Internet: cresce l’utilizzo dei servizi Equitalia

I servizi web di Equitalia, l’agente per la riscossione, sono sempre più utilizzati. Ad affermarlo è lo stesso direttore Attilio Befera, che ricorda come siano in forte incremento il numero di cittadini e imprese che decidono di fruire del pacchetto di strumenti internet predisposti dall’agenzia.

Tra le varie possibilità – ricorda ancora il numero 1 di Equitalia – la possibilità di procedere al pagamento via web di avvisi e cartelle, anche mediante l’utilizzo di carte prepagate e di carte di credito. Per potersi avvalere di questa opportunità è sufficiente collegarsi sul sito web dell’agente (all’indirizzo gruppoequitalia.it), e recarsi sulla sezione “Paga online”, dove sarà possibile inserire il numero del bollettino, l’importo, il codice fiscale dell’intestatario e, naturalmente, la modalità di pagamento preferita.

Di particolare interesse la possibilità di utilizzare i servizi senza previa registrazione e, ancora, ottenere il ricalcolo automatico degli importi dovuti in caso di pagamenti in ritardo rispetto alle scadenze originarie (il sistema ricalcola automaticamente quanto dovuto, maggiorando l’importo con le sanzioni). Il pagamento online genera una ricevuta di versamento che il contribuente potrà conservare come riscontro della validità del processo.

Sul sito di Equitalia è altresì possibile procedere all’ottenimento di un estratto conto online, che permetterà all’utenza di controllare la propria situazione debitoria e verificare la presenza di cartelle da pagare, con il dettaglio di ogni posizione.

Scopri le offerte ADSL

Commenti Facebook: