Internet fa bene alla società: i risultati dello studio Pew

Internet fa bene alla salute della società, ed è un fattore positivo per la realtà statunitense. È quanto affermato da una ricerca condotta dal Pew Research Center, che evidenza – tra gli altri dati – come oggi solamente il 13% degli adulti americani non utilizzi la rete, con percentuali pressochè nulle per i giovani tra i 18 e i 29 anni.

Arriva la tazza da caffè che si collega allo smartphone... riuscirete a farne a meno?
Arriva la tazza da caffè che si collega allo smartphone... riuscirete a farne a meno?

In generale – afferma il Pew Research Center – quasi la metà di chi naviga (il 53%) afferma che sarebbe molto difficile, o quasi impossibile, rinunciare alla disponibilità della rete. Di contro, solo il 28% dichiara di ritenere indispensabili le linee telefoniche fisse, contro il 35% che è pronto a rinunciare alla televisore e il 49% che potrebbe fare a meno dei telefoni cellulari.

Confronta le tariffe internet mobile »

Internet è, insomma, quasi irrinunciabile. Una indispensabilità che sembra essere allargata anche sul fronte delle relazioni sociali, con il 67% del campione che sostiene di utilizzare la comunicazione mediatica per rafforzare le relazioni con amici e familiari (solo il 18% dichiara che tali relazioni si siano indebolite con l’utilizzo della rete). Il 56% del campione afferma inoltre di esser riuscito a risolvere un problema grazie al contatto con altri individui o comunità.

Complessivamente, tre opinioni su quattro forniscono un parere totalmente positivo sulla rete, mentre solamente il 6% esprime un giudizio negativo.

Commenti Facebook: