Internet, YouTube verso servizio pagamento?

YouTube starebbe valutando la possibilità di introdurre uno speciale servizio online a pagamento di condivisione di musica e video. L’obiettivo – afferma il quotidiano Financial Times – sarebbe quello di contrastare il mercato “preda” di Spotify, mediante un servizio alternativo e altrettanto ampio.

Google vicina a promuovere YouTube per bambini?
Google vicina a promuovere YouTube per bambini?

“Mente” della nuova strategia è, naturalmente, la grande G: Google, avrebbe infatti la chiara volontà di allargare i propri orizzonti anche in altri segmenti rispetto a quelli attualmente sperimentati con grande successo, e avrebbe pensato al “suo” YouTube e alla possibilità di aggredire le quote di mercato di Spotify, quale arma di incremento del fatturato consolidato.

Scopri le migliori offerte tv

Ad ogni modo, continua ancora il quotidiano finanziario, non è ancora chiaro come il nuovo servizio si regolerà con l’offerta di musica online.  Non sono ancora noti, inoltre, i modi con cui Google potrebbe strutturare questo nuovo progetto di vendita, considerato anche che YouTube e Spotify – almeno nella loro versione base – sono completamente gratuiti.

Quel che è certo è che il futuro prossimo di YouTube sembra essere caratterizzato da interessanti novità in grado di rendere il portale di condivisione di filmati molto più che un semplice luogo di trasmissione di video, quanto un vero e proprio canale di fondamentale riferimento nella fruizione di un nuovo concetto di internet tv.

Commenti Facebook: