La fibra ottica di Fastweb arriva in altre undici città

Sono undici le nuove città che Fastweb ha raggiunto con la sua fibra ottica: Brindisi, Ferrara,  Latina, Lodi, Novara, Parma, Potenza, Salerno, Savona, Settimo Torinese, Taranto. Ora gli abitanti di questi centri, da Nord a Sud, potranno navigare con velocità fino a 100 Mbit/s in download e 10 Mbit/s in upload.

Fibra-Fastweb
Ora sono 61 in totale le città raggiunte dalla fibra ottica di Fastweb

Ora il totale di città collegate con la fibra ottica di Fastweb sale a 61. I servizi verranno attivati già delle prossime settimane e poi progressivamente entro i successivi sei mesi, sia per i nuovi clienti che per i già abbonati che verranno migrati alla nuova tecnologia.

Oltre alle 11 città citate, ecco quali sono gli altri 50 centri raggiunti da Fastweb: Milano, Roma, Ancona, Arcore, Baranzate, Bari, Bergamo, Bollate, Bologna, Brescia, Brugherio, Busto Arsizio, Carpi, Catania, Chieri, Collegno, Como, Cormano, Corsico, Cusano Milanino, Desio, Gallarate, Genova, Grugliasco, Legnano, Lissone, Livorno, Magenta, Modena, Moncalieri, Monza, Napoli, Padova, Palermo, Pero, Pescara, Pioltello, Pisa, Reggio Emilia, Rho, Rivoli, Rozzano, San Giuliano Milanese, Saronno, Seveso, Torino, Varese, Venezia, Verona, Vimercate.
Scopri Super Jet
In totale si tratta di 5,5 milioni di famiglie e imprese, con 500mila clienti privati a banda ultralarga, che rendono Fastweb il leader italiano nei collegamenti a banda ultralarga. Negli ultimi due anni l’operatore ha realizzato 3.500 chilometri di nuova infrastruttura di rete, stendendo 6.000 chilometri di cavi con 300mila chilometri di fibra ottica.

Commenti Facebook: