Apple iPhone Xs, Xs Max e Xr: presentazione, caratteristiche e prezzi lancio

Apple presenta in via ufficiale i nuovi iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone Xr, i tre nuovi smartphone che rinnovano la gamma di iPhone della casa di Cupertino. Ecco tutti i dettagli sulla presentazione, sulle caratteristiche dei nuovi iPhone e, soprattutto, sui prezzi di lancio. 

Apple presenta i nuovi iPhone Xs, Xs Max e Xr, ecco tutto quello che c'è da sapere

Debuttano in via ufficiale i nuovi iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone Xr, i tre nuovi smartphone che vanno a rinnovare, in modo completo, la gamma iPhone di casa Apple. I nuovi Xs e Xs Max sono gli eredi naturali di iPhone X, lo smartphone presentato dalla casa di Cupertino lo scorso anno, mentre Xr rappresenta un progetto inedito, un nuovo entry level con cui Apple punta a raggiungere un nuovo ancora maggiore di utenti.

I nuovi iPhone Xs e Xs Max saranno disponibili sul mercato dal 21 settembre mentre il nuovo iPhone Xr arriverà a fine ottobre. Nei prossimi giorni arriveranno le prime offerte degli operatori di telefonia mobile per poter acquistare a rate gli smartphone (più costosi di sempre vi anticipiamo) abbinandolo alla propria tariffa. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati alle prime offerte sui nuovi iPhone. Scopri le migliori tariffe per smartphone
iPhone Xs

Vediamo le caratteristiche di tutti i nuovi iPhone.

iPhone Xs e Xs Max: caratteristiche tecniche e prezzi

Il nuovo iPhone Xs può contare su di un display OLED da 5.8 pollici di diagonale (le stesse dimensioni di iPhone X) con risoluzione di 2.4336 x 1.125 pixel mentre il più grande iPhone Xs Max presenta un display OLED da 6.5 pollici di diagonale con risoluzione di 2.699 x 1.242 pixel.

Per entrambi gli smartphone la densità di pixel del display è di 458 PPI. Per quanto riguarda le dimensioni, Xs misura 143,6 x 70,9 x 7,7 mm a fronte di un peso di 177 grammi mentre Xs Max misura 157,5 x 77,4 x 7,7 mm e pesa 208 grammi. Gli smartphone presentano la certificazione IP68 di resistenza all’acqua ed alla polvere.

A gestire il funzionamento dei nuovi iPhone Xs e Xs Max troviamo il nuovo SoC Apple A12 Bionic. Il nuovo processore presenta una CPU a sei core con due core ad elevate prestazioni, che gestiscono le attività più complesse, che registrano un incremento prestazionale del 15%. La GPU, progettata da Apple, offre un miglioramento prestazionale del 50% rispetto alla precedente generazione. Da notare anche la nuova Neural Engine capace di 5.000 miliardi di calcoli al secondo (A11 si fermava a 600 miliardi al secondo).

Tra le novità che caratterizzano iPhone Xs e iPhone Xs Max troviamo il nuovo taglio di memoria interna da 512 GB, una novità assoluta per la gamma iPhone, che si affianca alle versioni da 64 GB e 256 GB.  Da segnalare, inoltre, anche il debutto del supporto Dual SIM ed, in particolare, della tecnologia Dual SIM Dual Standby che permetterà agli utenti di utilizzare due SIM in contemporanea grazie alla eSIM.

Il comparto fotografico dei nuovi iPhone Xs e iPhone Xs Max prevede una doppia fotocamera posteriore con un sensore wide-angle da 12 Megapixel e apertura f/1.8 ed un secondo sensore tele-photo da 12 Megapixel e apertura f/2.4. La fotocamera anteriore è da 7 Megapixel e può contare sul supporto di una camera IR.

Diamo ora un’occhiata ai prezzi e colorazioni. Il nuovo iPhone Xs arriverà sul mercato in tre colorazioni (Grigio Siderale, Oro e Argento). Il modello base da 64 GB costerà 1,189 Euro mentre la versione da 256 GB costerà di listino 1359 Euro. La versione top da 512 GB arriverà sul mercato italiano con un prezzo di 1,589 Euro.

Il nuovo iPhone Xs Max sarà commercializzato nelle stesse colorazioni di Xs, quindi Grigio Siderale, Argento e Oro, ma con un prezzo di partenza di 1.289 Euro per la variante da 64 GB. Il modello da 256 GB costerà 1459 Euro mentre la versione top di gamma da 512 GB costerà 1.689 Euro.

I nuovi iPhone Xs e Xs Max saranno disponibili in preordine dal 14 settembre mentre l’effettiva data di uscita è fissata per il 21 settembre. 

iPhone Xr: caratteristiche tecniche e prezzi

A completare le novità per la gamma iPhone troviamo anche il nuovo iPhone Xr, il nuovo “entry level” di casa Apple. Lo smartphone si presenta con un inedito display Liquid Retina da 6.1 pollici con risoluzione di 1792 x 828 pixel e una densità di pixel di 326 PPI. Il nuovo Xr misura 150,9 x 75,7 x 8,3 mm e pesa 194 grammi. A gestire il funzionamento dello smartphone c’è lo stesso Apple A12 Bionic montato dai top di gamma Xs e Xs Max.

Il nuovo iPhone Xr presenta una singola fotocamera posteriore con sensore wide-angle da 12 Megapixel ed una fotocamera anteriore da 7 Megapixel. Anche in questo caso è presente il supporto al Face ID. Lo smartphone arriverà sul mercato in tre differenti tagli di memoria. Oltre alla versione base da 64 GB, infatti, si potrà optare per il modello da 128 GB e per il top da 256 GB.

Da notare, inoltre, che il nuovo Xr presenta la certificazione IP67 per la resistenza all’acqua ed alla polvere. Apple sottolinea che il nuovo smartphone presenta un’autonomia superiore di circa 1 ora e mezza rispetto ad iPhone 8 Plus. E’ importante sottolineare, in ogni caso, che la risoluzione del display di Xr è nettamente inferiore a quella dell’8 Plus (HD+ vs Full HD).

La gamma del nuovo iPhone Xr sarà costituita da ben 6 differenti colorazioni: bianco, nero, blu, corallo, giallo e la versione rossa denominata PRODUCT(RED). Per quanto riguarda i prezzi, il modello da 64 GB costerà in Italia ben 889 Euro mentre la variante da 128 GB costerà 949 Euro. Il modello con 256 GB di storage potrà essere acquistato a 1.059 Euro.

A differenza di Xs e Xs Max, il nuovo iPhone Xr non sarà disponibile da subito sul mercato. L’effettiva data di uscita in Italia di iPhone Xr è fissata per la fine del mese di ottobre. 

Commenti Facebook: