iPhone 7 TIM

È stata velocissima TIM a rendere noti i prezzi per acquistare il nuovo iPhone 7, disponibile dal 16 settembre, con il suo programma TIM Next. Lo smartphone di Apple presenta numerose novità, dalla mancanza del jack delle cuffie in favore di auricolari Bluetooth all’impermeabilità, passando per una fotocamera rinnovata e doppia nel caso dell’iPhone 7 Plus. Di seguito, ecco i prezzi dell’operatore.

Già usciti i prezzi per le offerte TIM Next

iPhone 7 TIM: le tariffe per averlo

L’offerta iPhone 7 TIM come di consueto si basa su TIM Next, il programma dedicato ai clienti TIM che hanno attiva o che attivano contestualmente un’opzione con dati, e TIM Next Unlimited, per avere minuti, SMS, 6 GB di traffico dati 4G in Italia all’estero e TIM Next.

Ogni offerta iPhone 7 TIM dura 30 mesi e al 12° si può decidere di restituire lo smartphone e iniziare nuovamente l’acquisto di un nuovo modello. In più è  il pagamento di 5,9€/mese per la protezione dello smartphone da danni accidentali o di 8,9€ per la protezione da danni accidentali e furto (sono previsti contributi di riparazione e reintegro). Ecco qui di seguito i costi per TIM Next:

  • iPhone 7 32 GB: 23 euro al mese con anticipo di 99 euro
  • iPhone 7 128 GB: 26 euro al mese con anticipo di 99 euro
  • iPhone 7 256 GB: 30 euro al mese con anticipo di 99 euro
  • iPhone 7 Plus 32 GB: 23 euro al mese con anticipo di 99 euro
  • iPhone 7 Plus 128 GB: 26 euro al mese con anticipo di 99 euro
  • iPhone 7 Plus 256 GB: 30 euro al mese con anticipo di 99 euro

Questi invece i costi per TIM Next Unlimited (manca il modello da 256 GB del 7 Plus):

  • iPhone 7 32 GB: 55 euro al mese con anticipo di 149 euro
  • iPhone 7 128 GB: 55 euro al mese con anticipo di 249 euro
  • iPhone 7 256 GB: 55 euro al mese con anticipo di 249 euro
  • iPhone 7 Plus 32 GB: 55 euro al mese con anticipo di 149 euro
  • iPhone 7 Plus 128 GB: 55 euro al mese con anticipo di 249 euro

Confronta le offerte TIM

iPhone 7, le caratteristiche

IPhone 7 è disponibile nei due classici formati, quello da 4,7 pollici (iPhone 7) e quello da 5,5 pollici (iPhone 7 Plus). Di seguito le differenze più significative, a fronte di un design nei fatti identico, a parte i nuovi colori:

  • iPhone 7 monta un potente Apple A10 Fusion, con CPU quad-core e miglioramento del 50% per le prestazioni grafiche
  • Non c’è più la presa jack da 3,5 millimetri delle cuffie: ora si deve usare o la porta Lightning o altoparlanti Bluetooh
  • La fotocamera è stata migliorata con lente da sei elementi e un’apertura f/1.8
  • Gli iPhone 7 Plus hanno una doppia fotocamera posteriore, con grandangolo e teleobiettivo
  • Il nuovo iPhone 7 è impermeabile con certificazione IP67 e resistente anche alla polvere
  • La batteria vanta due ore in più di autonomia per l’iPhone 7 rispetto al 6S

L’evoluzione dei prezzi degli iPhone con tariffe mobili

L’immagine seguente mostra come oggi in Italia sia molto variabile la situazione delle offerte medie per l’acquisto di iPhone 7 a rate: in linea di massima si può dire che la tendenza è quella di abbassare il canone mensile aggiuntivo e di alzare invece l’anticipo, con una conseguente minore durata dei finanziamenti:

Costo-iPhone

In un situazione così variegata, però, è necessario scegliere con attenzione: per questo il consiglio è quello di confrontare tra di loro le diverse offerte mobili, cliccando sul pulsante qui sotto.
Confronta le offerte mobili

Commenti Facebook: