La banda larga in Lombardia copre il 96% dei cittadini

Secondo gli ultimi dati sulla banda larga diffusi da Telecom Italia, la copertura in Lombardia è arrivata ad un livello molto interessante rispetto allo scorso anno: grazie al progetto della compagnia telefonica, in accordo con la Regione lanciato lo scorso anno, infatti, il numero dei comuni raggiunti dall’Internet veloce sono già 274. Si potrà già usufruire di una velocità dati a 7 e 20 Mega.

Confronta Offerte ADSL

100 di essi hanno già una linea dati completa, mentre nei restanti comuni i lavori sono ancora in corso e alcune zone sono già attive. Le richieste di abbonamento ai servizi Web sono state notevoli e il trend è in crescita: i nuovi abbonati nelle aree in cui fino a poco tempo fa non era possibile accedere alla banda larga sono ben 30 mila.

Si tratta di comuni che nel 2011 erano quasi o totalmente scoperti dall’ADSL e che rappresentano un bacino potenziale di 327 mila persone (il numero dei cittadini dei comuni interessati). Con gli ultimi traguardi raggiunti dal progetto sulla diffusione dell’ADSL per combattere il digital divide, quindi, il 96% dei cittadini lombardi è ora coperto dalla banda larga.

Questo nuovo traguardo è un ulteriore passo in avanti per contrastare il divario digitale in Italia e uno strumento ormai imprescindibile per risollevare l’intera economia del paese.

Commenti Facebook: