sconto in punti;
  • reddito annuale lordo di almeno 11.000 euro.

Scopri Carta PAYBACK American Express »

Carta Verde American Express

Le sue principali caratteristiche sono le seguenti:

  • carta virtuale associata a Apple Pay; 
  • carta a saldo;
  • limite di spesa illimitato;
  • quota annuale gratuita il primo anno. Dal secondo anno 6,50 euro al mese;
  • bonus di benvenuto: iscrizione automatica e gratuita al Club Membership Rewards;
  • reddito annuale lordo di almeno 11.000 euro.

Scopri Carta Verde American Express »

Carta Oro American Express

Le sue principali caratteristiche sono le seguenti:

  • carta virtuale associata a Apple Pay; 
  • carta a saldo;
  • limite di spesa illimitato;
  • quota annuale gratuita il primo anno. Dal secondo anno 14 euro al mese;
  • bonus di benvenuto: Promo online – 200 euro di sconto sugli acquisti con carta spendendo 2.000 euro nei tuoi primi 3 mesi;
  • reddito annuale lordo di almeno 25.000 euro (American Express potrà richiedere prova del reddito indicato).

Scopri Carta Oro American Express »

Carta Platino American Express

Le sue principali caratteristiche sono le seguenti:

  • carta virtuale associata a Apple Pay; 
  • carta a saldo;
  • limite di spesa illimitato;
  • quota annuale di 60 euro al mese;
  • carte supplementari: 1 Carta Platino supplementare in metallo e fino a 4 Carte Oro supplementari incluse nella quota annuale;
  • bonus di benvenuto: promo online 400 euro di sconto spendendo 4.000 euro nei primi 3 mesi;
  • reddito annuale lordo di almeno 45.000 euro.

Scopri Carta Platino American Express »

Carta Blu American Express

Le sue principali caratteristiche sono le seguenti:

  • carta virtuale associata a Apple Pay
  • carta a opzione revolving (a rate);
  • quota annuale gratuita;
  • linea di credito personalizzata: Blu American Express mette a disposizione una Linea di credito (“Fido”) fino a 5.000 euro da utilizzare per le spese di ogni giorno;
  • bonus di benvenuto: promo online con 2% di Cashback per i primi sei mesi più quota gratuita ogni anno;
  • reddito annuale lordo di almeno 11.000 euro.

Scopri Carta Blu American Express »

Le carte di credito disponibili con il Conto Widiba

Anche Widiba, la banca online del Gruppo MPS, che offre il conto Widiba Start a zero canone per i primi 12 mesi per i nuovi clienti e permette di accedere all’offerta American Express con vantaggi esclusivi. In aggiunta, i clienti che attivano il Conto Widiba hanno la possibilità di richiedere la Carta di Credito Classic emessa dall’istituto. Questa carta ha canone trimestrale di 5 euro e un plafond mensile di 1.500 euro. Grazie al supporto ad Apple Pay e Google Pay, inoltre, è possibile utilizzare la carta direttamente dallo smartphone.

Scegliendo il conto corrente di Widiba si avrà a disposizione:

  • un conto 100% paperless con canone zero per il primo anno e azzerabile successivamente
  • carta di debito inclusa;
  • prelievi bancomat gratuiti oltre i 100 euro;
  • apertura in 5 minuti con riconoscimento via SPID o webcam;
  • una PEC e la firma digitale;
  • pagamenti con Google Pay, bonifico online gratuito, bonifico istantaneo a 1,50 euro, trading online.

Scopri conto Widiba »

Carte di credito virtuali business: le 5 migliori di Maggio 2022

CARTE DI CREDITO VIRTUALI QONTO CARATTERISTICHE
Carta One  virtuale e fisica 

prelievo massimo 1.000 euro al mese

pagamenti fino a 20.000 euro al mese
Carta Plus  virtuale e fisica

prelievo massimo 2.000 euro 

pagamenti fino a 40.000 euro al mese
Carta X  virtuale e fisica 

prelievo massimo 3.000 euro al mese 

pagamento fino a 60.000 euro al mese 
Carta Virtuale Business  per gli acquisti e le spese online ricorrenti 

pagamenti fino a 20.000 euro al mese
Carta Flash  virtuale usa e getta

per la gestione delle spese dei collaboratori occasionali

Le carte di credito virtuali nel segmento business più vantaggiose sono quelle proposte da Qonto. Si tratta di un conto business 100% online dedicato alle PMI e professionisti offerto dalla fintech creata in Francia nel 2016, attiva in diversi Paesi europei e sbarcata in Italia nel 2019. 

In tre anni alle piccole e medie aziende e partite IVA italiane, Qonto ha offerto la possibilità di accedere a un ventaglio di servizi integrati che le supportano nel processo di digitalizzazione dei pagamenti e nella gestione delle finanze e contabilità aziendali. 

In linea generale, il conto business proposto da Qonto permette di:

  • associare una o più utenze alla tipologia di conto (in base al piano scelto) con IBAN italiano;
  • effettuare bonifici, pagamenti F24 e gestire carte in modo semplice e rapido;
  • eliminare le note spese e ottimizzare la gestione finanziaria e contabile;
  • migliore la gestione delle tasse.

Ci sono due diverse macrocategorie di conto corrente Qonto:

  • quello che si rivolge ai professionisti sia via web che da telefono con tre pacchetti a scelta: Basic (con un costo di 9 euro al mese più IVA), Smart (19 euro al mese più IVA) e Premium (39 euro al mese più IVA);
  • il conto per PMI, startup e associazioni per la gestione finanziaria e contabile in team, con tre soluzioni ad hoc: Essential (con un costo di 29 euro al mese più IVA), Business (99 euro al mese più IVA) e Enterprise (249 euro al mese più IVA).

A entrambe le due macrocategorie di clienti è offerta anche la possibilità di associare al proprio conto corrente una delle cinque carte di credito virtuali promosse da Qonto, le quali hanno anche una loro versione fisica.

Ciò fa di Qonto molto più di un tradizionale conto corrente aziendale, dato che, tra gli strumenti di pagamento che lo caratterizzano, ci sono:

  • carte fisiche e virtuali appartenenti al circuito MasterCard, sia per il titolare del conto, sia per i suoi dipendenti, con sistema 3D Secure e assistenza e assicurazione su tutti i pagamenti;
  • bonifici SEPA e SWIFT e addebiti diretti per i pagamenti ricorrenti;
  • i pagamenti F24 a debito e a credito;
  • il SumUP POS, con il quale accettare tutti i pagamenti con carta e riceverli accreditati direttamente sul proprio conto Qonto.

Restringendo il focus sulle 5 carte di credito virtuali, ecco un elenco delle caratteristiche comuni a tutte:

  • prima di dichiararla definitivamente persa, c’è la possibilità di metterla in sicurezza e bloccarla temporaneamente;
  • è possibile scegliere il codice PIN, così da poterlo ricordare facilmente. Così come di modificarlo quando si vuole con pochi clic;
  • adattare e gestire i permessi, i limiti di prelievo e di pagamento in base alle proprie esigenze;
  • sfruttare la tecnologia 3D Secure 2 (3DS2) per i pagamenti online.

In dettaglio, i conti Qonto offrono:

  • Carta One è una carta virtuale ma anche fisica e permette di prelevare ogni mese fino a 1.000 euro, pagare fino a 20.000 euro e assicurare le spese;
  • Carta Plus è una carta sia virtuale che fisica e prevede ogni mese prelievi fino a 2.000 euro e la possibilità di pagare fino a 40.000 euro, con commissione dell’1% sui pagamenti in valuta estera;
  • Carta X è tanto una carta virtuale che fisica e consente di ritirare ogni mese fino a 3.000 euro e pagare fino a 60.000 euro, con zero commissioni sulle valute estere, servizo concierge e accesso sala VIP in aeroporto;
  • Carta Virtuale Business è indicata per gli acquisti e le spese online ricorrenti, paga fino a 20.000 euro e raggiunto il limite disponibile se ne può ordinare un’altra;
  • Carta Flash è una carta virtuale usa e getta, ideale per la gestione delle spese dei collaboratori occasionali, per pagamenti singoli e una tantum, oltre che per pagamenti internazionali anche su siti sconosciuti.

SCOPRI IL CONTO QONTO »