Investire a Natale; le migliori offerte per i conti deposito 

In tempo di crisi regali e doni sembrano essere superflui e molti saranno gli italiani che invece di qualcosa di materiale preferiranno regalarsi un ottimo strumento di risparmio come il conto deposito. Anche durante il periodo natalizio, dunque, è possibile investire attraverso i conti deposito.
Confronta conti deposito

Aprire un conto deposito, come abbiamo avuto più volte modo di sottolineare, può rivelarsi un vero affare per i piccoli risparmiatori che grazie a questo prodotto finanziario possono veder fruttare i propri soldi in un breve arco temporale. Approfittare quindi delle offerte disponibili e attivabili entro fine 2012 è quindi una scelta strategica visto che le offerte sono molte e i tassi davvero vantaggiosi.

Per scegliere il conto deposito più adatto alle nostre esigenze è opportuno prendere in considerazione le caratteristiche di ci abbiamo bisogno e il nostro comparatore gratuito può essere un ottimo punto di inizio per valutare le offerte più vicine alle nostre richieste.
Attraverso il comparatore infatti si può avere un quadro generale delle migliori offerte disponibili a dicembre e una comparazione accurata delle principali caratteristiche richieste. Quando si parla di conti deposito è utile tenere in considerazione il fatto che attraverso un vincolo temporale il tasso può aumentare in maniera esponenziale e quindi essere più redditizio nell’arco temporale selezionato. In alternativa sono sempre disponibili conti deposito senza alcuna imposizione temporale che, sebbene siano molto meno redditizi in fatto di interessi, garantiscono un buon margine di guadagno e riescono ad essere competitivi se confrontati con qualsiasi altro prodotto finanziario sul mercato.

Conti deposito senza vincolo

Tra le proposte senza alcun vincolo le offerte più convenienti sono quelle proposte da PrivatBank con tasso lordo pari al 2%, Webank.it con un tasso dell’1,10%, Chebanca! Con l’1% e Youbanking con lo 0,40%. Tute le proposte prevedono una capitalizzazione degli interessi all’31/12 tranne il Conto Deposito Webank.it che prevede l’accredito degli interessi ogni 3 mesi.

Confronta depositi senza vincoli

Conti deposito con vincolo a 3 mesi

Per conti deposito con somme vincolate 3 mesi le proposte tra cui scegliere entro fine 2012 provengono da 4 istituti che propongono diversi prodotti adatti a tutte le esigenze. Privatbank mette a disposizione tre varianti di conto deposito ossia Deposito PrivatBank ed Eurodeposit PrivatBank entrambi con un tasso lordo pari al 4% e capitalizzazione a 3 mesi, e Deposito Plus con tasso al 3% e capitalizzazione dopo un mese.
Interessante l’offerta di CheBanca! Che con il suo Conto deposito propone interessi anticipati e un tasso lordo del 2,50%. Stesso tasso di interesse ma capitalizzazione a tre mesi invece per Webank Conto Deposito. Due le proposte di Fineco ossia CashPark Vincolato con tasso all’1% e capitalizzazione a tre mesi e CashPark Svincolabile con interessi pari al 0,75% e capitalizzazione sempre trimestrale.

Confronta depositi a 3 mesi

Conti deposito con vincolo a 6 mesi

Per somme depositate con vincolo a 6 mesi il massimo tasso di interesse raggiungibile è pari al 4,20% ossia il tasso proposto da PrivatBank con Deposito ed Eurodeposito entrambi con capitalizzazione alla scadenza del vincolo. Sempre PrivatBank propone anche Deposito Plus con tasso al 3,20% e capitalizzazione degli interessi ogni mese.
4% è invece il tasso offerto dal Conto Deposito di CheBanca! Che ha anche il vantaggio di accreditare gli interessi in anticipo. Webank.it attraverso il suo conto deposito propone un tasso del 3% con capitalizzazione finale mentre Fineco mette a disposizione le due varianti Vincolato e Svincolabile rispettivamente con tasso al 2% e 1,75% e con capitalizzazione finale e interessi anticipati.

Confronta depositi con vincolo a 6 mesi 

Conti deposito con vincolo a 12 mesi

Vincolando i fondi fino a 12 mesi si può usufruire di tassi di interesse lordi davvero esclusivi che in questo periodo economico rappresentano un vero e proprio investimento. Appoggiandosi ai prodotti di PrivatBank infatti si potrà ottenere fino al 4,60% di tasso di interesse con Deposito ed Eurodeposit entrambi con capitalizzazione finale oppure il 3,6% con Deposito Plus con capitalizzazione mensile. PrivatBank mette a disposizione anche Deposito Loyal con tasso lordo al 3% e capitalizzazione degli interessi dopo 12 mesi.
Medesimo tasso di interesse, 3%, viene proposto da YouBanking.it che arricchisce l’appetibilità dell’offerta con gli interessi anticipati.
3,30% con interessi anticipati è l’offerta di CheBanca! attraverso il suo conto deposito mentre 3,25% e capitalizzazione finale sono le condizioni del Conto Deposito di Webank.it.
Fineco propone le due varianti del suo prodotto ossia CashPark Vincolato, con tasso al 3% e capitalizzazione a 12 mesi, e Svincolabile, con tasso al 2,50% e interessi anticipati.

Confronta depositi con vincolo a 12 mesi

Conti deposito con vincolo a 18 mesi

Quattro sono le più convenienti proposte per conti deposito vincolati per 18 mesi. YouBanking propone un tasso lordo pari al 3,50% con interessi anticipati mentre Webank.it propone il medesimo tasso di interesse con capitalizzazione finale.
Fineco propone il suo CashPark sempre nelle due varianti Vincolato e Svincolabile con tasso pari al 3,25% e capitalizzazione a 18 mesi il primo, e tasso al 2,75% e interessi anticipati il secondo.

Confronta depositi a 18 mesi

Conti deposito con vincolo a 24 mesi

Vincolando i propri fondi per due anni si può ottenere un tasso di interesse lordo massimo pari al 4,80% proposto da PrivatBank che prevede la capitalizzazione finale. Sempre capitalizzazione finale ma tasso di interesse del 3,25% è l’offerta Cash Park Vincolato di Fineco che propone anche la versione Svincolabile con tasso lordo al 2,75% e interessi anticipati.

 

Proposte allettanti che però bisogna valutare con consapevolezza di quelle che possono essere necessità. Selezionando all’interno del comparatore di SOS Tariffe le caratteristiche richieste al proprio conto deposito  e la somma da depositare si potrà avere un quadro molto dettagliato sia dei tassi netti che degli interessi che si andranno a maturare.

Confronta depositi a 24 mesi

Commenti Facebook: