iPhone consuma più energia elettrica di un frigorifero?

Un recente studio pubblicato sul giornale francese Le Monde rivela che il celebre iPhone consuma più energia elettrica di un frigorifero. Il dato proviene da un rapporto sul risparmio energetico, dal titolo “Internet inizia con il carbone”, scritto da Mark Mills, CEO di Digital Power Group, società di consulenza specializzata in energia e tecnologia. L’iPhone consumerebbe 361 kWh/anno, contro i 322 kWh/anno di un normale frigorifero. Scopri di più.

Vai alle Offerte iPhone

Un recente studio sul risparmio energetico, finanziato dalla National Mining Association e dalla American Coalition for Clean Coal Electricity (ACCCE), dimostra come alcune nuove tecnologie richiedano molta più energia elettrica rispetto ai comuni elettrodomestici.

Il rapporto prende in considerazione il celebre iPhone, dimostrando che lo smartphone consuma 361 kWh/anno in media, contro i 322 kWh/anno di un frigorifero normale, considerando non solo la batteria ma anche il collegamento Wi-Fi, i download e lo scambio di dati.

In effetti, continua il rapporto, i prodotti di alta tecnologia sono responsabili di un consumo pari a 1.500 terawatt all’ora, ovvero il 10% della produzione di energia elettrica al mondo. Le nazioni che più consumano in questo senso sono il Giappone (dato predicibile) e, sorprendentemente, la Germania.

Si usa già il 50% dell’energia usata per far circolare tutti gli aerei del mondo” spiegano i ricercatori.

Inoltre, non si può ridurre di molto. Il rapporto spiega che è più facile migliorare l’efficienza energetica di un elettrodomestico piuttosto che quella dei dispositivi informatici, almeno senza perdere profitti.

D’altronde, il consumo non farà altro che crescere, a causa di una sempre più variegata gamma di devices più potenti, e di nuove reti sempre più veloci (Wi-Fi, 3G, 4G) e quindi di maggior consumo energetico.

L’iPhone consuma più energia rispetto un frigorifero, ma ricordiamo che questo fatto non colpisce sulla bolletta della luce allo stesso modo. In effetti, sebbene il frigorifero non sia l’elettrodomestico con la maggiore potenza, è il principale responsabile della spesa energetica annua, semplicemente per il fatto di essere accesso tutti giorni dell’anno, 24 su 24.

Il consumo inoltre aumenta quanto minore sia l’efficienza energetica del frigorifero, ovvero quanto più vecchio sia. Per maggiori informazioni al riguardo, dai un’occhiata al nostro articolo Risparmia oltre 80 euro grazie ad un frigorifero di classe A+++.

Scopri le offerte Energia Elettrica

Commenti Facebook: