Internet Explorer, patch per risolvere 24 vulnerabilità

Internet Explorer afferma di aver ricevuto un importante aggiornamento che gli permetterà di risolvere 24 vulnerabilità, tra cui l’esecuzione di codici in modalità remota se l’utente visualizza una pagina web appositamente predisposta per il compimento di tale azione.

Disponibile nuovo aggiornamento IE per la risoluzione di altre vulnerabilità
Disponibile nuovo aggiornamento IE per la risoluzione di altre vulnerabilità

Gli aggiornamenti sono stati concretizzati in sei bollettini di sicurezza (di cui due critici, tre importanti, uno moderato) a inclusione di 29 falle di Internet Explorer, Windows, Microsoft Service Bus. In particolare, il bollettino critico MS14-037 riguarderebbe tutte le versioni di Internet Explorer che oggi sono ancora supportate da Microsoft (pertanto, dalla IE6 alla IE11). Il secondo bollettino critico punta invece a risolvere una vulnerabilità in Windows Journal.

Confronta offerte ADSL

I tre bollettini giudicati “importanti” risolvono vulnerabilità relative alla tastiera su schermo, il driver AFD.sys, il DirectShow. L’ultimo bollettino, che viene classificato come moderato, risolve invece una vulnerabilità di Microsoft Service Bus per Windows Server, in grado di permettere un attacco di tipo DoS.

Gli aggiornamenti per i browser di casa Microsoft sono disponibili sul sito Internet della compagnia statunitense. In ogni caso, coloro i quali utilizzano Intenet Explorer su sistema operativo Windows 10, o Internet Explorer 11 su sistema operativo Windows 8.1, potranno ricevere l’aggiornamento in modalità completamente automatica.

Per maggiori informazioni sulle migliori opportunità di navigazione con offerte ADSL, vi invitiamo invece a utilizzare il nostro comparatore gratuito.

Commenti Facebook: