Internet: sempre più italiani in rete

Sono sempre di più gli italiani che utilizzano la rete Internet, precisamente 24,7 milioni. A riferirlo è un rapporto pubblicato da Audiweb e il dato citato si riferisce al solo mese di novembre: il numero degli italiani che si sono collegati almeno una volta è cresciuto di quasi l’11% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Aumento anche dei navigatori per giorno medio, che crescono di oltre l’11% arrivando a 12,6 milioni.

Sono sempre gli uomini a utilizzare maggiormente la rete, con circa 7 milioni di utenti, ma anche le donne sono sempre più presenti, ben 5,5 milioni. La fascia d’età predominante in rete va dai 35 ai 54 anni, con quasi la metà degli accessi (47,6%), seguita dai giovani tra i 25 e i 34 anni, che sfiorano il 21%.

Una crescita che riguarda praticamente tutta l’Italia, con il Nord Ovest al primo posto (quasi 4 milioni), seguito dalle Isole e dal Sud (3,7 milioni). Meno Internet, invece, per le regioni del centro e del Nord est, circa 2 milioni di utenti o poco più.

Una crescita spinta in alto senza dubbio da una maggiore disponibilità di punti d’accesso alla rete e da un’informatizzazione sempre più diffusa, complice anche il successo dei social network, in particolare Facebook, uno dei siti più visitati anche in Italia.

Commenti Facebook: