iPhone XC: il low cost di Apple in arrivo

Domani sera Apple presenterà in via ufficiale la nuova generazione di iPhone. La casa di Cupertino ha in programma il lancio di ben tre smartphone tra cui troverà spazio anche il nuovo iPhone XC, il nuovo entry level della gamma iPhone che potrebbe essere il dispositivo di maggior successo della nuova generazione di melafonini. 

Tutto pronto per il lancio del nuovo entry level di Apple

Da molti indicato come il nuovo “iPhone low cost” o “iPhone economico”, il nuovo iPhone XC si prepara a dare una forte scossa al mercato di telefonia mobile con l’obiettivo di diventare uno degli smartphone più venduti in assoluto. Domani, infatti, nel corso del tradizionale keynote di presentazione, Apple presenterà ben tre smartphone.

Oltre ai nuovi top di gamma iPhone XS e XS Max (o Plus) che potranno contare su di un display OLED, la casa di Cupertino solleverà il sipario anche sul nuovo iPhone XC, il nuovo entry level della gamma di smartphone di Apple, che per rapporto qualità/prezzo potrebbe diventare, in breve tempo, il punto di riferimento dell’offerta iPhone della casa di Cupertino.

Il nuovo iPhone XC dovrebbe presentarsi con un prezzo di partenza di circa 799 Euro. La data di uscita sarà fissata ad ottobre, a poche settimane di distanza dall’arrivo di XS e XS Max.
Scopri le migliori tariffe per smartphone

iPhone XC: le specifiche tecniche

Il nuovo iPhone XC è oggetto di rumors ed indiscrezioni da diversi mesi e buona parte delle specifiche tecniche sono già state svelate online. Il punto centrale del progetto sarà il display. Lo smartphone potrà contare su di un display LCD da 6.1 pollici caratterizzato dallo stesso design di iPhone X, con bordi ridotti al minimo e l’ampio notch nella parte alta che include la fotocamera anteriore ed i sensori per il sistema di sblocco e autenticazione Face ID che ha oramai sostituito in modo definitivo il Touch ID.

Come detto, il nuovo iPhone XC avrà un display con tecnologia LCD, una tecnologia meno pregiata e più economica dei pannelli OLED che troveremo sui nuovi iPhone XS e XS Max. Il display del nuovo XC sarà un’evoluzione di quello di iPhone 8 Plus, sia in termini di risoluzione che di qualità dell’immagine, e, quindi, dovrebbe rappresentare un’ottima base di partenza per un iPhone “economico”.

A gestire il funzionamento del nuovo iPhone XC ci sarà il SoC Apple A12, lo stesso processore di nuova generazione che troveremo sui due top di gamma, che garantire prestazioni di assoluto livello. In termini di performance, quindi, il nuovo XC sarà tutt’altro che “low cost” ed “economico” ma sarà un top di gamma a tutti gli effetti.

Il comparto fotografico, invece, dovrebbe essere una delle parti meno convincenti del nuovo iPhone XC, almeno in rapporto a XS e XS Max. Il nuovo smartphone, infatti, avrà una sola fotocamera posteriore, come iPhone 8, e potrebbe presentare, quindi, qualche funzionalità in meno rispetto ai nuovi top di gamma che arriveranno sul mercato con una doppia fotocamera posteriore. La camera anteriore sarà singola.

iPhone XC: in arrivo anche in versione Dual SIM ma non in Europa (forse)

Una delle principali novità della nuova gamma iPhone sarà il supporto al Dual SIM. A distanza di qualche settimana dall’arrivo delle versioni Single SIM, che saranno vendute dagli operatori, Apple porterà sul mercato anche le varianti Dual SIM. E’ così, quindi, che il nuovo iPhone XC potrà caratterizzarsi per una serie di caratteristiche ancora più interessanti.

Il supporto Dual SIM, se confermato, sarà una novità assoluta per Apple e per tutta la gamma iPhone. Al momento, secondo le prime indiscrezioni, le versioni Dual SIM dovrebbero essere commercializzate solo in Cina.

Commenti Facebook: