Internet ultraveloce a Bologna: la corsa di Fastweb, Telecom e Metroweb

Nelle principali città italiane l’internet ultra veloce è oramai una prossima realtà. Per avere un esempio di quanto potrebbe accadere nel corso dei prossimi mesi basti considerare quanto avviene a Bologna, dove tre compagnie si stanno per contendere la palma di leader nel comparto.

I bambini italiani nuotano nel mare virtuale, ma non in quello reale
I bambini italiani nuotano nel mare virtuale, ma non in quello reale

Dopo l’accordo siglato dal Comune di Bologna con Metroweb, infatti, la municipalità dell’Emilia Romagna ha scelto di contrarre una intesa con Fastweb per permettere a tutta la città di poter vantare l’accesso a internet in fibra ottica già entro la fine del mese di agosto. Entro pochi mesi, pertanto, tutti i bolognesi potranno avere accesso al web a una velocità pari a 100 Mbps.

Scopri l’accesso a internet veloce »

Ai lavori di Fastweb e Metroweb si aggiungano inoltre quelli di Telecom, che già da tempo ha posato nuove vie di comunicazione ricoprendo tutta la città (o quasi), e che ha precisato che ancor prima dell’accordo con Fastweb il perimetro cittadino era già servito dalla propria fibra ottica, in grado di raggiungere 200 mila unità abitative e 350 mila cittadini grazie a più di 1.000 armadi stradali e 400 chilometri di cavi.

Attualmente l’azienda riesce a garantire una velocità fino a 30 Mbps in download ma – precisa ancora Telecom – in futuro sarà possibile aumentare le prestazioni fino a 100 Mbps.

Commenti Facebook: