iOS 9 promette di aumentare la durata della batteria di iPhone

Craig Federighi, vicepresidente senior della divisione Software Engineering di Apple, ha annunciato che iOS 9 aumenterà di 1 ora la durata della batteria di iPhone, grazie agli interventi messi a punto dalla casa di Cupertino (California, USA) per rendere più efficienti le applicazioni e le tecnologie chiave impiegate a bordo del melafonino. Il sistema operativo mobile di nuova generazione porterà con sé anche una nuova funzione di risparmio energetico denominata Low Power, che dovrebbe permettere di guadagnare fino a 3 ore in più di autonomia. 

La durata della batteria di iPhone dovrebbe migliorare con iOS 9
Apple ha ottimizzato i consumi e introdotto la funzione Low Power

 

iOS 9 promette di aumentare la durata della batteria di iPhone. È una delle novità annunciate da Apple nel keynote di apertura dell’edizione 2015 della WWDC (Worldwide Developers Conference), l’annuale conferenza organizzata per gli sviluppatori, in corso presso il Moscone West di San Francisco, California, USA (8-12 giugno).

Oltre che per rendere iPhone e iPad più intelligenti e proattivi, il sistema operativo mobile Apple di nuova generazione è stato infatti progettato anche per ridurre i consumi di energia generati dalle applicazioni e dalle tecnologie chiave impiegate a bordo del melafonino, spiega la società di Cupertino (California, USA) nelle pagine web dedicate a iOS 9.

Confronta tariffe con iPhone incluso

Per preservare l’autonomia di iPhone e aumentare quindi la durata della batteria, il sensore di luce ambientale lavorerà in combinazione con il sensore di prossimità per impedire che il display del melafonino si accenda quando quest’ultimo è capovolto su una superficie, anche se si dovesse ricevere una notifica.

iOS 9 porterà con sé anche una nuova funzione di risparmio energetico denominata Low Power, che dovrebbe consentire agli utenti di iPhone di guadagnare fino a 3 ore in più di autonomia.

Apple non ha specificato se le 3 ore di autonomia extra siano da riferirsi ai tempi di conversazione su reti cellulari (3G o 4G LTE), di navigazione online su reti Wi-Fi, di riproduzione di musica e/o di video o di qualsiasi altra attività eseguita con iPhone, ha evidenziato Raymond Wong, Product Analyst presso Mashable.

Se si prende a riferimento iPhone 6 equipaggiato con iOS 8, i tempi di autonomia dichiarati da Apple sono i seguenti:

  • fino a 14 ore in conversazione su reti cellulari 3G
  • fino a 10 giorni in standby
  • fino a 10 ore di utilizzo di Internet su reti cellulari 3G
  • fino a 10 ore di utilizzo di Internet su reti cellulari 4G LTE
  • fino a 11 ore di utilizzo di Internet su reti Wi-Fi
  • fino a 11 ore di riproduzione video
  • fino a 50 ore di riproduzione audio

 

In materia di durata della batteria di iPhone 6 (e iPhone 6 Plus), si ricorda che su queste pagine web è stato dato conto dei risultati dei test condotti dagli esperti di AnandTech per misurare l’autonomia dei due modelli di melafonino in molteplici condizioni d’utilizzo.

Di seguito, infine, si indicano i modelli di iPhone, iPad e iPod touch che potranno essere aggiornati ad iOS 9:

  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPhone 5C
  • iPhone 5S
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad 2
  • iPad di terza generazione
  • iPad di quarta generazione
  • iPad mini
  • iPad mini 2
  • iPad mini 3
  • iPod touch di quinta generazione

Commenti Facebook: