Internet gratis per Facebook? Vodafone respinge la proposta

Secondo quanto riportava poche ore fa il Financial Times, il chief operating officer di Facebook – Sheryl Sandberg – avrebbe sondato con Vodafone la possibilità di far accedere gratuitamente alla rete gli utenti che risiedono ai Paesi emergenti, con la sola limitazione per i servizi del social network più famoso del mondo.

Zuckerberg contesta politica del governo USA su internet
Zuckerberg contesta politica del governo USA su internet

La risposta di Vodafone sarebbe tuttavia stata molto secca: il top management di Vodafone non avrebbe infatti valutato alcuna convenienza nel concedere l’utilizzo gratuito della rete, neppure per “favorire” una sinergia con la creatura di Mark Zuckerberg. In ogni caso, l’idea di Facebook non era poi così utopistica come si potrebbe superficialmente ritenere. Il social network ha infatti stretto accordi non certo dissimili in altri Paesi in via di “emersione” nell’ambito del suo progetto Facebook Zero.

Scopri le offerte internet mobile »

Ipotesi a parte, quel che sembra certo è che una collaborazione così significativa tra Facebook e Vodafone avrebbe avuto la conseguenza diretta di rendere particolarmente “chiusa” la gara competitiva, visto e considerato che si sarebbe creata una elevata barriera all’ingresso di nuovi entranti nel mondo dei social network, e non solo.

Dinanzi a tale accusa, Facebook ha più volte replicato affermando che simili partnership non puntano a rafforzare posizioni da leader, quanto favorire lo sviluppo e la diffusione della rete nei Paesi più poveri, dove l’accesso a internet è mediamente troppo costoso per la gran parte della popolazione.

Commenti Facebook: