La fibra ottica arriva a Parma con Fastweb

Sei milioni di euro: a tanto ammonta l’investimento di Fastweb per ampliare l’attuale infrastruttura in fibra ottica di Parma, in modo da offrire una velocità di navigazione fino a 100 Mbit/s in download aumentando il numero dei quartieri coperti dal servizio. Sommati allo sforzo precedente, i milioni di euro investiti da Fastweb nella città emiliana diventano ora più di 13.

Fibra5
Diventano 13 i milioni di euro investiti da Fastweb per la rete in città

Già da marzo, grazie all’accordo tra l’operatore e l’amministrazione cittadina, i cittadini potranno beneficiare della nuova offerta, disponibile per 75mila famiglie e 16mila imprese circa. I lavori sono iniziati lo scorso novembre e termineranno a giugno, con la posa complessiva di 125 chilometri di cavi per collegare 375 armadi stradali; solo 19 chilometri saranno realizzati ex novo.
Scopri Super Jet di Fastweb »
I quartieri che verranno raggiunti dalla nuova rete in fibra ottica saranno Parma centro, Oltretorrente, Molinetto, Pablo, San Leonardo e Montanara. La copertura sarà inoltre estesa ai quartieri Golese, San Pancrazio, Cortile San Martino, Lubiana, San Lazzaro e Cittadella.

Secondo Mario Mella, direttore della divisone Technology di Fastweb, la nuova rete «è un’infrastruttura adeguata alle esigenze di medio e lungo periodo, permette a Parma di allinearsi con le altre città europee e rispettare gli obiettivi fissati dall’Agenda digitale. Abbiamo realizzato un’infrastruttura in tempi rapidi, per noi Parma rappresenta una tappa importante del piano nazionale per offrire confessioni in banda ultra larga».

Commenti Facebook: