La5: canale Mediaset tutto al femminile

Alessandro Salem direttore contenuti Rti ha annunciato che “nascerà il 12 maggio La5, il nuovo canale free Mediaset per il digitale terrestre destinato al pubblico femminile tra i 15 e 40 anni”.

Salem alla quinta conferenza nazionale sul digitale terrestre ha puntualizzato che ” La5 sarà un canale tutto al femminile certamente collegato con Canale 5, rete leader incontrastata su questa fascia di età, ma non solo: non si limiterà infatti a ritrasmettere i contenuti della rete ammiraglia, ma avrà una programmazione che raccoglierà tutti i generi, organizzati e programmati per intercettare il target femminile. Dunque spazio a film e telefilm, ma anche a spin-off di grandi blockbuster come il Grande Fratello. E a settembre pensiamo di lanciare anche produzioni originali, fatte ad hoc per questa rete”

Entro la fine dell’anno è attesa l’uscita di altri due canali gratuiti sul DTT, un canale per l’informazione e “un canale per i maschietti giovani” Italia 2. Risulta quindi chiara la strategia di Mediaset che focalizzerà i propri sforzi “non sui canali mini-generalisti, ma su quelli molto profilati su target specifici.

Salem direttore contenuti Rti ha annunciato che “nascerà il 12 maggio La5, il nuovo canale free Mediaset per il digitale terrestre destinato al pubblico femminile tra i 15 e 40 anni”.

Salem alla quinta conferenza nazionale sul digitale terrestre ha puntualizzato che ” La5 sarà un canale tutto al femminile certamente collegato con Canale 5, rete leader incontrastata su questa fascia di età, ma non solo: non si limiterà infatti a ritrasmettere i contenuti della rete ammiraglia, ma avrà una programmazione che raccoglierà tutti i generi, organizzati e programmati per intercettare il target femminile. Dunque spazio a film e telefilm, ma anche a spin-off di grandi blockbuster come il Grande Fratello. E a settembre pensiamo di lanciare anche produzioni originali, fatte ad hoc per questa rete”

Entro la fine dell’anno è attesa l’uscita di altri due canali gratuiti sul DTT, un canale per l’informazione e “un canale per i maschietti giovani” Italia 2. Risulta quindi chiara la strategia di Mediaset che focalizzerà i propri sforzi “non sui canali mini-generalisti, ma su quelli molto profilati su target specifici.

Commenti Facebook: