Internet del futuro è sui cellulari

I ricercatori del Cnr hanno detto che l’internet del futuro passerà prevalentemente dai telefonini.

Il telefonino rappresenta sempre di più un mezzo imprescindibile nella vita di un individuo
SosTariffe sta conducendo il nuovo studio Europeo con un chiaro confronto sulla realtà italiana

Ad oggi però internet da cellulare può essere un vero e proprio salasso: a causa delle carenze infrastrutturali (Vodafone, non a caso, ha limitato l’uso del VoIP e P2P che saturano la banda) non è possibile offrire reali tariffe flat, in assenza delle quali navigare con il cellulare è quasi proibitivo.

Il numero dei navigatori mobili è in crescita esponenziale ed entro tre anni le connessioni alla rete via cellulare e Wi-Fi supereranno quelle tramite rete cablata.

Le tariffe praticate in Italia per la connessione dati diventano un ostacolo evidente alla mobilità per non parlare delle informazioni lacunose e fuorvianti che troviamo su i siti ufficiali dei gestori. Le trappole più evidenti sono nel roaming e nelle soglie di utilizzo.

SosTariffe sta conducendo il nuovo studio Europeo con un chiaro confronto sulla realtà italiana: a breve sarà reso disponibile.

Il concetto dell’utente che deve stare al centro (Vodafone predica bene ma raccoglie male) ancora è lontano: il futuro passerà dai cellulari ma in Italia faremo come al gioco dell’oca. Resteremo fermi un turno.

Commenti Facebook: