iPhone 5s in Italia: come avere il nuovo iPhone 

Come molti di voi già sapranno, i nuovi iPhone arriveranno in Italia a partire dal 25 ottobre 2013 e non a dicembre come era stato annunciato in un primo momento. Anche l’iPhone di punta di nuova generazione, quindi, il 5S, arriverà nei negozi e nei listini degli operatori tra poco meno di due settimane.

La casa produttrice ha svelato i prezzi ufficiali in un comunicato stampa
Il nuovo top di gamma di Apple esordirà in Italia a partire dal 25 ottobre

Ad annunciarlo è stata la stessa Apple: l’iPhone 5S esordirà in Italia il 25 ottobre e nello stesso giorno sarà reso disponibile in quasi trenta paesi, tra cui la Spagna e la Russia.

Scopri tariffe con iPhone incluso

Sulla nota ufficiale della casa di Cupertino, inoltre, vengono svelati i prezzi ufficiali del melafonino, che variano ovviamente in base alla memoria:

  • iPhone 5S 16 GB: 729 euro;
  • iPhone 5S 32 GB: 839 euro;
  • iPhone 5S 64 GB: 949 euro.

Prezzi come sempre molto importanti e di certo non adatti a tutti i tipi di tasche: sul comunicato stampa inoltre, si parla di cifre al netto d IVA e tasse, quindi immaginiamo che i costi possano levitare ulteriormente al momento del lancio.

L’unica soluzione per chi non vuole spendere una fortuna è, come sempre, l’acquisto con vincolo contrattuale attraverso un operatore telefonico.

Attualmente sono tre le compagnie che hanno fatto sapere che l’iPhone 5S entra dal 25 ottobre a far parte del proprio listino: stiamo parlando di 3 Italia, TIM e Vodafone. Wind non ha ancora fatto sapere nulla.

Di seguito proponiamo le tariffe per avere il nuovo iPhone 5S con TIM, Tre Italia e Vodafone:

iPhone 5S con 3 Italia:

  • TOP 400: con questa tariffa si potrà ottenere il nuovo iPhone 5S versando un anticipo di 70 euro e un contributo mensile di 24,50 euro.
  • TOP 800: niente anticipo e sconto sulla tassa di concessione governativa e iPhone 5S: con quest’offerta si potrà avere il nuovo iPhone con il solo contributo mensile di 34,50 euro.
  • TOP 1600: il costo mensile per avere il nuovo iPhone, insieme ai minuti, sms e Gb di traffico dati inclusi, è in questo caso di 39,50 euro, senza tassa di concessione e anticipo.
  • TOP infinito: 44,50 euro per avere minuti, sms infiniti, traffico dati e nuovo iPhone con questa tariffa.

Anche con l’opzione Scegli 30 è possibile avere il nuovo iPhone senza contributi iniziali. Tutte le tariffe riportate si riferiscono al modello da 16GB.

Per avere l’iPhone 5S da 32 GB con Tre Italia si devono aggiungere 99 euro di anticipo (TOP 400 e TOP 800), senza anticipo per il TOP 1600.

Se invece si vuole acquistare l‘iPhone 5S da 64 GB, si dovranno aggiungere 199 euro di anticipo (TOP 400), 99 euro di anticipo (TOP 800) oppure 49 euro di anticipo (TOP 1600).

Con la tariffa TOP Infinito non è necessario aggiungere nessun anticipo per i modelli da 32 e 64 GB.

Vai alle offerte iPhone 5S di 3 Italia

iPhone 5S con Vodafone:

  • Relax Mini: con questa tariffa è possibile ottenere l’iPhone 5S con un anticipo di 99 euro e contributo mensile di 15 euro. Il costo del pacchetto è invece di 29 euro al mese.
  • Relax Semplice: stessa modalità per questa tariffa che offre il nuovo iPhone con un contributo iniziale di 99 euro, 15 euro aggiuntivi al mese e un costo del piano mensile che è di 39 euro (199 contributo iniziale più 15 al mese per 32 GB e 299 euro e 15 euro al mese con 64 GB).
  • Relax: con contributo iniziale da 99 euro (199 euro per il 32 GB), si può avere l’iPhone a 10 euro al mese che si aggiungono ai 49 euro mensili previsti dal piano;
  • Relax Completo New: per avere il nuovo iPhone con quest’offerta è sufficiente versare un anticipo iniziale di soli 5 euro e il contributo per il pacchetto mensile di 79 euro, senza ulteriori aggiunte (99 euro di anticipo per i 32 GB e 199 per i 64 GB).
  • Tutto Facile Basic: con questo piano tariffario in abbonamento è possibile avere la versione 5S del nuovo iPhone con soli 20 euro al mese e un anticipo di 99 euro.

Vai alle offerte iPhone 5S di Vodafone

iPhone 5S con Tim:

  • Tutto Compreso 1500: con questa tariffa, che ha il costo di 25 euro al mese, si può ottenere il nuovo iPhone 5S con un contributo iniziale di 99 euro e una rata mensile di 10 euro.
  • Tutto Compreso Unlimited; per avere l’iPhone 5S con l’offerta “unlimited” di Tim è sufficiente versare un contributo aggiuntivo, al canone del piano di 40 euro, di 10 euro al mese.
  • Tutto Compreso Unlimited Premium: con questa tariffa dal costo di 50 euro si può ottenere la versione 5S dell’iPhone con un contributo mensile aggiuntivo di 10 euro.
  • Tim Special Full Small: anche con quest’opzione ricaricabile è possibile ottenere il nuovo iPhone 5S con un contributo iniziale di 99 euro e un’aggiunta al canone mensile, di 10 euro, che ammonta a 20 euro al mese.
  • Tim Special Full Medium: stesse regole, per avere il nuovo iPhone, della tariffa precedente, 99 euro di anticipo e 20 euro mensili aggiuntivi al canone di 15 euro.
  • Tim Special Full Large: anche in questo caso per ottenere l’iPhone 5S è sufficiente versare un anticipo di 99 euro e aggiungere al canone mensile di 20 euro un contributo di 20 euro.
  • Tim Young: per gli under 30 avere il nuovo iPhone 5S è ancora più facile aggiungendo ai 10 euro al mese, costo della tariffa, 20 euro e un contributo iniziale di 99 euro.

Tutte queste offerte si riferiscono al modello da 16GB. Per avere l’iPhone 5S da 32GB, occorre aggiungere altri 5 euro al mese alla rata del telefono, per tutti gli abbonamenti sopramenzionati.

Se invece si desidera acquistare l‘iPhone 5S da 64GB con TIM, si potrà attivare uno tra i tre abbonamenti Tutto Compreso sopramenzionati, con una rata mensile per il telefono pari a 15 euro anziché 10 euro, e un contributo iniziale di 199 euro invece di 99 euro.

Caratteristiche dell’iPhone 5S:

Infine, ricordiamo le caratteristiche tecniche principali dell’iPhone 5S di casa Apple:

  • connettività LTE, Wi-fi, Bluetooth 4.0, Lightning, GPS/AGPS/GLONASS, Airplay;
  • Retina display LCD retroilluminato a LED Gorilla Glass da 4 pollici e risoluzione di 1136 x 640 pixel;
  • fotocamera da 8 Megapixel migliorata ((5µ pixel. apertura F/2.2), con autofocus flash True Tone e videorecording in alta definizione (in HD a 120 fps e in Full HD a 30 fps);
  • fotocamera frontale da 1,2 Megapixel;
  • memoria da 16, 32 o 64 GB, non espandibile;
  • RAM da 1 GB;
  • processore Apple A7 dual core a 64 Bit;
  • batteria da 1560 mAh, che garantisce un’autonomia di circa 10 ore in conversazione e 250 ore in stand by. In navigazione può arrivare a circa 8/10 ore, a seconda del supporto di rete.

Il sistema operativo, lo ricordiamo, è l’ultimo arrivato iOS 7, profondamente rinnovato nell’interfaccia e reso più particolare. Molto interessanti anche le app già installate: gli utenti, infatti, avranno Pages, Keynote, Numbers, iPhone e iMovie completamente gratis.

Tra le altre particolarità degne di nota di questo iPhone 5S, la presenza di un sensore di impronte digitali implementato sul pulsante Home e un coprocessore M7, in grado di gestire tutto ciò che è legato al movimento, comprese le applicazioni dedicate, liberando la CPU da tali processi e ottimizzando così le prestazioni del device.

Commenti Facebook: