Internet delle cose, nuove valutazioni sul valore complessivo

IDC – International Data Corporation, ha pubblicato una nuova stima sul presunto futuro valore di Internet delle cose, prevedendo un apprezzamento di oltre 5 trilioni di dollari nel corso dei prossimi sei anni, rispetto all’attuale valore di poco superiore ai 2 trilioni di dollari.

IDC esprime nuove valutazioni sul valore di Internet delle cose
IDC esprime nuove valutazioni sul valore di Internet delle cose

Ne consegue che (secondo lo studio denominato “Worldwide and Regional Internet of Things 2014-2020 Forecast”) IDC si dice convinta che il valore di mercato dell’Internet delle cose infrangerà la soglia dei 7 trilioni di dollari entro il 2020, considerando che nella maggior parte dei mercati mondiali – e in particolar modo in quelli più evoluti e digitalizzati – esploderà la tendenza a ricerca una connettività continua e senza limiti di device.

Confronta Tariffe Telefonia mobile

Sempre secondo quanto affermano le stime dell’IDC, la crescita media annua dell’Internet delle cose tra il 2013 e il 2020 sarà pari ad almeno 17 punti percentuali, inglobando nella sua maxi rete globale miliardi di dispositivi mobili.

Per quanto infine concerne la supremazia di mercato, Apple e Google sembrano essere i due brand che giocheranno il ruolo maggiormente determinante per la leadership del comparto: non è un caso che i due (e soprattutto Google), si stiano alacremente adoperando all’interno di una strategia che punta ad acquisire start up e imprese già affermate nel settore.

Per poter disporre di maggiori informazioni sulle promozioni in atto nel mondo della telefonia mobile e dei device smart mobili, vi consigliamo di utilizzare il nostro comparatore gratuito.

Commenti Facebook: