Internet low cost e ovunque: il progetto Keepod

Lui si chiama Nissan Bahar, e insieme al suo team ha realizzato Keepod, una nuova chiavetta USB che promette di collegare a internet tutto il mondo, a costi estremamente competitivi. Ma quale è il funzionamento di questa nuova porta di accesso al web?

Internet low cost e ovunque: il progetto Keepod

Secondo quanto racconta lo stesso ideatore, Keepod contiene un sistema operativo leggero e sicuro, in grado di trasformare ogni dispositivo in un device completamente personalizzabile. In tal modo, Bahar spera di poter soddisfare l’incredibile domanda che proviene dai Continenti più poveri, contribuendo altresì a ridurre le disuguaglianze sociali.

Scopri le offerte ADSL »

L’obiettivo più concreto è di fatti quello di recuperare i vecchi pc, che potrebbero finire nelle discariche con conseguenze dannose per l’ambiente, e ridar loro una nuova vita proprio grazie al Keepod. Inoltre, Keepod, per sua natura, si presta ad essere facilmente sostituito, e si rende pertanto molto utile in tutte quelle zone in cui potrebbe essere messo a dura prova dalle condizoni climatiche e sociali.

Obiettivo del progetto è consentire la connessione a internet al 70% della popolazione mondiale che non ha ancora accesso al personal computing, abbattendo le disuguaglianze tra coloro che possono avere accesso a una maggiore e migliore informazione, e coloro che, invece, rimangono in costante periferia digitale.

Commenti Facebook: