Internet incentiva la lettura dei quotidiani

Internet migliora la lettura dei quotidiani, incentivando la fruizione di contenuti editoriali. A sostenerlo sono le ultime ricerche nel comparto, che spingono le offerte di connettività dei principali operatori italiani quali driver in grado di trascinare la visione degli articoli dei giornali.

La promozione riguarda soprattutto Absolute ADSL e All Inclusive Unlimited

In particolare, secondo quanto affermato dall’ultimo rapporto Istat “Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo”, gli italiani che leggono i giornali online sono in crescita e rappresentano oggi il 32,2% del totale di coloro che utilizzano il web.

Scopri le migliori offerte internet»

Nonostante il buon risultato, l’Italia si conferma ancora sotto la media di questo segmento internet: nel 2012 gli italiani tra i 16 e i 74 anni che hanno usufruito dei servizi di informazioni digitali sono stati il 30%, contro il 45% della media UE. Irraggiungibili, almeno per il momento, le prestazioni di Finlandia e Svezia, che hanno garantito un indice di lettori digitali pari a oltre l’80%.

In ambito territoriale, l’Istat evidenzia come la regione dove c’è una maggiore attività di fruizione di contenuti digitali editoriali è l’Emilia Romagna, che insieme a Friuli Venezia Giulia, Toscana e Lombardia ha valori superiori al 37%. Al contrario, le regioni con meno lettori web sono la Calabria, la Campania, la Sicilia e la Puglia, con percentuali del 27%.

Commenti Facebook: