L’applicazione di Fineco sbarca su iPad con alcune funzionalità esclusive per il trading

Attraverso il suo sito ufficiale, il gruppo Fineco ha annunciato la disponibilità di Fineco App anche per iPad, l’applicazione per gestire il proprio conto corrente, le carte legate al conto e gli investimenti fatti con i servizi della società. L’applicazione, ottimizzata al meglio per le caratteristiche del tablet, è scaricabile gratuitamente dall’App Store di Apple ed è dotata anche di funzionalità esclusive per l’iPad, oltre che quelle già presenti nella versione per iPhone.

Confronta Conti Correnti

Partiamo dalle caratteristiche generali di Fineco per iPad:

  • possibilità di tenere sempre sotto controllo saldo e movimento del conto corrente;
  • servizio bonifici, sia in disposizione che in consultazione;
  • possibilità di monitorare tutte le operazioni effettuate con le carte;
  • servizio di ricarica carte ricaricabili e credito sim;
  • funzione MaxiPrelievo per il Bancomat;
  • gestione completa del trading online per la compravendita e per restare sempre informati sull’andamento dei mercati di tutto il mondo.

Veniamo ora alle caratteristiche esclusive di Fineco Per iPad:

  • si potranno disegnare grafici interattivi o visualizzare indicatori di analisi tecnica, per una gestione ancora più avanzata del proprio business;
  • si potranno visualizzare fino a 4 book contemporaneamente, aggiornati in tempo reale, sfruttando l’ampio schermo del tablet;
  • possibilità di visualizzare indici, news, Forex e Futures in un’unica schermata.

Come si può notare, quindi, Fineco per iPad si rivolge a tutti i clienti del gruppo bancario, ma con una particolare attenzione al trading business e alle operazioni finanziarie, grazie ad una serie di ottimi strumenti che consentiranno di operare in qualsiasi momento e in qualunque luogo.

L’applicazione Fineco pr iPad è compatibile con iOS 4.3 o versioni successive. Può essere scaricato anche attraverso l’iTunes Store, cliccando su questo link.

Vai ai conti correnti Fineco

Commenti Facebook: