Internet mille volte più veloce è possibile

Internet mille volte più veloce? Secondo l’MIT si può. I ricercatori del Massachussets Institute of  Technology, sotto la guida di Vincent Chan, hanno dimostrato che una nuova organizzazione degli optical network renderebbero internet cento o addirittura mille volte più veloce, con una riduzione dei consumi di energia elettrica.

internet-veloce

Se questo nuovo modo di organizzazione delle informazioni renderebbe davvero la rete più veloce sarebbe una grande svolta, dai tempi del passaggio dal 56k alla Isdn o anche all’Adsl. Per il raggiungimento di elevate velocità oggi ci si affida alla fibra ottica.

Questo nuovo metodo, messo appunto dal MIT, chiamato “commutazione del flusso”, permette di risolvere il problema che si viene a creare quando al router giungono segnali ottici che provengono da diverse direzioni contemporaneamente. Ciò renderà una maneggevolezza maggiore del traffico di internet, con un notevole aumento di velocità.

Al questo proposito Hothardware riferisce che oggi non si può predire quando verrà utilizzato questo nuovo metodo nella vita quotidiana, e esprimono i propri dubbi che ciò possa avvenire nell’imminente futuro

lle volte più veloce? Secondo l’MIT si può. I ricercatori del Massachussets Institute of  Technology, sotto la guida di Vincent Chan, hanno dimostrato che una nuova organizzazione degli optical network renderebbero internet cento o addirittura mille volte più veloce, con una riduzione dei consumi di energia elettrica.

internet-veloce

Se questo nuovo modo di organizzazione delle informazioni renderebbe davvero la rete più veloce sarebbe una grande svolta, dai tempi del passaggio dal 56k alla Isdn o anche all’Adsl. Per il raggiungimento di elevate velocità oggi ci si affida alla fibra ottica.

Questo nuovo metodo, messo appunto dal MIT, chiamato “commutazione del flusso”, permette di risolvere il problema che si viene a creare quando al router giungono segnali ottici che provengono da diverse direzioni contemporaneamente. Ciò renderà una maneggevolezza maggiore del traffico di internet, con un notevole aumento di velocità.

Al questo proposito Hothardware riferisce che oggi non si può predire quando verrà utilizzato questo nuovo metodo nella vita quotidiana, e esprimono i propri dubbi che ciò possa avvenire nell’imminente futuro

Commenti Facebook: