iPhone 6s prezzi e caratteristiche del nuovo iPhone

Aggiornamento: iPhone 6S e iPhone 6S Plus saranno disponibili per la vendita in Italia dal 9 ottobre 2015, ai prezzi di listino suggeriti dalle indiscrezioni. Apple ha comunicato i prezzi di listino di iPhone 6S e iPhone 6S Plus e la data di uscita in Italia dei due modelli di melafonino di nuova generazione. Appuntamento per il 9 ottobre 2015 e con una cifra di partenza pari a 779 euro (per la versione di iPhone 6S con 16GB di memoria interna). 

iPhone 6s prezzi e caratteristiche del nuovo iPhone

Aggiornamento

iPhone 6S e iPhone 6S Plus saranno disponibili per la vendita in Italia da venerdì 9 ottobre 2015. I prezzi di listino sono i seguenti:

  • 779 euro per iPhone 6S 16GB
  • 889 euro per iPhone 6S 64GB
  • 999 euro per iPhone 6S 128GB
  • 889 euro per iPhone 6S Plus 16GB
  • 999 euro per iPhone 6S Plus 64GB
  • 1.019 euro per iPhone 6S Plus 128GB

iPhone 6S e iPhone 6S Plus debuttano oggi, venerdì 25 settembre 2015, nei mercati di Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Nuova Zelanda, Puerto Rico, Regno Unito, Singapore e Stati Uniti d’America, nelle finiture metalliche in oro, argento, grigio siderale e oro rosa, e nei tagli di archiviazione da 16GB, 64GB e 128GB.

Apple non ha ancora comunicato né i prezzi di listino né la data di uscita di iPhone di nuova generazione in Italia. Le indiscrezioni suggeriscono che iPhone 6S e iPhone 6S Plus raggiungeranno lo scaffale venerdì 2 ottobre 2015. In merito ai prezzi di listino, le cifre richieste ai consumatori potrebbero essere le seguenti:

  • 779 euro per iPhone 6S 16GB
  • 889 euro per iPhone 6S 64GB
  • 999 euro per iPhone 6S 128GB
  • 889 euro per iPhone 6S Plus 16GB
  • 999 euro per iPhone 6S Plus 64GB
  • 1.019 euro per iPhone 6S Plus 128GB

Non si registrano indiscrezioni di rilievo con riferimento alle offerte confezionate dagli operatori di telefonia mobile che commercializzeranno iPhone 6S e iPhone 6S Plus.

Confronta Tariffe con iPhone incluso »

Note sono invece le caratteristiche, illustrate il 9 settembre scorso presso il Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco (California, USA).

iPhone 6S misura 138,3 x 67,1 x 7,1 millimetri e pesa 143 grammi, mentre iPhone 6S Plus misura 158,2 x 77,9 x 7,3 millimetri e pesa 192 grammi.

iPhone 6S esibisce un display a tecnologia IPS LCD (In-Plane Switching Liquid Crystal Display) con diagonale da 4,7 pollici e con risoluzione di 1334 x 750 pixel a 326 ppi (densità di pixel per pollice). Anche iPhone 6S Plus monta uno schermo IPS LCD, ma con diagonale da 5,5 pollici e con risoluzione di 1920 x 1080 pixel a 401 ppi.

Entrambi i display riconoscono l’intensità della pressione esercitata grazie alla nuova tecnologia 3D Touch e forniscono un feedback tattile grazie al nuovo Taptic Engine.

iPhone 6S e iPhone 6S Plus sono spinti dal chip A9 con architettura a 64 bit. Si tratta di un modulo dual-core in grado di lavorare a una frequenza di clock di 1,8 GHz, assistito da 2GB di RAM. Il chip integra il coprocessore di movimento M9, deputato a monitorare una serie di attività fisiche tramite i dati rilevati da bussola, accelerometro, giroscopio e barometro.

Identico per entrambi i modelli è il reparto fotografico, a eccezione di una specifica di rilievo, la stabilizzazione ottica dell’immagine, in dote soltanto ad iPhone 6S Plus.

La fotocamera principale è una iSight da 12 megapixel con sensore di nuova generazione, nuovo processore ISP (Image Signal Processing), autofocus con Focus Pixels e capacità di registrazione di video 4K (3840 x 2160 pixel) a 30fps (fotogrammi per secondo). La fotocamera anteriore è una FaceTime HD da 5 megapixel con Retina Flash.

Ad accomunare iPhone 6S e iPhone 6S Plus sono anche il Touch ID di nuova generazione, integrato nel tasto Home, e il supporto per le tecnologie Wi-Fi 802.11 a/b/c/n/ac con MIMO (Multiple-Input Multiple-Output), Bluetooth 4.2, NFC (Near Field Communication), 4G LTE (Long Term Evolution) e VoLTE (Voice over LTE).

L’autonomia di iPhone 6S è affidata a una batteria con capacità pari a 1725 mAh (milliamperora), mentre quella di iPhone 6S Plus a un modulo da 2915 mAh.

Il sistema operativo di riferimento, per entrambi i modelli, è iOS 9. Nelle scorse ore, Apple ha reso disponibile un primo aggiornamento della piattaforma, iOS 9.0.1, contenente una serie di correzione di errori, tra cui:

  • risoluzione di un problema per il quale alcuni utenti non erano in grado di completare la procedura di impostazione assistita dopo l’aggiornamento
  • risoluzione di un problema per il quale talvolta sveglie e timer potevano non suonare
  • risoluzione di un problema in Safari e Foto per il quale, mettendo in pausa un video, il frame dell’immagine in pausa poteva subire distorsioni
  • risoluzione di un problema per il quale alcuni utenti con una configurazione APN personalizzata tramite profilo potevano perdere dati cellulare